15 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL CAPITANO NON VUOLE ABDICARE - Beppe Borelli ancora primatista di presenze tra i rossoblù

17-12-2012 16:30 -
Giunti al fatidico "giro di boa", è tempo dei primi consuntivi. Si comincia con le presenze dei componenti la rosa. In 5 hanno disputato 14 delle 15 partite in programma (Borelli, Giovanni Cambrìa, Cucè, Saporita e Sciliberto) con Caragliano, Checco Scibilia e Rocco Pino a quota 13.
Tocca però al capitano rossoblù, la palma del più presente in assoluto, essendo stato tenuto in campo da papà Enzo, per 1341´, contro i 1273 di Cucè ed i 1245 di Caragliano, che per un solo minuto, soffia a Checco Scibilia il gradino più basso del podio.
Tra gli "under", il più continuo è Saporita (1208´), davanti a Giovanni Cambrìa (1010´) ed Alessio Sframeli (742´), in un girone di andata che ha visto l´impiego in campo, di 26 giocatori di cui 11 juniores.

Recordman delle ammonizioni, lo stesso Borelli (7 cartellini gialli), davanti a Checco Scibilia (6) ed al tandem Cucè-Iorio (4). Due i cartellini rossi, quello di Ruben Saporita, in casa contro il Montemaggiore e di Danilo Giglio contro l´Igea Virtus.
Sul fronte delle reti realizzate, 10 sono i giocatori andati a bersaglio (più un´autorete) e capocannoniere rossoblù è finora Sciliberto che con 6 centri precede Saporita (5), entrambi andati a bersaglio anche ieri a Termini Imerese.

Capitolo rigori: il Torregrotta è l´unica delle formazioni del Girone B a non essere andata in rete dal dischetto, avendo fallito (con Sciliberto...ndr) l´unico tiro dal dischetto finora concesso (contro il Cus Palermo). Tutti e due trasformati invece, i calci di rigore assegnati contro: quello decisivo a favore dell´Igea Virtus e l´altro, che aveva provvisoriamente portato in vantaggio il Sant´Agata al Comunale, prima della doppietta vincente firmata da Sciiberto.

PER VEDERE LA TABELLA COMPLETA IN FORMATO PDF, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account