19 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA PROVA A FARSI UN REGALO DI NATALE NELLA TANA DELLA CAPOLISTA - Trasferta da "brividi" per i rimaneggiati rossoblù sul campo della lanciatissima Jonica.

16-12-2017 12:55 -
Ingresso in campo di Jonica e Torregrotta il 20 marzo 2016







Ultimo fine settimana calcistico che si presenta intenso e non poco impegnativo in casa ASD, con il poker di compagini rossoblù partecipanti ai rispettivi campionati di categoria, alle prese con altrettante trasferte, "spalmate" per dirla con un gergo televisivo che va ormai di moda, tra la domenica pomeriggio ed il martedi.
Ad aprire inusualmente le danze, è proprio la "Prima Squadra", che dopo l´amaro congedo dal proprio pubblico domenica scorsa con la sconfitta patita con il Lineri Misterbianco, conclude il 2017 con l´ultima del girone di andata sul campo della "corazzata", nonché capolista "potenziale" del girone, Jonica di Santa Teresa di Riva, unica formazione imbattuta del raggruppamento (9 vittorie, 4 pareggi e il match da recuperare il 3 gennaio in casa della Messana dove sabato scorso conduceva per 2-0 dopo appena 30´) e una retroguardia impenetrabile, con le sole 4 reti al passivo in tutto il girone di andata, una sola delle quali subita sul campo amico esattamente tre mesi fa ad opera del cannoniere principe del torneo, Paolo Genovese, in occasione del 2-1 al Terme Vigliatore del 17 settembre scorso.

Sfida quasi da "mission impossible" pertanto per Ciccio Vinci e soci, che proveranno con tutte le forze ad arginare le iniziative dell´undici di casa per cercare di tornare indenni da una trasferta dalla quale i ragazzi di Peppe Borelli, attuale penultima forza del campionato, hanno tutto da guadagnare.
Per l´occasione, in casa rossoblù, dopo le partenze di Giovanni Arena (alla Messana), Giovanni Iovine (accasatosi al Gescal), Michele Sindoni (rientrato alla Tirrenia) e Alessandro Arena (svincolato), si registrano altri due innesti in rosa, dopo quelli della scorsa settimana di Sapienza e Villari che hanno interessato il parco juniores. Si tratta infatti del 31-enne centravanti Alessandro Aricò, che torna a vestire la casacca del club di Viale Europa dopo 2 stagioni, giunto a titolo definitivo dal Saponara (1^ categoria girone D). Al "panzer" di origini gualtieresi, si è aggiunto in trasferimento con la formula del prestito, proveniente dal Città di Messina, il 22-enne esterno di centrocampo Andrea D´Angelo, che però, contrariamente ad Aricò, sarà a disposizione del tecnico solo alla ripresa del campionato (il 7 gennaio a Merì) a causa di un leggero infortunio.
Sul resto del fronte, per "coach" Borelli, qualche problema circa gli uomini da iscrivere in distinta, stante l´assenza del nutrito blocco di "Allievi" aggregati sin dall´inizio della preparazione alla "Squadra Maggiore", impegnati quasi in contemporanea nella delicata trasferta di campionato contro i pari età della Milazzo Academy .
Questo pertanto l´elenco dei 16 convocati dal trainer capitolino per la trasferta di S.Teresa di Riva (partenza da Torregrotta alle 12,30, calcio d´avvio alle 14.30, arbitro il siracusano Galioto):
Diretta-web a partire dalle 14,25 con le formazioni ufficiali e gli aggiornamenti "live" (la cronaca con le note salienti dell´incontro, sarà disponibile dalla tarda serata domenicale)


PORTIERI
VINCI

DIFENSORI
DI STEFANO – GIORGIANNI (99) – MANZELLA – MERLINO (99) – MONDO (98)

CENTROCAMPISTI
CANNISTRA´ - DI PIETRO (00) – MAISANO - MAMONE – SINDONI

ATTACCANTI
ARICO´ - ISGRO´ – SAPIENZA (98) – SITTINERI (98) – VILLARI (99)


Realizzazione siti web www.sitoper.it