17 Ottobre 2021

IL DERBY DELL’IMMACOLATA AL CATANESE VAZZANO – La terna arbitrale per l’anticipo col Gescal

06-12-2018 18:13 - PROMOZIONE 2018/19



Ancora una “new-entry” nel panorama delle designazioni arbitrali di gare della Squadra Maggiore rossoblù, impegnata sabato 8 alle 14,30 nel delicatissimo derby sul campo del Gescal.
Sarà una terna proveniente dalla sezione AIA di Catania, quella designata per l’ultima trasferta del 2018 della formazione di Peppe Borelli.
Arbitro del match il 24enne Tommaso Alberto Vazzano, di Misterbianco, coadiuvato dal coetaneo Salvatore Debole, nei quadri della sezione arbitrale etnea ma proveniente da Catenanuova (EN), ed il 23enne Stefano Tenio, unico del terzetto proveniente dal capoluogo.
Per il signor Vazzano, quella del “Despar Stadium” sarà la quinta gara del girone C di Promozione in questa stagione, avendo già diretto alla 4^ il match tra Villafranca/Messana e Giardini Naxos (0-4), alla 7^ l’affermazione di misura dello Sporting Trecastagni sull’Atletico Fiumefreddo (1-0), alla 10^ il blitz del Carlentini (3-1) al “Bonaiuto Somma” di Mascalucia e nel turno scorso la netta vittoria del Ciclope Bronte ai danni dell’Academy San Filippo (4-1).
Quarto incarico in questo raggruppamento per l’ennese Debole, primo assistente del direttore di gara, dopo l’1-1 tra Città di Misterbianco ed Acicatena alla 5^ giornata, il 3-2 del Città di Mascalucia ai danni dello Sporting Trecastagni dell’8° turno e il successo del Ciclope Bronte col più classico dei punteggio (0-2) al “Rossi” di Fiumefreddo.
Secondo appuntamento col girone C invece, anche questo sul campo di una messinese, per il signor Tenio dopo il “pesante” 3-1 di Olivarella, con il quale alla 12^ giornata l’Academy San Filippo si è sbarazzato del forte Carlentini.


Realizzazione siti web www.sitoper.it