01 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

I GIOVANISSIMI SFIORANO IL COLPACCIO - La squadra di Nunzio Midili torna da Giardini Naxos con un buon pari. Nel finale gol annullato ai rossoblù per fuorigioco dubbio

10-11-2014 18:04 -
CAMPIONATO GIOVANISSIMI REGIONALI - GIRONE D - 8^ GIORNATA
GIARDINI NAXOS (ME) - domenica 9/11/2014 - ore 10,30


GIARDINI NAXOS - 2
TORREGROTTA - 2


MARCATORI: 13´ Marchese su rig. (T), 28´ Patanè S. (G), 36´ Vecchio (G), 65´ Lisa (T)

GIARDINI N.: Gasparini, Schinocca, Comodo (69´ Patanè L ), Di Fini, Campagna, Caltabiano, Geraci (66´ Ferrau´), Calandra , Patane´ S.(60´ Caltabiano N), Sgroi ( 53´ Calabro´), Vecchio.
All: G. Vitale


TORREGROTTA: Foti, Di Pietro, Arizzi, Abate, Caselli (45´ Saporita), Giunta (55´ Catanese), De Vita, Lisa, Marchese, La Spada, D´Angelo (36´ Bertino)
a disp.: Sfameni
All. N. Midili


ARBITRO: V. Pittera di Acireale

ANGOLI: 5-3 per il Giardini (p.t.4-3 )
RECUPERO: 1´ - 5´
OFF-SIDES: 6-1 per Giardini (p.t .5-0)
AMMONITI: La Spada (T) , Gasparini e Calandra (G), tutti per gioco scorretto.

Trasferta positiva per i Giovanissimi del Torregrotta che tornano indenni dal delicato confronto sul campo del Giardini Naxos al termine di una gara combattuta e giocata su buoni ritmi da ambo i fronti. Il pari colto sul campo jonico, consente alla squadra allenata da Nunzio Midili, di muovere la classifica, evitare il sorpasso in classifica ad opera degli stessi giardinesi e preparare con una buona iniezione di fiducia i prossimi impegni in calendario.

La cronaca si apre al 9´ con un´occasionissima per il Giardini. Su lancio dalle retrovie, il n. 11 Vecchio si trova a tu per tu con il portiere torrese. La palla calciata dall´attaccante viene neutralizzata in tuffo da Foti.
Al 13´ ancora il Giardini si presenta minaccioso dalle parti di Foti e sempre con il n . 11 Vecchio che supera in velocità Di Pietro ed appena dentro l´area, manda la sfera a stamparsi sulla traversa .

Nella prima vera incursione in area locale, il Torregrotta si porta in vantaggio. E´ il 18´ quando i rossoblù beneficiano di un calcio di rigore concesso dal sig.Pittera per atterramento su Abate ad opera del portiere del Giardini Gasparini. Si presenta dagli undici metri Marchese che dal dischetto trasforma per l´1-0 a favore dei rossoblù.
Al 25´ altra opportunità per il Torregrotta su lancio di La Spada per De Vita ed incursione della punta torrese che penetra in area dalla sinistra, supera in velocità il diretto marcatore ma conclude debolmente tra le braccia del portiere del Giardini.

Al 31´ i locali pervengono al pari sugli sviluppi di un calcio d´angolo con il n. 9 Patanè che è il piu´ lesto di tutti a girare a rete battendo l´incolpevole Foti, fissando sull´1-1 il punteggio con il quale le squadre vanno all´intervallo.

Al 7´ della ripresa arriva il raddoppio del Giardini con Vecchio che approfitta di una dormita generale della difesa torrese girando a rete la sfera dal dischetto del rigore.

Scocca il quarto d´ora del secondo tempo quando su lancio profondo di Lisa, De Vita ha la palla del pareggio ma l´attaccante torrese sbuccia la sfera, consentendo alla difesa jonica di liberare l´area.
A cinque dalla conclusione del tempo regolamentare, i rossoblù pervengono al sospirato pareggio su una perfetta punizione di Lisa che si insacca all´incrocio dei pali alla dx del portiere del Giardini che sfiora la sfera ma non riesce ad evitare la capitolazione, rimettendo il match sui binari dell´assoluta parità.

Sui titoli di coda il Torregrotta potrebbe portare a casa l´intera posta in palio, ma il gol di Marchese su appoggio di De Vita al 3´ dell´over-time, viene annullato tra l´incredulità generale per un dubbio fuorigioco del n.9 torrese sull´assist del compagno.

Finisce 2-2, con qualche comprensibile recriminazione in casa rossoblù per l´episodio della rete annullata ma la legittima, per quanto moderata soddisfazione, per un pari acciuffato grazie ad un finale di gara giocato con piglio e grande determinazione dai 2000/01 torresi, che domenica prossima, al Comunale dovranno vedersela con un Curcuraci che sul sintetico di Viale Europa giocherà con la forza della disperazione.

TABELLINO E CRONACA A CURA DI ANGELO LA SPADA

Realizzazione siti web www.sitoper.it