24 Settembre 2020

IL MESSINESE SACCA´ DIRIGE L´OTTAVA... - La terna di Città di Torregrotta-Aci Sant´Antonio

12-10-2018 16:25 - PROMOZIONE 2018/19




Si rinnova l´appuntamento con il 23enne messinese Benito Saccà, ormai da quattro stagioni diventato un "habituè" nelle partite del Torregrotta e che domenica pomeriggio, in occasione della gara casalinga contro l´Aci Sant´Antonio, giunge al capitolo n.8 di una serie iniziata al "Comunale" il 25 ottobre 2015 per il nulla di fatto contro l´Acquedolcese. Poco meno di un mese più tardi, il 21 novembre 2015, ha diretto al "D´Alcontres" di Barcellona Pozzo di Gotto, nel 2-1 col quale la formazione di casa allenata da Benedetto Granata, inflisse ai rossoblù l´unica sconfitta in campionato della stagione 2015/16. Sempre in quel torneo, il signor Saccà ha diretto il 24 gennaio 2016 Torregrotta-Merì (6-0) e il 20 marzo successivo a Santa Teresa di Riva, certificando la rocambolesca affermazione ai danni della Jonica (3-2).
Presenza n.5 il 25 settembre 2017 alla terza di andata del campionato di Eccellenza, in casa contro il Rocca Caprileone, gara terminata col risultato ad occhiali. Le ultime due designazioni , relative allo scorso campionato, coincidono invece con altrettante sconfitte. Il 29 ottobre 2017 al "Gangemi", dove il Terme Vigliatore passò di strettissima misura (0-1) ed il 17 marzo 2018 nella vicina Giammoro per il derby con la Tirrenia, vinto dai giallorossoblu del presidente Sciotto col punteggio di 2-0.
Designati quali assistenti del fischietto peloritano, sono il 32enne Giuseppe Visalli della sezione di Messina ed il 22enne barcellonese Samuele Maio.
Il signor Visalli, che agirà sulla fascia antistante le panchine, è al quarto gettone con il Torregrotta, con cui ha finora fatto registrare solo sconfitte dei rossoblù: il 18 settembre 2016 alla seconda giornata del campionato di Eccellenza nella trasferta del "Tupparello" ospiti dell´Acireale (3-0 per i granata il risultato), il 27 novembre 2016 per l´1-4 interno con lo Sporting Viagrande e l´11 marzo scorso, proprio in occasione del match casalingo con l´Aci Sant´Antonio, terminato con l´affermazione santantonese per 1-0.
Terzo appuntamento infine con il signor Maio che nelle due precedenti designazioni ha rivestito il ruolo di arbitro, curiosamente contro lo stesso avversario. Il primo ottobre 2017 sul campo del villaggio messinese di Santa Margherita, ha diretto il successo esterno dei rossoblù ai danni del Messina Sud (3-0). Diverso nel punteggio, ma identico nella sostanza il risultato del 28 gennaio a campi invertiti, con vittoria torrese per 3-1.


Realizzazione siti web www.sitoper.it