23 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA A ROCCA CAPRILEONE 7 ANNI DOPO - Il pallone racconta: Nel 2007 la sfida a Rocca fu l´anticamera della retrocessione

26-03-2014 05:00 -


Edizione n.12 nella storia del doppio confronto di Promozione tra Mamertina e Torregrotta, per la seconda volta in campo neutro (la prima fu a Brolo nel 2003 con vittoria Mamertina per 1-0) e si tratta di un match che vede di fronte due delle tre veterane del campionato (l´altra è il Randazzo).

Il confronto, tornato in calendario solo lo scorso campionato dopo 8 lunghissime stagioni nelle quali le due società hanno militato in categorie differenti, presenta un bilancio ancora a vantaggio del Torregrotta che nel conto complessivo ha vinto 5 delle 11 gare disputate, perdendone 3 ed altrettante pareggiate, l´ultima delle quali nel "faccia a faccia" del girone di andata di questo campionato, lo scoppiettante 3-3 dell´8 dicembre, fissato dalla beffarda punizione calciata da Onofaro a cronometro bloccato sul 5´ ed ultimo minuto di recupero ormai trascorso (tutto regolare, non era il siracusano Boscarino ma il messinese Bellinghieri...ndr) e che rese amarissimo il debutto tra i pali in maglia rossoblù di Giannicola Giunta.

Altro dato statistico dei confronti tra tirrenici e nebroidei è quello relativo all´alternanza dei risultati nelle ultime tre gare disputate e che si sono concluse con tutti e tre i risultati possibili, iniziando dall´affermazione torrese del 7 ottobre 2012 (3-2), passando per quella giallorossa del 27 gennaio 2013 per 2-1 e finendo con il su menzionato 3-3 della domenica dell´Immacolata.

Si accennava in apertura, al fatto che le due formazioni si affrontino per la seconda volta in campo neutro. Il match in programma domenica 30 alle 16 (l´orario ufficiale è posticipato di un´ora per il ritorno all´ora legale), avrà infatti come teatro dell´ultima recita stagionale della squadra di Massimo Bontempo, non l´infuocato catino del "Ducezio" di Galati in fase di ristrutturazione, bensì il Comunale di Rocca Caprileone rimesso a nuovo da circa un anno, dotato di un manto in sintetico di nuova generazione e che ospita quest´anno le gare interne della locale formazione militante nel Girone A di Eccellenza, che nelle due precedenti stagioni in cui ha disputato il campionato di Promozione inserita nello stesso girone del Torregrotta, ha giocato le sue partite casalinghe al "Ciccino Micale" di Capo d´Orlando.

Da Rocca di Caprileone pertanto, il Torregrotta vi manca da poco meno di 7 anni e l´ultimo precedente non riporta certamente alla memoria ricordi gradevoli.
Era infatti mercoledi 11 aprile 2007 e per la 13^ di ritorno del girone B di Promozione, i pericolanti rossoblù allenati da Giovanni Giorgianni, resero visita alla formazione di casa attardata di tre lunghezze e con l´acqua alla gola.
Vantaggio locale con Rizzo al 24´ del primo tempo, prontamente impattato da Cocozza poco prima dell´intervallo (42´). Sul finire del match, con il Torregrotta pago per un pari che avrebbe potuto significare la salvezza, i rossoblù vennero puniti da Zingales all´85´ e D´Ambrosio nel recupero (92´) rimediando un sonoro 3-1 grazie al quale il Rocca Caprileone lanciò lo sprint vincente per la permanenza diretta, sorpassando in un sol colpo Borgatese e Torrenovese ed affiancando il Torregrotta al 10° posto con 30 punti .

Le posizioni nelle restanti due giornate della stagione regolare non sarebbero più mutate , rendendo necessario lo spareggio tra Rocca e Torregrotta che si riaffrontarono a Gioiosa Marea il 29 aprile e che arridendo ai primi per 2-0 (25´ Zingales , 65´ Criscì) costrinse il Torregrotta al play-out del 5 maggio a Roccalumera contro la Borgatese, il cui gol su punizione dai 35 metri di Perdichizzi con la complicità del vento, spedì i rossoblù al piano sottostante.

Vi proponiamo il tabellino di quel pomeriggio di aprile del 2007:

PROMOZIONE GIRONE B - 28^ GIORNATA - 13^ DI RITORNO
ROCCA DI CAPRILEONE (ME) - 11/04/2007 (mercoledi)- ore 16,00


ROCCA CAPRILEONE - 3
TORREGROTTA - 1


MARCATORI: 24´ Rizzo (R), 42´ Cocozza (T), 85´ Zingales (R), 92´ D´Ambrosio (R)

ROCCA CAPRILEONE: Amodeo, Prestimonaco, Scaffidi, Reale, Milazzo, Giacobbe (46´ Miracola), D´Ambrosio, Lombardo (66´ De Sogus), Rizzo, Zingales, Criscì
A disp.: Foti, Causarano, Casella, Fabio
All.: Lombardo

TORREGROTTA: Leone, Mazzeo, Previti, Perdichizzi, Donato, Giaco (58´ Castellano), DF Scibilia, Cocozza, Munafò, Cerasuolo (82´ Iannello), Dama
A disp.: Italiano, Raimondo, Bella
All.: G.Giorgianni

ARBITRO: Fortunato di Palermo
ASSISTENTI: Pirri e Genovese di Barcellona PdG

Realizzazione siti web www.sitoper.it