03 Dicembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL MESSINESE NETO PER IL RETOUR-MATCH DI COPPA - La designazione arbitrale per il derby di domenica con la Tirrenia

01-09-2017 13:52 -



Sarà il 20enne messinese Pasquale Christian Neto, l´arbitro cui è stato affidato l´incarico di dirigere il match di domenica pomeriggio tra Torregrotta e Tirrenia Calcio, gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia.
Per il direttore di gara peloritano, si tratta della prima designazione in gare ufficiali della Squadra Maggiore rossoblù, avendo diretto in un recente passato solo alcune trasferte della formazione Juniores, concluse in ambo i casi con successo torrese e contrassegnate dalla realizzazione di un cospicuo numero di reti.

Il 26 ottobre 2015, fischiò nel vittorioso 3-2 del "Bonanno" con cui gli "under19" tirrenici ebbero la meglio sul Forza Calcio Messina e, il 7 marzo 2016, sempre sul rettangolo di gioco del villaggio messinese all´Annunziata, lo scoppiettante 7-4 torrese in casa dello Sporting Club.
Chiamati a coadiuvare il signor Neto, sono il messinese Marco Chillè ed il barcellonese Giuseppe Torre.
Il signor Chillè, torna sulla strada della Squadra Maggiore del Torregrotta dopo le tre designazioni della scorsa stagione, caratterizzate dal pareggio a reti bianche al "Salmeri" nell´andata di Coppa Italia col Milazzo il 28 agosto 2016, seguito dal pesante 0-4 casalingo rimediato il 14 dicembre scorso sempre contro i mamertini ma in campionato e dall´immeritata sconfitta interna di misura (0-1) il 26 febbraio 2017 con il Pistunina.
Più lontani nel tempo i precedenti del signor Torre, legati peraltro a due vittorie rossoblù nella stagione del salto in Eccellenza (2015/16). Si tratta dell´affermazione interna datata 11 ottobre 2015 sulla Messana (2-0) e, soprattutto, del vittorioso blitz del 27 febbraio 2016, quando una zampata di Alessandro Isgrò al 90´, regalò un preziosissimo 1-0 in casa del temibile Mistretta.


Realizzazione siti web www.sitoper.it