12 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL ROCCA HA UN AVVERSARIO IN PIU´: IL CALENDARIO - La volata promozione vista giornata dopo giornata.

23-02-2013 06:44 -
La settimana scorsa abbiamo dato un´occhiata a quella che, a ridosso della fase conclusiva di ciascun campionato, viene comunemente definita la bagarre-permanenza, esaminando in maniera sintetica e ben lungi dall´assumere l´aria dei tuttologi, pro e contro degli impegni in calendario di ciascuna delle formazioni impelagate nelle cosiddette sabbie mobili.

Approfittando della brevissima pausa domenicale, concessa dalla Federazione in concomitanza con le consultazioni elettorali nazionali, analogamente a quanto fatto per le pericolanti, si è ritenuto di approntare lo schema allegato (CLICCA QUI) che ci permette di valutare per sommi capi, le difficoltà che in linea puramente teorica attendono le tre compagini rimaste in corsa per il salto diretto in Eccellenza.
Anche in questo caso, un modo per consentire a quanti, addetti ai lavori e non, amano cimentarsi in tabelle e pronostici da confrontare magari con gli amici.

Ad onor del vero, sul piano strettamente aritmetico, con i suoi 47 punti all´attivo, anche la Spadaforese potrebbe considerarsi in lizza, ma obiettivamente appare oltremodo improbabile che le tre che precedono i giallo-neri di Felice Miceli, possano far registrare contemporaneamente un crollo verticale tale da consentire il recupero.

Passando in rassegna le sei giornate che mancano alla conclusione e tenendo presente che il Cefalù ha una partita in più a disposizione dovendo recuperare la trasferta sul campo del Sant´Agata, alla ripresa del campionato, vediamo che alla ripresa del torneo, viaggeranno tutte e tre le protagoniste. Al "Lo Cicero" la capolista (contro i Delfini), a Terme Vigliatore l´Igea per il derby con la Ciappazzi e per un altro derby il Cefalù, al "Grisone" di Termini Imerese.

La settimana successiva, mentre l´Igea riceverà il Collesano, Rocca e Cefalù se la dovranno vedere tra le mura amiche rispettivamente con Sacro Cuore e Ciappazzi. Nell´ultimo turno di marzo, prima della sosta pasquale, altro cliente difficile per il Rocca che dovrà andare a Galati Mamertino per il sentitissimo derby nel quale presumibilmente si incroceranno le opposte necessità di far punti da ambo le parti. Nel contempo l´IIgea renderà visita ai Delfini, mentre per il Cefalù potrebbe esserci un Collesano agli ultimi colpi di coda.

Aprile scoppiettante, quello che attenderà le prime due in classifica, con il Cefalù che dalla sua potrebbe avere il calendario, considerato che dovrà ricevere Delfini e Mamertina e andare a Milazzo dove potrebbe trovare un Sacro Cuore già pago della posizione di classifica acquisita.
Il Rocca dovrà recarsi a Spadafora e ricevere il Montemaggiore, mentre l´Igea avrà il derby del "D´Alcontres" col Sacro Cuore e l´insidiosa trasferta di Galati Mamertino, prima del faccia a faccia finale del 21 aprile.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account