27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL CAPITANO NON VUOLE ABDICARE - Beppe Borelli ancora primatista di presenze tra i rossoblù

17-12-2012 16:30 -
Giunti al fatidico "giro di boa", è tempo dei primi consuntivi. Si comincia con le presenze dei componenti la rosa. In 5 hanno disputato 14 delle 15 partite in programma (Borelli, Giovanni Cambrìa, Cucè, Saporita e Sciliberto) con Caragliano, Checco Scibilia e Rocco Pino a quota 13.
Tocca però al capitano rossoblù, la palma del più presente in assoluto, essendo stato tenuto in campo da papà Enzo, per 1341´, contro i 1273 di Cucè ed i 1245 di Caragliano, che per un solo minuto, soffia a Checco Scibilia il gradino più basso del podio.
Tra gli "under", il più continuo è Saporita (1208´), davanti a Giovanni Cambrìa (1010´) ed Alessio Sframeli (742´), in un girone di andata che ha visto l´impiego in campo, di 26 giocatori di cui 11 juniores.

Recordman delle ammonizioni, lo stesso Borelli (7 cartellini gialli), davanti a Checco Scibilia (6) ed al tandem Cucè-Iorio (4). Due i cartellini rossi, quello di Ruben Saporita, in casa contro il Montemaggiore e di Danilo Giglio contro l´Igea Virtus.
Sul fronte delle reti realizzate, 10 sono i giocatori andati a bersaglio (più un´autorete) e capocannoniere rossoblù è finora Sciliberto che con 6 centri precede Saporita (5), entrambi andati a bersaglio anche ieri a Termini Imerese.

Capitolo rigori: il Torregrotta è l´unica delle formazioni del Girone B a non essere andata in rete dal dischetto, avendo fallito (con Sciliberto...ndr) l´unico tiro dal dischetto finora concesso (contro il Cus Palermo). Tutti e due trasformati invece, i calci di rigore assegnati contro: quello decisivo a favore dell´Igea Virtus e l´altro, che aveva provvisoriamente portato in vantaggio il Sant´Agata al Comunale, prima della doppietta vincente firmata da Sciiberto.

PER VEDERE LA TABELLA COMPLETA IN FORMATO PDF, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it