24 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL 2014 CHE VERRA´ - Ultima puntata: LA SALVEZZA DELLA PRIMA SQUADRA PASSA DA 13 "FINALI"

30-12-2013 03:00 -
Classifica alla mano, il 2013 della Squadra Maggiore, impegnata nel 12° campionato di Promozione nella storia del sodalizio di Viale Europa, si chiude tra poche luci e parecchie ombre, come testimonia una graduatoria le cui cifre valgono più di ogni altro commento e che ha visto la compagine torrese, protagonista suo malgrado, di un'escalation di risultati negativi con la diretta conseguenza di un progressivo scivolamento di posizione in posizione, fino all'attuale 12° gradino, con un +5 dalla più immediata inseguitrice (il Riviera Messina Nord) e, quel che più conta, un "gap" di 6 lunghezze da colmare nei confronti di Fiumefreddese e Randazzo, vale a dire le compagini che ad oggi occupano le prime posizioni utili per evitare l'incubo play-out.

Conclusa la stagione "dei se e dei ma" che hanno alimentato soltanto le classiche chiacchiere da bar, registrato l'avvicendamento tecnico con il passaggio di testimone a Giannicola Giunta e chiuso il 2013 dopo aver ritoccato alcuni minimi storici per i campionati di Promozione fin qui disputati, la truppa rossoblù si appresta a vivere un girone di ritorno con la consapevolezza di dover abbandonare ogni remora ed ogni timore "di vincere", focalizzando la propria attenzione partita dopo partita fino al 6 aprile, data di chiusura della stagione regolare, pensando più a se stessa che a sperare sulle disgrazie altrui, sperando al tempo stesso di non incappare nelle tipiche giornate-no che ne hanno caratterizzato buona parte del cammino nella prima parte della stagione e che probabilmente hanno avuto nell'evolversi del pesante 1-4 rimediato in casa del Pistunina, la fotografia più emblematica di una stagione nel corso della quale, finora, capitan Beppe Borelli e compagni, sono stati puniti ben oltre i propri demeriti.

Sarà di 7 partite interne e 6 fuori, il percorso che dovrà seguire la squadra cara al presidente Nino Sindoni da qui e fino alla fine della stagione, con il turno di riposo obbligatorio già domenica 19, alla vigilia di uno dei possibili confronti-chiave dell'annata , in casa contro la Fiumefreddese.
Proprio la fase che va dal confronto della 20ma e che si chiuderà a fine febbraio con la seconda etnea (il Randazzo) di scena al Comunale, potrebbe svelare gli indizi di cosa riserva la post-season del 2014 ad una squadra attesa dal 5 gennaio in avanti a 13 autentiche "finali".


IL 2014 DELLA "PRIMA SQUADRA"


05/01 TORREGROTTA - CIAPPAZZI
12/01 CASTELBUONESE - TORREGROTTA
19/01 turno di riposo
26/01 TORREGROTTA - FIUMEFREDDESE
02/02 SANTANGIOLESE - TORREGROTTA
09/02 TORREGROTTA - ATL.VILLAFRANCA
16/02 GHIBELLINA - TORREGROTTA
23/02 TORREGROTTA - RANDAZZO
02/03 CITTA' DI MILAZZO - TORREGROTTA
09/03 TORREGROTTA - CASTELBUONO 1975
15/03 SINAGRA - TORREGROTTA
23/03 TORREGROTTA - SPORTING TAORMINA
30/03 MAMERTINA - TORREGROTTA
06/04 TORREGROTTA - RIVIERA MESSINA NORD