01 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA TRA LE PIU´ BELLE D´ITALIA - Con una sola sconfitta stagionale, la squadra di Sindoni e Giunta al sesto posto nella classifica nazionale dalla A alla Promozione

20-05-2016 18:00 -
Calabrese dal dischetto porta in vantaggio il Barcellona sul Torregrotta





Serie A, B, i tre gironi di Lega Pro, i 9 della Serie D e poi i 28 in cui si articola l´Eccellenza ed i 52 della Promozione. Suddivisa così nella stagione 2015/16 che si sta avviando verso gli ultimi verdetti che entro la prima metà di giugno daranno un nuovo assetto di massima al 2016/17, l´Italia "pallonara" delle prime sei categorie, oltre ad avere le sue "reginette" che hanno conquistato o si apprestano a farlo, il diritto a disputare la categoria superiore o ad aver sancito nella maggior parte dei casi gli amari verdetti delle retrocessioni, ha detto anche che solo 5 formazioni hanno concluso la "stagione regolare" senza la macchia di alcuna sconfitta.

Si tratta di Parma, Varese, Audace Cerignola, Riviera Marmi e Trento. Riviera Marmi dunque prima delle siciliane e dominatrice del girone A di Promozione.
Immediatamente dopo, con una sola sconfitta nell´arco dell´intero campionato, risalente peraltro a 6 mesi fa, all´interno di un drappello di 10 compagini, seconda formazione isolana in questa curiosa e particolare graduatoria a livello nazionale, è il Torregrotta targato Giannicola Giunta.

Il k.o. del 21 novembre al "D´Alcontres" di Barcellona, giunto allo scoccare del 90´ con la squadra del presidente Sindoni in inferiorità numerica dalla mezzora circa del primo tempo per l´espulsione di Leo per sospetto intervento col braccio in area di rigore, costituisce l´unico neo nel cammino dei rossoblù che nelle precedenti 13 partecipazioni al campionato di Promozione, avevano avuto nelle 6 sconfitte subite nel 2001/02, il record societario rimasto imbattuto fino a questa stagione nella quale inoltre, le 21 reti incassate nell´arco delle 28 gare disputate, ritoccano un altro record societario, a sua volta risalente all´annata 2003/04 (clicca qui per il prospetto riepilogativo).

Tra le società professionistiche, il numero più basso di sconfitte appartiene al Benevento (Lega Pro girone C), uscito sconfitto in tre occasioni, che precede la Roma, terza classificata nella massima serie ed il Cittadella (Lega Pro girone A), che non sono riuscite ad evitare la capitolazione in 4 circostanze.

Questa la graduatoria nazionale del minor numero di sconfitte subite durante la stagione regolare:


0 SCONFITTE

PARMA (Serie D gir.D)
VARESE (Eccellenza Lombardia gir.A)
AUDACE CERIGNOLA (Promozione Puglia gir.A)
RIVIERA MARMI (Promozione Sicilia gir.A)
TRENTO (Promozione Trentino A.A. – gir.Trento)


1 SCONFITTA (le squadre sono inserite secondo l´ordine cronologico della sconfitta)

LATTE DOLCE SASSARI (Eccellenza Sardegna) Calangianus – Latte Dolce – 1-0 20/09/2015
CITTA´ DI CIAMPINO (Eccellenza Lazio gir.B) Itri Calcio – Ciampino – 3-1 18/10/2015
VIS AFRAGOLESE (Promozione Campania gir.B) – Pimonte-Vis Afragolese 2-0 18/10/2015
LOCRI (Promozione Calabria gir.B) – Locri - Caulonia – 1-2 25/10/2015
TORREGROTTA (Promozione Sicilia gir.B) – Barcellona PG – Torregrotta – 2-1 21/11/2015
HERCULANEUM (Eccellenza Campania gir.A) Herculaneum – Portici – 0-3 2/12/2015
REAL METAPONTO (Eccellenza Basilicata) Lavello – Real Metapontino – 1-0 6/12/2015
ATLETICO ORTE (Promozione Umbria gir.B) – Nestor – Atletico Orte – 2-1 20/12/2015
S.AGNELLO SORRENTO (Eccell.Campania gir.B) Montesarchio–Sant´Agnello– 2-1 27/2/2016
FINALE (Eccellenza Liguria) Finale – Unione Sanremo – 0-5 6/3/2016

Realizzazione siti web www.sitoper.it