01 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA GUARDA AVANTI E VUOLE REAGIRE SUBITO - Contro il Castelbuono, rosa rimpolpata dagli "under" ma Giunta non si demoralizza.

07-03-2014 21:00 -
Scelte obbligatissime per Giannicola Giunta che con l´indispensabile collaborazione di Pippo Bonarrigo ha diretto l´ultima seduta settimanale di allenamento.
Non poteva essere diversamente viste le squalifiche cui sono andati incontro i rossoblù domenica scorsa.
Nonostante ciò, in casa torrese non si fanno piagnistei e, archiviata per il momento la "pratica Boscarino" e, soprattutto, rinfoderate le intenzioni di un ritiro dal campionato che nella situazione di classifica attuale, avrebbe avuto del clamoroso, le attenzioni del gruppo sono rivolte all´impegno di domenica pomeriggio contro il Castelbuono ospite al Comunale.
Un impegno già di per sé "scomodo" per la buona intelaiatura della compagine allenata da Ciccio Nardi e diventato ancora più difficoltoso per la consistenza di un organico, quello torrese, che si trova a dover fare a meno di alcuni elementi "portanti" della squadra.
Come se non bastasse, a far piovere sul bagnato, ci sarebbero le dubbie possibilità di impiego di Salvatore Scibilia, reduce da un attacco febbrile che lascia parecchi interrogativi circa la presenza in campo del coriaceo centrale difensivo contro i madoniti.

Ce ne sarebbe abbastanza per buttare giù persino un toro, ma il gruppo rossoblù, compatto come non mai, ha fatto quadrato durante la settimana attorno ai tecnici e col supporto della società, presentandosi determinato agli allenamenti con tutti i suoi effettivi, ivi compresi gli squalificati che fiduciosi sull´esito del ricorso che la prossima settimana verrà inoltrato avverso le maxi-squalifiche, tirano il gruppo e si propongono al fianco dei compagni nella volata finale già ormai lanciata per il raggiungimento dell´obiettivo stagionale, che va facendosi in salita proprio nel momento decisivo ma che vede l´intera rosa intenzionata a tramutare in energia positiva, la rabbia accumulata in questi giorni e della quale si è reso portabandiera proprio il primo tifoso torrese,il presidente Nino Sindoni, proprio quest´oggi approdato al traguardo delle 70 candeline (auguri!), attorno al quale dirigenti, squadra e tecnici hanno fatto quadrato.

Per l´occasione, Giunta che fa di necessità virtù e mai come adesso diviene più realista del re, rendendosi conto dell´emergenza del momento che induce ad accostarsi all´impegno domenicale con la dovuta cautela che la situazione richiede, attinge a piene mani dal serbatoio juniores, integrando la lista dei convocati con il terzino Previti, il centrale di difesa Cattafi, il centrocampista Morasca e la punta Romeo ed affidandosi allo zoccolo duro, con in testa Beppe Borelli, il capitano di mille battaglie con la casacca del Torregrotta e che dopo qualche partita vissuta dalla per lui inusuale postazione in panchina, nel momento più difficile dell´anno dovrebbe tornare a dirigere le operazioni nel settore arretrato.

Sul fronte organizzativo, la macchina si è messa in moto sin dalle prime ore della settimana, con il tam-tam volto a chiamare a raccolta gli sportivi torresi per dare supporto alla squadra in una fase caldissima della stagione e nella quale ogni punto colto, potrebbe diventare decisivo.

L´appuntamento per i giocatori è fissato alle 13,30 di domenica. Fischio d´inizio alle 15.

Queste le convocazioni:

PORTIERI

G.GIUNTA - F.VINCI (96)

DIFENSORI

G.BORELLI - G.CATTAFI (97) - A.CUCE´ - A.MANGANO (94) - A.PIRRONE (94) - D.PREVITI (96) - S.SCIBILIA


CENTROCAMPISTI

G.CACCIOTTO (96) - G.CAMBRIA - P.LA SPADA - A.MORASCA (95) T.ROMEO (96)


ATTACCANTI

A.ARICO´ - A.ISGRO´ (96) - E.ROMEO (97) - R.SAPORITA


SQUALIFICATI: D.BERTINO (96) - V.IMPALA´ - A.IRRERA - A.RUGGERI (95) - G.SCILIBERTO



PROSSIMI IMPEGNI

15 marzo SINAGRA - TORREGROTTA
23 marzo TORRGROTTA - SPORTING TAORMINA
30 marzo MAMERTINA - TORREGROTTA
6 aprile TORREGROTTA - RIVIERA MESSINA NORD

Realizzazione siti web www.sitoper.it