26 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

I GIOVANISSIMI "GUASTAFESTE", FANNO VISITA ALLA CAPOLISTA - La formazione di Pippo Bonarrigo, apre il doppio turno esterno sul campo della Jonica.

30-01-2015 19:00 -

Con ancora negli occhi le scene di giustificata esultanza per l´insperato ma non meno meritato pari raggiunto allo scadere del match di domenica scorsa con il Città di Messina, che ha fatto guadagnare con pieno diritto alla "sfrontata" truppa rossoblù, l´appellativo di "guastafeste" delle big del girone, merito dei pareggi con Magica e Città, della vittoria col Messina Sud e dopo aver fatto letteralmente tremare sul proprio campo, trovandosi per due volte in vantaggio, lo Junior Calcio Acireale, i Giovanissimi Regionali di Pippo Bonarrigo, si apprestano ad affrontare domani (sabato) con calcio d´avvio alle 17,30 sul rettangolo di gioco di Santa Teresa di Riva, i pari età della Jonica, che persa due settimane addietro la leadership del girone a causa della sconfitta nel confronto diretto con il Città di Messina, sono tornati nuovamente a guardare tutte le altre dall´alto verso il basso, in virtù del risicato successo sul campo del Camaro e la concomitante battuta d´arresto degli acesi nel derby contro la Catania San Pio X.

Avversario quindi più che scomodo, quello che attende La Spada e compagni nel "serale" in riva allo Jonio, contro una compagine che tra le mura amiche ha concesso davvero poco, essendosi aggiudicate 7 delle 9 partite fin qui disputate con il solo pareggio per 1-1 del 18 ottobre contro il Camaro e la sconfitta del turno pre-natalizio nello scontro al vertice con l´Acireale.

Per i 2000/01 rossoblù, il severo impegno alle porte, ha fatto si che al di là della comprensibile euforia del momento, la settimana di preparazione alla difficile trasferta, venisse condotta con la consueta dedizione ed intensità che il momento richiede, considerato peraltro che con otto gare ancora in calendario, ben cinque delle quali in trasferta ed una classifica cortissima, Bonarrigo ed i suoi ragazzi non possono ancora concedersi eccessivi cali di tensione.

Per la gara di domani, che sarà arbitrata dal signor Salvatore Contino di Acireale, il tecnico dovrà rinunciare al difensore D´Andrea ed al centrocampista Lisa, incappati domenica nel quarto cartellino giallo con la conseguente giornata automatica di squalifica e rientro rimandato a domenica 8 quando ci sarà da affrontare la seconda trasferta consecutiva in calendario, sul temibile campo del Camaro.

L´appuntamento per la squadra ed il suo seguito è fissato per le 15,30 di sabato pomeriggio da dove, via autostrada dal casello di Rometta Marea, la comitiva raggiungerà in poco meno di un´ora la sede dell´incontro.


PORTIERE

FOTI SAMUELE (02)

DIFENSORI

ARIZZI FRANCESCO (01)
CASELLI ALBERTO (01)
D´ANGELO ANGELO (00)
D´ANGELO SANTI (01)
DI PIETRO SALVATORE (00)
GIUNTA GIOVANNI (00)
SAPORITA PAOLO (01)


CENTROCAMPISTI

ABATE SIMONE (01)
ANTONAZZO FRANCESCO (00)
BERTINO BENEDETTO (02)
LA SPADA ROBERTO (01)
SFAMENI DANILO (01)

ATTACCANTI

DE VITA PLACIDO (00)
DI MENTO ROSARIO (02)
MARCHESE GABRIELE (00)



SQUALIFICATI: D´ANDREA, LISA
DIFFIDATI: CASELLI, GIUNTA, MARCHESE



LA JONICA A SANTA TERESA DI RIVA

SPORTING CLUB MESSINA - 3-2
CITTA´ DI MESSINA - 2-0
CAMARO 1969 - 1-1
GIARDINI NAXOS - 1-0
CATANIA S.PIO X - 3-0
COMPRENSORIO DEL TIRRENO - 5-1
MESSINA SUD - 6-3
J.C.ACIREALE - 1-2
POMPEI MESSINA - 7-1

GIOCATE: 9
VINTE: 7
PARI: 1
PERSE: 1
RETI SEGNATE: 29
RETI SUBITE: 10

Realizzazione siti web www.sitoper.it