31 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL PISTUNINA SCAPPA, IL TORREGROTTA EVITA LA BEFFA - Nel debutto di campionato, alla rete di Campo per gli ospiti, replica Sittineri all´86´

13-09-2015 18:45 -
86´ Sittineri scocca il tiro del pareggio
PROMOZIONE GIRONE B 2015/16 - 1^ GIORNATA
TORREGROTTA (ME) - Campo Sportivo "Comunale"
Domenica 13/09/2015 - ore 15,30




TORREGROTTA - 1
PISTUNINA - 1


RETI: 20´ Campo (P), 86´ Sittineri (T)

TORREGROTTA: Vinci, Bonaffini (75´ Romeo), Isgrò (46´ Campanella), Squadrito, Leo, Sgrò, Maisano, Bertino, Rasà, Sciliberto, Trovato (67´ Sittineri)
a disp.: Marino, Mondo, Falcone
all.: G.Giunta

PISTUNINA: Sanfilippo, Locorotondo (69´ De Francesco), Campo, Foresta, Arena, Russo, Ginagò, D´Angelo (61´ Quartarone), Fiore (66´ Nava), Ingemi, Guerrera
a disp.: Foti, Cassalìa, Coppola, Parisi
all.: G.Accetta

ARBITRO: A.Iannello di Messina
ASSISTENTI: L.Ronsivalle e M.Gravagno (Acireale)

ANGOLI: 3-3 (p.t.1-1)

AMMONITI: 29´ Maisano (T), 59´ Rasà (T), 75´ Bertino (T)

RECUPERO: 1´ + 5´

OFF-SIDES: 6-3 per il Torregrotta (p.t. 1-1)

TIRI COMPLESSIVI: 9-6 per il Torregrotta (p.t.5-5)

DA FUORI: 6-0 per il Pistunina (p.t.4-0)

NELLO SPECCHIO: 6-1 per il Torregrotta (p.t.5-1)

FALLI COMMESSI: 17-13 per il Pistunina (p.t.9-6)

Termina in parità l´atteso confronto del Comunale fra Torregrotta e Pistunina, un risultato che se da un lato sta stretto alla formazione di Giunta che soprattutto nel primo tempo ha sprecato alcune nitide occasioni da rete, dall´altro ha premiato l´attenta disposizione tattica dell´esperta compagine di Gaetano Accetta che per 66´, tanti quanti ne sono trascorsi dal provvisorio vantaggio fino al pari torrese, ha cullato il sogno di bagnare l´esordio in campionato con un colpaccio.

E´ stato un guizzo del ´98 Augusto Sittineri, subentrato a metà ripresa, a raddrizzare a 4´ dal 90´ il risultato contro l´ostica formazione rossonera, evitando una sconfitta che avrebbe avuto il sapore della beffa.
La cronaca si apre al 17´ con Bertino che tenta una conclusione all´interno dell´area di rigore, dove il n.5 ospite Arena, con un intervento maldestro, chiama Sanfilippo al primo vero intervento del pomeriggio per evitare il clamoroso autogol.

Al 20´ Isgrò viene lanciato in corridoio sulla sinistra da Bertino, ma giunto al limite dei 16 metri, conclude debolmente per la facile presa di Sanfilippo.
Sul capovolgimento di fronte, il Pistunina passa improvvisamente in vantaggio con Campo che riceve palla, fa fuori Bonaffini e dopo essersi leggermente accentrato, entra in area e indirizza rasoterra, superando Vinci con palla che termina la corsa in fondo alla rete.

Immediata la reazione del Torregrotta che al 23´ beneficia di una punizione dalla destra. Sullo spiovente, Rasà corregge in rete, ma per il sig.Ronsivalle, la posizione del centravanti rossoblù è al di là di tutti i difensori ospiti, inducendo il direttore di gara ad annullare la realizzazione.
Neppure il tempo di annotare questo episodio, lo stesso Rasà, lanciato a rete, si presenta davanti a Sanfilippo che in uscita chiude lo specchio della porta e si salva deviando in angolo il tentativo da distanza ravvicinata.

Al 40´ Bonaffini per Trovato che si invola sull´out di destra e quasi sul fondo mette in mezzo per l´accorrente Rasà che in acrobazia trova pronto Sanfilippo alla deviazione.
Un minuto più tardi è Isgrò che sfrutta un´indecisione della retroguardia messinese ma si lascia ipnotizzare dal portiere ospite che neutralizza salvando la propria rete.

Nella ripresa, al 58´ spiovente di Squadrito per la testa di Leo che non inquadra la porta. Tre minuti più tardi ci prova Rasà con una conclusione da posizione angolatissima, con palla che attraversa l´intero specchio della porta prima di perdersi sul fondo.

Al 76´ si fanno vivi gli ospiti con Nava che direttamente su calcio di punizione da posizione decentrata, prova a sorprendere Vinci, mandando la sfera a sibilare di poco alta sulla traversa.
All´83´ Campanella impegna Sanfilippo che è costretto a distendersi in tuffo sul diagonale del n.14 rossoblù.

All´86´ arriva il meritatissimo pari. Sciliberto quasi al limite dell´area di rigore messinese, vede smarcato sulla sinistra Sittineri e lo serve di precisione. Il mancino torrese, controlla la sfera e fatti alcuni metri palla al piede, prende la mira e non concede scampo a Sanfilippo, questa volta costretto a raccogliere la sfera in fondo al sacco. E´ il gol dell´1-1 con il quale le due squadre vanno negli spogliatoi dopo i 5´ concessi dal sig.Iannello.



Realizzazione siti web www.sitoper.it