28 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA PREPARA DI NUOVO LE VALIGE - Vigilia della composizione degli organici di Eccellenza e Promozione. Per i rossoblù si prospetta un nuovo trasferimento di girone.

08-08-2012 06:30 -


Mentre prosegue con il terzo appuntamento fissato per le 17,30 di questo pomeriggio, la preparazione della squadra ai primi impegni stagionali, orecchio teso alle notizie provenienti da Palermo, dove nei locali della sede Federale del Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti, nel tardo pomeriggio si alzerà il velo sulla stagione 2012/13 che vedrà ufficialmente la luce con la composizione degli organici di Eccellenza e Promozione, i relativi gironi e gli accoppiamenti del primo turno di Coppa Italia, il cui inizio è fissato per l´ultimo week-end del mese.

Attesa tiepida in casa rossoblù, dove regna la consapevolezza che quale che dovesse risultare il gruppo cui si verrà assegnati, non esisteranno partite facili ed ogni gara sarà un´autentica battaglia "sportiva" per mettere in carniere quanti più punti possibile.

Per il n.1 del sodalizio di Viale Europa, Nino Sindoni ed il suo gruppo, si tratterà dell´undicesima avventura in Promozione nella storia del calcio torrese, campionato giunto alla sua 21^ edizione da quando, con l´avvento del torneo di Eccellenza (1991/92), ha assunto il ruolo di 7° livello del calcio italiano e 2° nella scala regionale.
Tre le occasioni in cui la società rossoblù si è vista assegnare ad un girone interamente messinese. Esattamente alla prima apparizione (1998/99), con trasferte che coprivano la zona tra S.Stefano di Camastra e Taormina, nel 2001/02, l´anno del primo posto assoluto e dell´approdo in Eccellenza, con Taormina la trasferta più lunga sul versante jonico e Sant´Agata di Militello, in quello tirrenico e nel 2003/04, anche qui, conclusosi con un primo posto, sia pure ex-aequo, con la comitiva rossoblù impegnata da Sant´Agata Militello a Giardini Naxos e traversata nelle Eolie, in casa del Lipari.
Nel 1999/2000, anno che culminò con la retrocessione in Prima Categoria, unica rappresentante non messinese nel girone, fu il Riposto.
Dal 2005/06, anno del ritorno in Promozione dall´ultima Eccellenza disputata, salta anche all´occhio del più distratto delle memorie storiche del calcio rossoblù, l´assoluta alternanza tra versante "catanese" e "palermitano", con l´aggiunta, nelle stagioni in cui il Torregrotta venne inserito a nord-est, del tandem di formazioni ennesi (Troina ed Agira nel 2005/06 e nel 2008/09), prima che nel 2010/11, le stesse venissero scisse, assegnando il Troina al girone C (con il Torregrotta) e l´Agira Nissorìa nel gruppo D (con catanesi, ragusane e siracusane).
Nel 2006/07 (anno dell´ultima retrocessione in Prima Categoria), 2009/10 (sesto posto centrato ad un punto dai play-off) e la scorsa stagione, armi e bagagli furono trasferite a nord-ovest con le trasferte nel palermitano.
Dovesse trovare conferma questo trend, per i rossoblù si prospettano i viaggi in riva allo Jonio e qualche "scollinata" a Fiumefreddo, San Giovanni La Punta e Belpasso. Non resta che attendere ancora poche ore perché si sveli il mistero e la stagione 2012/13 cominci a prendere forma.

Realizzazione siti web www.sitoper.it