24 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA COL VESTITO NUOVO ALLA "PRIMA" COL MERI´ - Società attivissima sul mercato. Arrivati in rossoblù i fratelli Arena, Ballarò, Di Stefano e Iovine. I convocati

09-09-2017 09:55 -
Beppe Borelli dà le ultime indicazioni ai suoi prima del debutto di domenica col Merì



Esaurita la fase "sperimentale" conclusasi con l´eliminazione indolore dalla Coppa Italia, giunge l´ora del debutto in campionato del Torregrotta, che "riveduto e corretto", si appresta a ricevere domenica pomeriggio alle 15,30 (arbitro il signor La Rosa di Barcellona PdG), la visita di un Merì che si preannuncia ostico e battagliero, per il primo dei numerosi derby provinciali che caratterizzeranno questa stagione.

In casa rossoblù, la settimana è scivolata via senza drammi per un´eliminazione dal torneo tricolore, che per quanto precoce era stata già ampiamente messa in preventivo dall´entourage torrese, considerato il forte ritardo con cui era iniziata la preparazione estiva (10 agosto), che aveva indirizzato verso un programma di allenamenti finalizzati al campionato, con una rosa giovanissima, cui mancavano soltanto da inserire gli "over" già individuati da tempo e che oltre a fare da chiocce ai più giovani, alzassero il livello qualitativo e di esperienza del roster a disposizione del confermato Beppe Borelli.

In questo senso, vanno interpretati i movimenti in entrata operati nel corso di questa settimana e che hanno visto l´arrivo in rossoblù del 24enne centrale difensivo Gabriele Di Stefano, in prestito dall´Igea Virtus, del 21enne terzino Giovanni Iovine, svincolatosi dal Città di Messina e il ritorno alla corte del presidente Nino Sindoni, dei fratelli Alessandro e Giovanni Arena, che tornano ad indossare la casacca rossoblù dopo le ottime prestazioni del 2012 agli ordini di Enzo Borelli, e i successi di quella stagione con la maglia della Juniores all´epoca affidata a Nunzio Midili.
In rossoblù, ma ancora in ritardo con la preparazione, arrivato dal Città di Messina e destinato a dare ulteriore manforte alla zona mediana del campo, il ´97 Gioele Ballarò..
Vigilia pertanto relativamente serena in attesa del responso del campo, per Borelli e la sua squadra, che dopo un pre-campionato in chiaro-scuro, cercheranno di mettere alle spalle i fantasmi del passato del torneo di Eccellenza e proveranno a muovere da subito la classifica per conquistare punti utili per una tranquilla permanenza in un torneo che si preannuncia ostico, con parecchie squadre destinate a recitare un ruolo di primo piano e le restanti a sgomitare per evitare di restare invischiate nelle sabbie mobili della zona retrocessione.

Sul fronte delle convocazioni, il trainer di origini capitoline, inserisce subito i nuovi arrivi tra i 18 e ripresenta in distinta il difensore classe ´99 Carmelo Giorgianni, che liberatosi dei punti di sutura al labbro superiore dopo la gomitata rimediata nel corso dell´amichevole della scorsa settimana con l´Acr Messina, è tornato immediatamente disponibile. In elenco anche la punta mancina classe ´98 Augusto Sittineri il cui impiego dal 1´ è in forse per via di alcuni fastidi inguinali accusati durante la sgambatura del giovedi contro il Monforte e che nell´allenamento del venerdi ha svolto lavoro differenziato. Nota lieta invece la convocazione del giovanissimo portiere Samuele Foti, classe 2002 e 15 anni compiuti appena il primo settembre, rientrato dopo una stagione con i Giovanissimi Nazionali dell´Acr Messina e che ottenuta l´autorizzazione dalla Federazione, è a disposizione del tecnico.

Questo pertanto l´elenco diramato dal tecnico dei torresi alla fine della seduta di rifinitura del venerdi pomeriggio (appuntamento al campo sportivo alle ore 14,15)



PORTIERI

VINCI – FOTI (02)


DIFENSORI

BORELLI – DI STEFANO – GIORGIANNI (99) – IOVINE – MAMONE – MERLINO (99) – MONDO (98)


CENTROCAMPISTI

ARENA A. – ARENA G. – D´ANGELO (01) – LA SPADA (01) – MANZELLA – SINDONI (99)


ATTACCANTI

ISGRO´ – MARCHESE (00) – SITTINERI (98)


Realizzazione siti web www.sitoper.it