28 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

INSIDIA PALERMITANA PER ROCCA ED IGEA - Terza di ritorno. Turno favorevole a Sacro Cuore e Spadaforese.

11-01-2013 14:15 -
Un solo confronto diretto nelle alte sfere della graduatoria e quattro delle prime cinque della classe, impegnate in un turno casalingo, in questa terza giornata di ritorno nella quale, smaltiti ormai del tutto gli effetti indigesti del panettone, si ricomincia con gli "antipasti" del sabato.
Si parte con due derby messinesi, quello del "Farsaci" per il ritorno di Fabio Scibilia in veste di "ex" e dove la Spadaforese senza Campo e Durante (squalificati) punta all´immediato riscatto dopo la sconfitta di Barcellona Pozzo di Gotto, ospitando la Ciappazzi che, priva dello squalificato Tonino Leone (che si aggiunge al già appiedato Siracusa), tenterà di uscire indenne dal catino spadaforese.
Il secondo anticipo della giornata vede invece il Sacro Cuore nettamente favorito, ospitare in un confronto allo stato attuale diventato ìmpari, un Sant´Agata "orfano" di capitan Luciano Regina e che dopo lo scivolone interno con i Delfini, rischia di sprofondare tra le sabbie mobili della zona rossa della classifica.
Domenica scendono in campo le prime tre, con il Rocca Caprileone che dopo il mezzo passo falso con l´Equipecomprensorio, se la dovrà vedere, questa volta in campo amico, con un´altra palermitana da prendere con le pinze, il Cus Palermo, con un orecchio rivolto al "D´Alcontres" dove va di scena un autentico spareggio tra "matricole terribili" con l´Igea Virtus che tenta il bis casalingo ed il Cefalù che di contro, vorrà tornare a casa con un risultato utile per non dire addio anzitempo al discorso primato.
Scorrendo la classifica, trasferta insidiosissima per il Torregrotta e punti pesantissimi per entrambe le contendenti al "Lo Cicero" di Mondello, dove l´undici di Enzo Borelli avrà le sue gatte da pelare contro i rinnovati (nella rosa e nello spirito) Delfini.
Reduce dal pari del turno precedente che ha fermato l´emorragia di sconfitte, il Montemaggiore torna dinanzi al proprio pubblico ospitando l´Equipecomprensorio che a Cerda dovrà dimostrare che l´exploit contro il Rocca non era solo fuoco di paglia.
Non dovrebbe rivelarsi difficile il compito della Mamertina, il cui unico rischio è quello di prendere sottogamba il derby del "Ducezio" contro il Patti, in un match da "over" e con la giovane truppa dei fratelli Accetta, che nonostante il fanalino di coda, continua a giocare con impegno secondo a nessuno.
Infine altro derby nelle Madonie dove il Collesano, imbattuto da tre turni, deve assolutamente puntare al bottino pieno contro i "cugini" del Real Calcio a loro volta rinfrancati dal successo sulla Ciappazzi.

Il programma completo della 18^ giornata (tra parentesi i punti in classifica) - Sant´Agata e Real Calcio, una partita da recuperare (si disputerà mercoledi 16 al "Fresina").

COLLESANO (12) - REAL CALCIO (21) - h.15 (and.0-1)
DELFINI V.M. (10) - TORREGROTTA (25) (and.2-4)
IGEA VIRTUS (36) - CEFALU´ (33) - h.15 (and.1-1)
MAMERTINA (20) - PATTI (8) (and.0-2)
MONTEMAGGIORE (24) - EQUIPECOMPRENSORIO (10) - a Cerda (and.2-0)
ROCCA CAPRILEONE (38) - CUS PALERMO (21) - h.15 a Capo d´Orlando (and.0-0)
SACRO CUORE (31) - SANT´AGATA (18) - sabato (and.1-2)
SPADAFORESE (31) - CIAPPAZZI (24) - sabato (and.0-0)

Prossimo turno (19-20/1/2013)

CEFALU´ - SPADAFORESE (sabato)
CIAPPAZZI - COLLESANO
CUS PALERMO - MONTEMAGGIORE (sabato)
EQUIPECOMPRENSORIO - IGEA VIRTUS (sabato)
PATTI - ROCCA CAPRILEONE (sabato)
REAL CALCIO - DELFINI V.M.
SANT´AGATA - MAMERTINA
TORREGROTTA-SACRO CUORE

Realizzazione siti web www.sitoper.it