21 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA CENTRA IL TRIS. UNA RETE PER TEMPO ED ANCHE IL COLLESANO DEVE INCHINARSI. - Il riassunto del 2011/12 dei rossoblù (23^ puntata)

14-07-2012 14:30 -

Ancora al Comunale, per la terza domenica di fila. Il Torregrotta che ha già messo sotto nelle due precedenti occasioni, Casteldaccia e Sacro Cuore e lanciato verso zone della classifica meno calde, si appresta a ricevere la visita del Collesano, parzialmente rinnovato e dai connotati ben diversi da quelli della gara di andata, chiusasi peraltro con la sconfitta sia pur di misura dei rossoblù.
Ma la voglia di continuare nella striscia vincente e di portarsi in zona tranquillità dei rossoblù è troppo forte ed ai madoniti non resta altro che giocare di rimessa, sperando di sfruttare le inevitabili pause torresi.

Si comincia al 9´ quando Saporita viene lanciato in contropiede, ma al momento di concludere viene ipnotizzato da Musumeci, spedendo il rasoterra a lato di poco alla sinistra dell´estremo ospite.
Ci prova anche Aricòche al 19´ dopo un´insistita azione nei pressi dei 16 metri avversari, conclude fuori da posizione vantaggiosa. Lo stesso centravanti rossoblù al 26´ dà il via all´azione da cui scaturisce il gol che sblocca il match. Ricevuta palla sulla trequarti sinistra, controlla la sfera, si accentra e indirizza verso la porta ospite. Sulla traiettoria si frappone Saporita che tocca il pallone di quel tanto che basta per mettere fuori causa Musumeci, portando in vantaggio i suoi.
Il Torregrotta continua a pigiare sull´acceleratore per mettere al sicuro il risultato, andando vicino al raddoppio tre minuti più tardi con lo stesso Saporita che sfrutta un malinteso della retroguardia madonita e tenta un pallonetto che lambisce la traversa.
Al 34´ si fa vivo il Collesano che si affaccia pericolosamente dalle parti di Celi con un diagonale di D´Agostaro sul quale il giovane portiere rossoblù, si distende in tuffo rifugiandosi in angolo.
Nella ripresa il Collesano parte più decisi ed il primo quarto d´ora sono proprio i madoniti a rendersi più pericolosi, ma Celi al 49´ salva su conclusione dalla destra di Di Matteo, mentre al 59´ è Ingrao che al volo non riesce ad inquadrare la porta da fuori area.
Scampato il pericolo, il Torregrotta torna a gestire il pallino del gioco ed al 64´ su assist di Saporita, Aricò coglie in pieno l´incrocio dei pali. La gara comincia a farsi in discesa quando due minuti più tardi, Piampiano rimedia il secondo cartellino giallo della partita, lasciando i suoi in inferiorità numerica.
Il Torregrotta infatti comincia a guadagnar metri di campo e manca la realizzazione con Alessandro Arena che al 67´ si divora un gol fatto, con una conclusione dal dischetto spedita a lato e con Aricò al 69´ che in un eccesso di altruismo, seppur ben piazzato, preferisce servire Saporita, facilitando l´intervento di un difensore.
Nel capovolgimento di fronte, c´è spazio anche per una incursione del Collesano al 70´, con il neo-entrato Messina che semina scompiglio nelle maglie della difesa rossoblù e serve Di Matteo che con Celi ormai fuori causa, viene anticipato al momento di concludere da uno strepitoso Sframeli.
E´ l´uitimo vero sussulto dei madoniti che al 72´ vengono tramortiti dal raddoppio torrese, firmato da Sciliberto (nella foto) che su azione di calcio d´angolo, si avventa sul cross dal fondo di Saporita e anticipando tutti, insacca alle spalle dell´incolpevole Musumeci, mettendo a segno il gol che chiude di fatto il match.
Il Torregrotta prova a rendere più consistente il punteggio con i tentativi di Sciliberto (76´), Aricò e Saporita (79´) e Puleo in chiusura, non sortiranno più effetto, lasciando il risultato sul 2-0 che consente ai ragazzi di Enzo Borelli, di inanellare la terza vittoria consecutiva ai danni di una diretta concorrente. Adesso il margine sulla zona-play-out si è dilatato a +6. Bisogna però tenere alta la guardia. La domenica successiva si dovrà rendere visita al Sant´Agata galvanizzato dal 5-3 con cui ha messo in crisi la Tiger a Brolo...

TORREGROTTA (ME) - Campo Sportivo Comunale - 5/2/2012 - h.15,00
CAMPIONATO PROMOZIONE SICILIANA GIRONE B - 20^ GIORNATA - 5^ DI RITORNO


TORREGROTTA - 2
COLLESANO - 0


Marcatori: 26´ Saporita (T), 72´ Sciliberto (T)

TORREGROTTA: Celi, Sframeli, Currò, Sgrò, G.Arena, Borelli, Aricò (86´ Mangano), Scibilia, A.Arena, Platanìa (68´ Sciiberto), Saporita (82´ Puleo)
All.:E.Borelli

COLLESANO: Musumeci, Sciortino, Mannisi, Mogavero (46´ Messina), Piampiano, Romana, Città (64´ Gulino), Ingrao, Di Matteo (73´ Fustaneo), D´Agostaro, Stabile
All.: A.La Rocca

ARBITRO: E.Di Giorgio di Siracusa (Barbagallo e Gulisano di Acireale)

ANGOLI: 7-4 per il Collesano (p.t.2-1)

RECUPERO: 2´ + 4´


I RISULTATI DELLA 5^ DI RITORNO


CIAPPAZZI - SACRO CUORE - 2-0
21´ G.Cagigi (C), 88´ Liuzzo (C)
CITTA´ DI BAGHERIA - ASPRA - 1-2
9´ Ferrara (B), 39´ Agiato (A), 52´ Bracco (A)
MONTEMAGGIORE - MAZZARRA´ - 1-2
29´ Montalbano (MO), 45´ rig.Bartuccio (MA), 75´ Lucarelli (MA)
NUOVA IGEA - CASTELDACCIA - 5-0
1´ Isgrò (NI), 26´ Crinò (NI), 32´ Frisenda (NI), 37´ e 50´ Crinò (NI),
ROCCA CAPRILEONE - SPADAFORESE - 0-0

TIGER - SANT´AGATA 3-5
7´ Naro (S), 21´ Calabrese (S), 25´ rig.Patti (S), 65´ Tranchita (T), 67´ rig.Calabrese (S), 73´ Letizia (T), 87´ Torre (T), 94´ Calabrese (S)
TORREGROTTA - COLLESANO - 2-0
26´ Saporita (T), 72´ Sciliberto (T)
VALLE DEL MELA - AQUILA - 1-2
18´ A.Catalfamo (A), 63´ rig.Milici (V), 83´ rig.A.Catalfamo (A)

CLASSIFICA


48 NUOVA IGEA
42 CITTA´ DI BAGHERIA
41 MAZZARRA´
40 TIGER
35 CIAPPAZZI
29 ROCCA CAPRILEONE
28 S.AGATA
26 TORREGROTTA
24 MONTEMAGGIORE
21 SACRO CUORE
20 ASPRA e COLLESANO
17 SPADAFORESE
16 CASTELDACCIA
14 VALLE DEL MELA
11 AQUILA

*: Città di Bagheria e Torregrotta penalizzate di 1 punto

PER VEDERE LE FOTO, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it