26 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE... - Lanciata la volata per il titolo d´Inverno. Tra confronti diretti e derby, sarà un dicembre "torrido".

27-11-2012 15:30 -
La volata si può dire che sia stata lanciata, giusto per usare una terminologia cara al ciclismo e con l´arrivo dell´ormai prossimo mese di dicembre, le ultime tre giornate del girone di andata dovranno determinare quale formazione potrà fregiarsi del platonico ma pur sempre ambito titolo di reginetta d´inverno.
La classifica parla chiaro, con Rocca Caprileone in "pole", seguita dall´Igea Virtus e dietro, il terzetto Cefalù-Montemaggiore-Spadaforese a sgomitare per il gradino più basso del podio.

Sarà comunque un dicembre caldissimo nel girone B di Promozione, quello che ci attende, e non sotto l´aspetto meteorologico, dal momento che la volatona da qui a domenica 16, sarà contrassegnata dai confronti diretti, cui fanno da degna cornice alcune "classiche" che mantengono intatto il loro fascino.

Dando un´occhiata infatti al calendario degli ultimi 270´ del 2012, per l´attuale capolista del girone, la difesa della leadership passa da tre match ad alto coefficiente di difficoltà, dovendo ricevere domenica la Spadaforese, recarsi sul campo del Montemaggiore la settimana successiva e giungere al giro di boa con quella che potrebbe rivelarsi la partita-chiave, in casa contro l´Igea Virtus.
Calendario terribile quindi quello che attende la compagine del presidente Salvatore Giacobbe.
Non meno irto di insidie quello dell´Igea, attuale seconda forza del campionato e che sabato sarà attesa al derby del "Grotta di Polifemo", dove ad attendere l´undici di Pasquale Ferrara, c´è un Sacro Cuore rinfrancato dall´ottimo pari ottenuto a Cerda col Montemaggiore. Domenica 9 al "D´Alcontres" sarà ospite la mina vagante Mamertina, guidata in avanti da quella vecchia volpe delle aree di rigore che risponde al nome di Giancarlo Ferrara, prima del "faccia a faccia" con il Rocca, di scena al "Ciccino Micale" domenica 16.
Per la Spadaforese, fresca di terzo posto conquistato seppure in coabitazione, dopo il successo ai danni del Sant´Agata, il calendario propone adesso una doppio turno esterno (Rocca e il derby a Torregrotta) e la chiusura di girone in casa del Montemaggiore che dopo essersi inceppato domenica scorsa, costretto al pari casalingo dal Sacro Cuore, avrà le sue gatte da pelare nel prossimo turno, ospite della Mamertina, prima di concludere le "fatiche" ospitando il Rocca per infine recarsi a Spadafora.
Per il Cefalù, la trasferta del "Lo Cicero" contro i Delfini, potrebbe essere abbordabile ma va vista anche nell´ottica della condizione di una formazione, quella cefaludese, che potrebbe risentire di un calo fisiologico dopo una fase di campionato che l´ha vista brillante ed indiscussa protagonista. Dopo il match col fanalino di coda, l´ultima casalinga dell´andata sarà col Sacro Cuore. Chiusura al "Ducezio" in casa Mamertina con la compagine di Massimo Bontempo che trovandosi ad affrontare tre delle prime cinque del lotto, assumerà suo malgrado il ruolo di arbitro.
Insomma, volendo prendere a prestito un brano del celebre Ligabue, "il meglio deve ancora venire"...

IL CALENDARIO DEI CONFRONTI DIRETTI...

2 dicembre ROCCA CAPRILEONE - SPADAFORESE
9 dicembre MONTEMAGGIORE -ROCCA CAPRILEONE
15 dicembre SPADAFORESE - MONTEMAGGIORE
16 dicembre ROCCA CAPRILEONE - IGEA VIRTUS

...E I DERBY IN PROGRAMMA

1 dicembre SACRO CUORE - IGEA VIRTUS
9 dicembre TORREGROTTA - SPADAFORESE


LA TABELLA SINTETICA - Clicca qui

Realizzazione siti web www.sitoper.it