19 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL GIRONE A JUNIORES HA UN NUOVO PADRONE- Và alla Pro Mende il big-match col Città di Messina. La situazione dopo l´8° turno di andata.

10-12-2014 12:00 -

Turno ricco di reti e dalle emozioni forti, quello della penultima di andata nel girone A Juniores del Comitato FIGC di Messina, che ha visto il Torregrotta di Melchiorre Santoro restare alla finestra per la sosta imposta dal calendario nella giornata in cui l´atteso confronto al vertice ha sancito il cambio della guardia.

Termina infatti con la vittoria al fotofinish per 2-1, il big-match del girone, nel quale a Santa Lucia del Mela la Pro Mende, sull´onda lunga dell´entusiasmo per l´ottimo campionato di Promozione finora disputato, conferma la bontà del suo parco "juniores", costringendo un indomito Città di Messina al primo stop stagionale in una gara vietata ai deboli di cuore, con i peloritani che al 91´ con Codagnone riuscivano a riacciuffare il pari dopo il vantaggio lucese siglato nel primo tempo da Schepisi, per essere poi puniti al 93´ dalla zampata risolutiva con la quale Lipari regalava ai suoi vittoria e primato. Per l´undici tirrenico, prosegue quindi la marcia a punteggio pieno, alla vigilia della trasferta di lunedi 15 al "Bonanno" dell´Annunziata contro la Forza Calcio Spadaforese che nel lunedi dell´Immacolata vince facile ad Olivarella sul San Filippo del Mela.

Sonante affermazione anche per il Città di Villafranca che al "Terre Forti" strapazza la Ramet, mentre passano soltanto di misura (2-3) gli "under" della Sportsoccer di Milazzo che imponendosi sul campo dello Sporting Club, si isolano al terzo posto, staccando in classifica il Torregrotta, prossimo ospite al "Ciantro" lunedi 15.

In chiusura, grazie alla preziosa e tempestiva segnalazione di un affezionato lettore messinese, occorre fare una doverosa correzione in merito al punto sui campionati Regionali apparso ieri (martedi) in relazione alla stracittadina di Mili Marina tra gli Allievi Regionali del Città di Messina e l´ACR, erroneamente assegnata ai biancoscudati dell´ACR con il punteggio di 2-1.
In realtà, come viene fatto rilevare, per quanto ininfluente ai fini della classifica, il successo è andato al Città di Nello Basile, che grazie alle reti di Tiano e Augliera (doppietta), ha superato i "cugini" con un secco 3-0 che permette alla compagine capolista del girone, di recarsi sabato pomeriggio al "Micale" di Capo d´Orlando, mettendo in palio la propria imbattibilità stagionale opposta alla temibile Free Time.

Realizzazione siti web www.sitoper.it