27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL GIRONE B DA´ I NUMERI - Curiosità dopo la 12^ di ritorno

17-03-2014 07:00 -


2 con due sconfitte subite finora in tutto il campionato e dopo la sconfitta (la terza stagionale) della Castelbuonese a Taormina, la Santangiolese resta la squadra meno battuta del girone. Proprio lo Sporting (3-0 al "Bacigalupo" alla 15^) e Castelbuonese (2-1 al "Failla" alla 20^), sono le uniche due formazioni cui la squadra di Francesco Palmeri si è dovuta arrendere nell´arco delle 27 giornate fin qui disputate.


ATLETICO VILLAFRANCA dal Randazzo a...Randazzo: con il 2-3 subito a Castiglione di Sicilia ad opera del Randazzo, battuto al "Fagnani" 2-0 nella gara di andata del 23 novembre scorso (ultimo successo bianco-verde), sale a 14 il conto delle partite senza vittoria. Tredici le sconfitte (undici delle quali consecutive, serie ancora aperta) e l´1-1 in casa del Sinagra del 14 dicembre, giornata in cui la squadra di Galletta ha terminato senza sconfitta.

CASTELBUONESE: dopo 12 risultati utili consecutivi (10 vittorie e i pareggi con Fiumefreddese e Città di Milazzo), arriva per la Castelbuonese la terza sconfitta in campionato, la prima col risultato di 0-2. Le battute d´arresto precedenti, con il Sinagra all´11^ giornata e con la Mamertina alle 13^, si erano chiuse con il punteggio di 2-1 per le formazioni nebroidee.

CIAPPAZZI: i giallorossi di Terme Vigliatore, con lo 0-3 rimediato a Rocca di Caprileone dalla Mamertina, salgono a quota tre sconfitte consecutive, peggiorando il record stagionale che era di 2, stabilito tra la 16^ (Ciappazzi-Castelbuonese-0-1) e la 17^ giornata (Torregrotta-Ciappazzi-1-0).

CITTA´ DI MILAZZO: L´1-1 maturato al "Grotta Polifemo" ieri pomeriggio, costituisce il secondo pari interno dell´´intera stagione dopo quello con identico punteggio del 3 novembre scorso con la Castelbuonese.

SANTANGIOLESE: deve avere un conto in sospeso con il Città di Milazzo, la compagine allenata da Francesco Palmeri e quarta forza del girone, rimasta imbattuta nel doppio confronto con la corazzata allenata da Gaetano Accetta avendo ottenuto l´affermazione per 2-1 al "Caldarera" e il pari di ieri.

MAMERTINA: terza vittoria consecutiva per l´undici di Massimo Bontempo che eguaglia il record stagionale stabilito tra la seconda e la quarta di andata.

RIVIERA MESSINA NORD: Rendimento deficitario per il Riviera di Tomarchio che dopo l´ottimo avvio di girone di ritorno, ha racimolato solo un punto (in casa contro il Castelbuono) contro 6 sconfitte nelle ultime 7 partite giocate.

LO SPORTING TAORMINA CENTRA IL "SEI" : Con il 2-0 rifilato alla Castelbuonese, la nuova capolista del girone ha inanellato la sesta vittoria consecutiva, eguagliando il record stagionale del girone, che appartiene agli stessi jonici e stabilito tra la 13^ e la 18^ giornata. La serie si interruppe il 19 gennaio con la sconfitta per 2-0 a Milazzo. Tra lo Sporting ed il "settebello" c´è ancora una volta una tirrenica di mezzo...il Torregrotta.

SAPORITA: 11 reti in Promozione nel 2011/12, 12 sempre in Promozione nel 2012/13 e con la doppietta di Sinagra, il ventenne attaccante del Torregrotta è già arrivato a quota 10 con tre turni ancora da giocare (lui asserisce che sono 11, ma a Castelbuono contro i locali di Ciccio Nardi il suo tiro del provvisorio 2-2 subì una deviazione determinante). Per tre anni di fila, sistematicamente in doppia cifra senza calciare rigori.

Realizzazione siti web www.sitoper.it