02 Agosto 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL SIRACUSANO PETRUZZELLI A TAORMINA, IANNELLO PER LA MAMERTINA - Le terne arbitrali della 4^ di andata nel girone B di Promozione.

27-09-2013 07:00 -

Definita anche per questa settimana la griglia delle terne arbitrali designate per la 4^ di andata nel girone B che vedrà il Torregrotta comodamente alla finestra, osservare quanto accadrà sugli altri campi del raggruppamento.
La sezione siciliana dell´AIA "pesca" due direttori di gara messinesi, altrettanti provenienti dalla sezione di Acireale ed uno per sezione a Barcellona, Palermo e Siracusa.
Da quest´ultima, giunge uno dei veterani della categoria, il 28enne Marco Petruzzelli (che diresse l´1-0 del Torregrotta sul Monreale il 13 dicembre 2009 nell´ultima di andata di quel campionato) cui è stato affidato uno dei big-match della giornata, quello del "Bacigalupo" di Taormina (Sporting-Città di Milazzo) in occasione del quale gli sono stati affiancati a presidio delle fasce laterali, ´´acese Di Giovanni e il catanese Picciolo.
Al "Failla" per l´attesissimo Castelbuonese-Fiumefreddese, arriva il 22enne barcellonese, Antonino La Rosa che avrà la collaborazione degli assistenti Nanìa di Barcellona Pozzo di Gotto e del messinese Lo Presti.
Sarà invece una terna interamente proveniente dalla città dello Stretto ad arbitrare il terzo dei confronti al vertice nella giornata. Mamertina-Randazzo è stata infatti affidata al 21enne di origini milanesi, Alfredo Iannello coadiuvato dagli esperti Calderone e Pizzino.
Due acesi per gli infuocati derby messinesi di bassa classifica in programma a Mili Marina (Pistunina-Atletico Villafranca) ed al "Nicola Bonanno" dell´Annunziata (Riviera Messina Nortd-Ghibellina), con l´incarico andato rispettivamente ad Alfio Selmi e ad Alessandro Maugeri (quest´ultimo al Comunale domenica scorsa per dirigere Torregrotta-Castelbuonese).
Il palermitano Piazza sarà domenica a Terme VIgliatore per il testa-coda Ciappazzi-Santangiolese. A Sinagra, nell´unico confronto della giornata tra matricole (Sinagra-Castelbuono), sarà invece il turno del messinese Marco D´Amico.

Realizzazione siti web www.sitoper.it