27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

I GIOVANISSIMI AD ACIREALE, SOGNANDO L´AGGANCIO - Difficile trasferta per i ragazzi rossoblù che chiudono il girone di andata puntando quota 16

18-12-2015 19:15 -
Uno scorcio del Comunale di Acireale


"Ossigenati" dal successo di sette giorni addietro su una diretta concorrente (il Curcuraci), i Giovanissimi Regionali cari al presidente Sindoni, si apprestano a chiudere il girone di andata, affrontando l’unica trasferta fuori provincia prevista dalla stagione, vale a dire quella del Vecchio Comunale di Acireale, dove sul manto in terra lavica dell’impianto di Viale Regina Margherita, i rossoblù di Beppe Borelli renderanno visita alla locale Junior Calcio, formazione che con un bilancio perfettamente suddiviso in quattro vittorie, quattro pareggi ed altrettante sconfitte, sopravanza l’undici tirrenico di tre lunghezze.

Gara di difficile interpretazione, quella che attende Abate e soci, alle prese con un avversario che numeri alla mano, segna poco ma subisce altrettanto, come dimostrato dallo "score" delle reti (10/10) che ne fanno il secondo peggior attacco del girone (insieme al Torregrotta e davanti al solo Garden Sport) ma anche la seconda miglior retroguardia del raggruppamento (dietro al solo Città di Messina).

Per la trasferta in terra etnea, Borelli potrà contare sul consueto plotoncino di giocatori, con il ritorno in squadra di Santi D’Angelo, assente domenica scorsa col Curcuraci per squalifica.
Arbitro del match sarà il catanese Gianmarco Gambino. La partenza è prevista per le 7,30 da Torregrotta. Calcio d’avvio alle ore 10,30.

Questo l’elenco dei convocati

ABATE (01)
ANTONAZZO (01)
ARIZZI (01)
BERTINO (01)
CANNISTRA’ (02)
CASELLI (01)
D’ANGELO S. (01)
DI MENTO (02)
DUCA (03)
FOTI (02)
GROSSO (03)
INSANA (03)
LA SPADA (01)
PANZERA (01)
POLITO (01)
SAPORITA P. (01)


Realizzazione siti web www.sitoper.it