24 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

GLI ALLIEVI REGIONALI PUNTANO CON FIDUCIA VERSO LO STRETTO - Lino De Gaetano porta tutti a Mili Marina per il match di sabato con la capolista Città di Messina.

03-10-2013 20:00 -
"Serve la partita perfetta", è il passaparola che da qualche giorno a questa parte circola nello spogliatoio degli Allievi rossoblù che tra meno di 48 ore, torneranno in campo, chiamati al temibile impegno sul sintetico di Mili Marina, ospiti del Città di Messina, nella terza giornata del Campionato Regionale di Categoria.

In effetti, bisogna ammettere che per essere una matricola, il Torregrotta non ha ricevuto un trattamento di favore dalla sorte, dovendo fare i conti con un calendario severo che se alla prima giornata aveva riservato il probante "test d´ingresso" della visita alla Free Time con tanto di riposo obbligatorio alla seconda tornata, in questo fine settimana che va approssimandosi ha posto sulla strada di capitan Romeo e compagni e per di più ancora una volta in trasferta il Città di Messina, che può ragionevolmente essere considerato un autentico esame di Laurea per i 97/98 in maglia rossoblù.

Nessuno osa disconoscere il valore assoluto dell´undici peloritano, già affrontato peraltro al "Garden Sport" di Mili nel corso del pre-campionato, ma non per questo, Lino de Gaetano ed i suoi ragazzi, hanno l´intenzione di recarsi in tono dimesso in riva allo Stretto, dove la compagine torrese, pur cosciente dei propri limiti è comunque consapevole nei propri mezzi e confida in una prova maiuscola dell´intero undici che scenderà in campo dal 1´.

Si è chiusa frattanto con la rifinitura di questo pomeriggio, la preparazione al severo banco di prova, con l´intera rosa a disposizione e con l´unico dubbio che riguarda il centrale difensivo Cerasuolo, che nel corso della seduta del mercoledi, ha subito il riacutizzarsi dell´infortunio muscolare che lo aveva costretto ad uno stop forzato anche nella gara d´esordio a Capo d´Orlando e che, tenuto precauzionalmente a riposo nell´allenamento odierno, è in forte dubbio per sabato.
Per il resto, tutta la rosa, che si è allenata intensamente nel corso dei tre giorni previsti dal programma, è "abile ed arruolata" e prenderà parte alla trasferta, come confermato dal tecnico che a conclusione della seduta, cui ha fatto seguito il rompete le righe con gradito fuori programma per festeggiare il compleanno di mr.Melchiorre Santoro, ha dato il susseguente appuntamento alle 13,30 di sabato pomeriggio (alle 13,45 al casello autostradale di Rometta Marea della A20), da dove la comitiva con il consueto seguito di dirigenti e familiari, partirà alla volta di Mili Marina, dove verrà effettuata la scelta definitiva dei 18 da mandare in distinta.

Ad arbitrare il match sarà un volto noto per il calcio giovanile torrese, esperto nelle sfide ad alto livello nel settore. Trattasi infatti del signor Francesco Quartaronello (foto 2) che tra le altre, ha diretto il 22 aprile scorso, l´infuocato ma vittorioso play-off dei Giovanissimi del Torregrotta nel piovoso pomeriggio del Marullo, quando grazie al successo per 2-1 ottenuto sul campo della allora imbattuta Trinacria Messina, i rossoblù di Piero Pino guadagnarono al termine di un´autentica ma corretta battaglia sportiva, l´ingresso alla finalissima di 5 giorni dopo a Villafranca Tirrena.

Questi i giocatori convocati:

PORTIERI
Trovato Giuseppe
Villani Angelo

DIFENSORI
Abate Adriano
Cattafi Gianluca
Cerasuolo Gabriele
Giorgianni Davide
Mamola Salvatore
Mondo Luca
Pino Emanuele
Puleo Francesco
Schillaci Antonio

CENTROCAMPISTI
Carrozza Giovanni
Crimaldi Roberto
De Gaetano Roberto
Falcone Angelo
Merlino Giuseppe
Pruiti Ciarello Stefano

ATTACCANTI
Romeo Emanuele
Sapienza Antonino
Sittineri Augusto
Trovato Emanuele

Realizzazione siti web www.sitoper.it