20 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL GIRONE B RITORNA ALL´ANTICO - Le messinesi tornano insieme 10 anni dopo, ma c´è anche una prima volta... .

13-08-2013 11:00 -


Ogni decisione che si rispetti, si sa, difficilmente riesce ad accontentare tutti, ragion per cui alla stessa stregua della più classica delle "coperte di Linus" quel che dà per un verso, toglie dall´altro.
A questo consueto andazzo, non si è sottratta la composizione del Girone B di Promozione varato la scorsa settimana e che anche quest´anno, sia pure per ragioni diametralmente opposte alle precedenti, non ha mancato di sollevare un vespaio di polemiche, laddove com´era intuibile attendersi, ad avere la peggio sono state le società che si ritroveranno nell´arco dell´intero campionato, a fare da "capo-linea", ruolo recitato suo malgrado nelle ultime 7 apparizioni in Promozione dal Torregrotta, che tanto nelle occasioni in cui ha dovuto spostarsi nel catanese, quanto in quelle che l´hanno visto giocare nel palermitano, era stato relegato ai confini del girone di appartenenza.

Colpa (o merito...dipende dai punti di vista), di un raggruppamento dell´intero plotone di squadre messinesi, un evento che non si verificava dal quadriennio 2000/04, quando la nostra provincia era rappresentata da 16 compagini, ma che per la prima volta presenta catanesi, messinesi e palermitane nello stesso girone.
Erano gli anni in cui in ben due occasioni, nel 2001/02 e nel 2003/04, il Torregrotta chiuse il girone al 1° posto.

Dopo di allora (stagione 2004/05), con il contingente messinese numericamente in leggero calo, il Comitato Regionale Sicilia decise di optare per una scissione con la conseguente assegnazione di alcune di esse, parte al cosiddetto girone "palermitano" e per il resto in quello "catanese", così com´è avvenuto sino all´ultima stagione agonistica.

Anche se il numero delle nostre rappresentanti tende di anno in anno a limarsi in misura sempre più preoccupante, possiamo comunque parlare di un ritorno all´antico, con le messinesi tutte insieme per la 13^ volta nei 23 anni da quando la Promozione è diventata il 2° campionato dilettantistico regionale.
Dal 1991/92 infatti, anno della riforma dei tornei dilettantistici, eccezion fatta per il 1995/96, quando in 15 furono separate (7 a Catania, 8 a Palermo), fino alla già menzionata stagione 2003/04 il clichet non cambiava. In particolare nel 96/97, 98/99 e 99/00, quando erano 15 contro una catanese (nel 93/94 e 97/98 il rapporto fu 14 a 2).

Non sempre comunque la supremazia numerica si traduce in vittorie sul campo. Ne sa qualcosa il Caccamo che nel 94/95 vinse un girone nel quale le messinesi erano 12, ma dove le 4 palermitane che completavano il lotto delle partecipanti, si produssero in un autentico exploit, piazzando sul podio ben 3 delle loro rappresentanti (Caccamo, Cephaledium e Termitana), con la sola Spadaforese, quarta, ad impedire l´en-plein al Casteldaccia, terminato soltanto (si fa per dire) quinto.

Di seguito riportiamo la suddivisione delle messinesi dalla riforma dei campionati dilettantistici in poi (tra parentesi i piazzamenti nei gironi cui il Torregrotta ha preso parte).

1991/92 10 - 6 CT
1992/93 9 - 7 CT
1993/94 14 - 2 PA
1994/95 12 - 4 PA
1995/96 7 - 9 CT; 8 - 8 PA
1996/97 15 - 1 CT
1997/98 14 - 2 CT
1998/99 15 - 1 CT (Torregrotta 10°)
1999/00 15 - 1 CT (Torregrotta 16°)
2000/01 16 - 0
2001/02 16 - 0 (Torregrotta 1°)
2002/03 16 - 0
2003/04 16 - 0 (Torregrotta 1° ex-aequo)
2004/05 7 - 9 CT; 7 - 9 PA
2005/06 8 - 8 PA; 8 - 6 CT - 2 EN (Torregrotta 8°)
2006/07 10 - 6 PA (Torregrotta 11°) - 4 - 10 CT
2007/08 7 - 9 PA ; 7 - 7 CT - 2 EN
2008/09 9 - 7 PA ; 7 - 7 CT- 2 EN (Torregrotta 9°)
2009/10 9 - 7 PA (Torregrotta 6°); 5 - 9 CT - 2 EN
2010/11 5 - 11 PA ; 7 - 8 CT - 1 EN (Torregrotta 8°)
2011/12 11 - 5 PA (Torregrotta 9°) ; 5 - 11 CT
2012/13 9 - 7 PA (Torregrotta 10°) ; 3 - 8 CT - 5 EN
2013/14 11 - 2 CT - 2 PA (Torregrotta ?°)

Realizzazione siti web www.sitoper.it