26 Settembre 2020

IL CITTA´ DI TORREGROTTA SCIVOLA NELLO...STAGNO - Rossoblù sfortunati nell´andata di Coppa. Sabato il retour-match ad Olivarella.

26-08-2018 19:45 - COPPA ITALIA 2018/19




COPPA ITALIA PROMOZIONE - MEMORIAL "O.SIINO"
32MI DI FINALE - ANDATA
TORREGROTTA - Campo Sportivo Comunale "P.Gangemi" - domenica 26/08/2018 ore 16



CITTA´ DI TORREGROTTA - 0
ACADEMY SAN FILIPPO - 1

MARCATORE: 49´ Stagno (ASF)

CITTA´ DI TORREGROTTA: Munafò, Casale, Manzella, Mamone, Merlino, Sofia, Isgrò, La Spada, Abate (71´ Sittineri), De Vita, Villari
A disp.: Cuttone, Arizzi, Caselli, Antonazzo
All.: G.Borelli

ACADEMY MILAZZO: Soldino, Lo Presti (46´ Formica), Del Bello (78´ Crisafulli), Leto (46´ Piccolo), Cuciti, Andaloro, Ancione (75´ Celaj), Dushkaj, Stagno (60´ Salmeri), Buda, Di Salvo
a disp.: Arrigo, Patanè, Pino, Saporito
all.: G.Nastasi

ARBITRO: Giuseppe MATTACE RASO (Messina)
ASSISTENTI: Antonino CATANESE (Messina) e Lorenzo SANTOROCCO (Catania)

ANGOLI: 8-3 per il Città di Torregrotta (p.t.2-2)
RECUPERO: 0´ + 4´
AMMONITI: 12´ Lo Presti (ASF), 64´ Di Salvo (ASF), 65´ De Vita (CDT), 90´+1 Celaj (ASF)
OFF-SIDES: 9-3 per il CdT (p.t.5-1)
NOTE: Giornata ventilata, cielo coperto, spettatori un centinaio circa con nutrita rappresentanza ospite. Gara iniziata alle 16,15.



Grazie ad una rete messa a segno in avvio di ripresa dal centravanti ospite Stagno, l´Academy San Filippo bagna con un successo esterno la prima gara ufficiale della stagione. A farne le spese, il Città di Torregrotta di Peppe Borelli, che dal canto suo, dopo aver disputato un primo tempo di discreto livello, ribattendo colpo su colpo alle iniziative filippesi e andando vicino alla marcatura in diverse occasioni, accusa il colpo in apertura della seconda frazione di gioco, nella quale l´undici ospite, amministra saggiamente il vantaggio. Nel quarto d´ora finale, il veemente forcing torrese andrebbe premiato con il gol del pari, ma un Soldino in vena di prodigi, smanaccia dalla linea di porta la conclusione aerea ravvicinata di Sofia su cross dalla bandierina, negando un pareggio che tutto sommato avrebbe forse rispecchiato quanto visto nell´intero arco dei 90 minuti.
Al triplice fischio, alla contenuta soddisfazione del clan ospite , fa riscontro qualche recriminazione in casa torrese, con una qualificazione che alla luce di quanto espresso dai rossoblù e con i rientri in squadra di Boemi (squalificato) e Maisano (oggi indisponibile) , è ancora tutta da decidere nel retour-match di Olivarella in programma sabato 1 settembre.

LA CRONACA

Svarione difensivo dei locali. Munafò si ritrova davanti due attaccanti ospiti, ma in uscita dai pali, riesce ad abbrancare la sfera sull´assist al centro.
Conclusione di Buda per l´Academy dal limite. Palla che lambisce il palo alla sinistra di Munafò.
11´ Si fa vedere il Città di Torregrotta sugli sviluppi del primo angolo della partita, con spiovente sottoporta per la testa di Casale che grazia Soldino alzando la mira da pochi passi.
13´ Ancora la squadra di Borelli dalle parti del portiere ospite con Abate che calcia dal lato corto alla sinistra del fronte d´attacco torrese, una punizione insidiosissima sulla quale Soldino salva allungandosi sulla sua sinistra e deviando oltre il fondo.
20´ Rispondono i filippesi con un cross di Del Bello in area per Ancione che ben appostato quasi all´altezza del dischetto, tenta la conclusione in acrobazia ma svirgola clamorosamente la sfera. Sul capovolgimento di fronte immediato, De Vita da posizione invitante non inquadra la porta spedendo direttamente sul fondo.
27´ Padroni di casa vicini al vantaggio con Isgrò, perfettamente smarcato da un preciso lancio in corridoio centrale di Villari sul filo del fuorigioco. Il capitano rossoblù perfettamente smarcatosi però, si lascia ipnotizzare da Soldino e conclude addosso al portiere.
34´ Punizione di Leto che chiama in causa Munafò, bravo nello smanacciare in prossimità della linea di porta la conclusione destinata all´angolo alla sua sinistra.
35´ Villari da fuori tenta la soluzione personale, ma Soldino risponde in presa sicura, bloccando il tiro a mezza altezza del n.11 torrese.
37´ Academy Milazzo che ha la ghiotta opportunità per passare su improvviso contropiede di Buda sul quale Munafò uscendo dai pali interviene chiudendo efficacemente lo specchio della porta per respingere col corpo la conclusione ravvicinata e salvare i suoi dalla capitolazione.
45´ Ultimo sussulto del primo tempo, un tiro dalla distanza di Di Salvo che impegna Munafò costretto ad alzare sopra la traversa.
49´ La ripresa vede l´undici ospite iniziare con maggior decisione e su errata manovra di disimpegno, la sfera giunge a Stagno che da poco entro l´area senza esitazioni scarica un diagonale sul quale stavolta Munafò non ci arriva e che porta in vantaggio l´undici di Nastasi.
71´ La compagine ospite sfiora il raddoppio con Di Salvo che cerca di cogliere impreparato Munafò con un tiro che si stampa contro la traversa con il guardiapali ormai fuori causa.
87´ Nei minuti finali, arrembante serrate conclusivo torrese con isgrò che su servizio di Sittineri si presenta davanti a Soldino che esce alla disperata e devia in corner.
88´ Sull´angolo susseguente, spiovente dalla bandierina per l´incornata sottorete di Sofia. La sfera sembra destinata ad insaccarsi ma Soldino con un prodigioso colpo di reni, sventa smanacciando sulla linea di porta.
90´+3 Ultimo attacco rossoblù ancora su azione di calcio d´angolo battuto da Sittineri. Villari allunga la traiettoria con palla che attraversa l´intera area piccola ma non trova nessun giocatore di casa pronto a ribadire in rete.


Realizzazione siti web www.sitoper.it