27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

UN PARI CHE SA DI BUONO - Nel derby di Rometta Marea, i rossoblù colgono il pareggio al 93´ con Di Stefano e allungano sulle altre pericolanti.

03-03-2018 18:45 -




CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE C – 25^ GIORNATA – 10^ DI RITORNO
ROMETTA MAREA (ME) – Campo Sportivo Comunale "Filari" – sabato 3/3/2018 – ore 15



REAL ROMETTA - 2
TORREGROTTA – 2


MARCATORI: 23´ rig.Fleres (R), 33´ Villari (T), 50´ Pergolizzi (R), 90´+3 Di Stefano (T)


REAL ROMETTA: Di Dio, Tiano, Bonaffini C., Fleres, Boemi, Pergolizzi, Antonuccio (83´ La Rosa), Battaglia, Orecchio (56´ Buscema), Sciliberto (75´ Stramandino), Arena (46´ Morasca)
a disp.: Venuto, Giordano, Maisano D.
all.: G.Giunta

TORREGROTTA: Vinci, Isgrò, Manzella, Cannistrà, Giorgianni (35´ Di Stefano), Mondo, Aricò, Maisano G., Villari, Sindoni, Sittineri (77´ Merlino)
a disp.: Foti, Arizzi, La Spada
all.: G.Borelli

ARBITRO: Salvatore Marco TESTAI´ (Catania)
ASSISTENTI: Antony LISA e Giuseppe SARACINO (Ragusa)

NOTE
ANGOLI: 3-4 per il Torregrotta (p.t.0-0)
AMMONITI: 36´ Sindoni (T), 42´ Sittineri (T), 45´+1 Manzella (T), 48´ Fleres (R), 70´ Isgro´ (T), 90´+3 Merlino (T)
ESPULSO: 70´ Bonaffini (R)
RECUPERO: 1´30" + 6´
OFF-SIDES: 1-1 (p.t.1-0)

Derby emozionante fino al triplice fischio del catanese Testaì, tra Real Rometta e Torregrotta, che al "Filari" dinanzi ad una folta cornice di pubblico con nutrita rappresentanza ospite, giocano un match non spettacolare ma tiratissimo e a viso aperto su ambo i fronti, con i neroverdi locali che cercavano la vittoria della tranquillità in vista delle semifinali di Coppa Italia e l´undici di Borelli, che affrontavano la vicinissima trasferta, con la speranza di uscire imbattuti dal catino romettese per dare continuità alla preziosa affermazione sul Viagrande in un turno sulla carta sfavorevole ai colori rossoblù.
Alla resa dei conti, risultati alla mano, il giusto pari maturato ha finito forse col rivelarsi utile per tutte e due. La prevedibile sconfitta del Merì in casa della capolista Jonica e, ancor più il k.o. dello Sporting Trecastagni sul campo di un Lineri Misterbianco tranquillo, ma al tempo stesso cinico e spietato, hanno permesso un sensibile allungo in classifica che a 5 turni dalla conclusione lascia intravedere maggiori spiragli di salvezza diretta, anche se la strada da qui e fino al 22 aprile, è ancora lunga e irta di difficoltà, ad iniziare da domenica prossima alla ripresa delle ostilità, quando al "Gangemi" sarà ospite l´Aci Sant´Antonio che coglie il quinto risultato utile consecutivo, continuando ad onorare il campionato nonostante con i suoi 41 punti all´attivo e un distacco quasi abissale dalle battistrada, possa dirsi già tagliato fuori dalla corsa play-off.

LA CRONACA

Arena riceve palla nel cuore dell´area torrese e in acrobazia manda la palla a lato alla sinistra di Vinci
20´ Punizione calciata da Fleres dalla sinistra, in area per Arena che giunge con un attimo di ritardo sulla sfera abbrancata da Vinci
23´ Il risultato del derby si sblocca. Spiovente in area torrese dove Tiano subisce fallo e va giù. Dal dischetto, Fleres non sbaglia, spiazzando Vinci con palla indirizzata alla destra del portiere
24´ Maisano tenta subito la replica e si presenta in area ma calcia debolmente per la facile presa di Di Dio.
25´ Ancora un tentativo rossoblù con cross di Isgrò dalla sinistra, in area per Aricò che di testa da posizione favorevole sfiora soltanto la sfera che finisce sul fondo.
31´ L´undici di Giunta si rifà pericoloso dalle parti di Vinci con una conclusione ravvicinata di Bonaffini, sulla quale il n.1 torrese respinge, con la retroguardia che perfeziona il salvataggio rinviando.
33´ Il Torregrotta perviene al pari con un velocissimo contropiede nato da un pallone perso nella trequarti torrese da capitan Fleres che innesca la ripartenza torrese guidata da Sindoni. Con la squadra di casa tutta sbilanciata in avanti, si sviluppa un "4 contro uno" con palla smistata sulla destra a Manzella che mette in mezzo per l´accorrente Villari che senza esitare, calcia mandando la sfera ad insaccarsi nell´angolo lontano alla destra di Di Dio.
50´ Il Real Rometta inizia in avanti la ripresa e dopo appena 5´ si presenta sottorete con Battaglia che anticipato da Vinci, fa carambolare oltre il fondo la sfera respintagli addosso dal portiere ed "ex" compagno di squadra.
Per il secondo assistente del signor Testaì (il ragusano Saracino...ndr), l´ultimo a toccare la sfera sarebbe stato proprio il portiere, con conseguente "gentile concessione" di un corner che ben calibrato da Fleres, trova pronto l´indisturbato Pergolizzi che svetta in area e con un perentorio colpo di testa, gira a rete con Vinci che non riesce a trattenere il pallone del nuovo vantaggio romettese.
61´ Il Torregrotta prova a tornare in partita con una punizione dai 18 metri calciata da Sindoni che aggira la traversa ma finisce a lato non di molto alla sinistra della porta difesa da Di Dio, dando l´illusione ottica del gol.
70´ Si accende un battibecco nei pressi dell´area di rigore locale per un intervento poco ortodosso di Isgrò su un giocatore avversario. Carmelo Bonaffini non si fa pregare e si getta nella mischia, inducendo il direttore di gara ad estrarre il cartellino rosso nei suoi confronti. Real Rometta che dunque si trova costretto a giocare in inferiorità numerica gli ultimi 20´
75´ Occasione per il pari del Torregrotta con Aricò, che su servizio dalla destra di Villari, pressato sottoporta, conclude alto.
90´+2 Il match si accende nei minuti di recupero. Dapprima è il Real Rometta che potrebbe chiudere la gara su spiovente di Fleres, palla in area prolungata di testa da Pergolizzi per Boemi che tenta la conclusione aerea ma alza la mira.
90´+3 Sul capovolgimento di fronte, in uno degli ultimi assalti rossoblù, Maisano spostato sulla destra, trova lo spazio per alzare un cross invitante in area per lo stacco aereo di Di Stefano, che con perfetta scelta di tempo, svetta su tutti e gira nell´angolo più lontano dove Di Dio non può far altro che osservare la sfera insaccarsi per il gol che fissa il derby sul definitivo 2-2.



Realizzazione siti web www.sitoper.it