25 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA SI CONGEDA DAL SUO PUBBLICO - Alle 14,30 al Comunale, nell´ultimo match casalingo, rossoblù a caccia della "settima" contro l´ostica Jonica.

27-03-2015 19:45 -



Leggerissima rifinitura sotto le direttive di Giannicola Giunta, per il Torregrotta che si appresta a ricevere la Jonica in quello che, comunque vada, sarà l´ultimo match stagionale dinanzi al pubblico amico, anche in ottica di un ipotetico play-off che si potrebbe raggiungere solo in presenza di un concatenarsi di particolari combinazioni nei 180´ che vedranno in campo Pro Mende e Forza Calcio Spadaforese.

A cercare di recitare, come da doveroso copione, il ruolo di "guastafeste" all´ultima esibizione di Aricò e compagni sul sintetico di C.da Maddalena, sarà la Jonica di mr.Filoramo, capitanata dall´ex rossoblù Ciccio Monaco, che con 38 punti in classifica e reduce da una bruciante battuta d´arresto casalinga domenica scorsa con il Trecastagni, se per l´aritmetica non può ancora dirsi al sicuro, sul piano virtuale può considerarla già saldamente in pugno, dovendo ricevere per l´ultima di campionato, il già retrocesso Aci San Filippo.

Non sarà comunque semplice, riuscire ad avere ragione dell´undici ospite che iniziato il cammino in campionato in maniera folgorante, ha poi vistosamente rallentato a causa anche di alcune squalifiche di peso che a cavallo tra la fine del girone d´andata e l´avvio di quello di ritorno, hanno finito con l´incidere in misura determinante, sul prosieguo della stagione. Tuttavia, il percorso della Jonica fuori da Santa Teresa di Riva, con cinque vittorie e tre pari a fronte di sei sconfitte, non lascia dubbi circa il fatto che quella che scenderà in campo domani pomeriggio, sarà la solita agguerrita pattuglia di giocatori determinati a tornare a casa indenni e con in classifica qualche punto in più per blindare definitivamente una meritata permanenza.

Per i rossoblù, il cui filotto di sei vittorie consecutive, ha permesso di scalare posizioni su posizioni, attestandosi ad immediato ridosso del quinto posto, il turno in calendario, propone, sia pure con qualche difficoltà, la possibilità di congedarsi dal Comunale ritoccando il record societario di successi consecutivi e, qualora la Pro Mende non dovesse riuscire a passare ad Acireale con l´Aci Sant´Antonio, regalare ai propri sostenitori ed al campionato, un´elettrizzante volata negli ultimi 90´ della "stagione-regolare".

Si gioca con calcio d´avvio alle 14,30, un orario inusuale in questo periodo della stagione, ma fissato dal Comitato Regionale Sicilia per via della necessità di allineare le gare del girone, che vedranno coinvolte squadre (es.: la Forza Calcio Spadaforese) sui cui campi si dovranno disputare alle 17 della stessa giornata del sabato e per identico motivo di allineamento, alcune partite di Prima Categoria.

Capitolo squadra: Ancora una volta, nessun "cattivo" di parte rossoblù da mettere dietro la lavagna del Giudice Sportivo, con il solo centrale difensivo Irrera, sotto diffida dopo il settimo cartellino giallo stagionale rimediato sabato scorso. Giunta pertanto, conferma la propria fiducia al nucleo già collaudato, ma deve rinunciare ad Alessandro Cucè, bloccato per guai articolari. in aggiunta, torna a far parte della rosa, dopo due mesi di stop, il ´98 Francesco Puleo.
L´appuntamento ai convocati, per le 13 di domani (sabato).


Arbitra il catanese Federico Severino, coadiuvato dai sigg.ri Spadaro e Chillè di Messina, con l´auspicio della clemenza del tempo, affinchè l´ultima casalinga possa avere una degna cornice di pubblico per salutare un gruppo che dopo parecchio tempo, ha finalmente dato alla società ed agli sportivi torresi, parecchie soddisfazioni.

Questo l´elenco diramato da Giannicola Giunta:


PORTIERI

T.GIUNTA
VINCI (96)

DIFENSORI

BONAFFINI
IRRERA
LEO
MERLINO (97)
PULEO (98)
SGRO´

CENTROCAMPISTI

BERTINO
CACCIOTTO (96)
FALCONE (98)
SCILIBERTO
SQUADRITO

ATTACCANTI

ARICO´
ARNO´ (95)
ROMEO (97)
SITTINERI (98)
TROVATO (98)


SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: CAMBRIA - IRRERA


L´ULTIMO APPUNAMENTO DEL TORREGROTTA

12/4 (domenica) ATL.PEDARA - TORREGROTTA




LA JONICA LONTANA DA SANTA TERESA DI RIVA. ANCHE PEDARA E ACI SANT´ANTONIO TRA LE SUE "VITTIME"


SAN GREGORIO - JONICA - 0-1
RANDAZZO - JONICA - 0-2
ATLETICO PEDARA - JONICA - 1-2
REAL ACI - JONICA - 0-0
CITTA´ DI RANDAZZO - JONICA - 2-1
F.CALCIO SPADAFORESE - JONICA - 2-1
TRECASTAGNI - JONICA - 3-0
ACI SAN FILIPPO - JONICA - 0-3
SAN FILIPPO DEL MELA - JONICA - 1-1
PISTUNINA - JONICA - 1-0
TROINA - JONICA - 4-0
PRO MENDE - JONICA - 3-3
ACI SANT´ANTONIO - JONICA - 0-1
SPORTING TAORMINA - JONICA - 4-0


GIOCATE: 14
VINTE: 5
PAREGGIATE: 3
PERSE: 6
RETI SEGNATE: 15
RETI SUBITE: 21

Realizzazione siti web www.sitoper.it