12 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

JUNIORES, FINE DELLA CORSA - Gli under chiudono la stagione, sconfitti dall´Acr Messina

27-02-2013 18:30 -

CAMPIONATO JUNIORES - FASE PROVINCIALE - C.P.MESSINA - 13^ G. - 6^ DI RITORNO
MONFORTE MARINA - mercoledi 27/2/2013 - h.15


ACR MESSINA - 5
ASD TORREGROTTA - 0


Marcatori: 1´ Savoia Ruggeri (M), 13´ e 17´ Lanni (M), 63´ Gitto (M), 79´ Moschella (M)

ACR MESSINA: Messina, Gitto, Ferrara, Moschella, Scardino, Scipilliti (56´ Mazzitello), Sandi (49´ Di Salvo), Mangiagli, Lanni (60´ Saccà), Sindoni (52´ Milici), Savoia Ruggeri
all.: G.Spada

TORREGROTTA: Villani, La Macchia, Mamola, Pirrone, T.Romeo, Di Giovanni, Di Pasquale, Grosso, E.Romeo, G.Cambrìa, D.Cambrìa
all.: E.Borelli/G.Romano

ARBITRO: G.Garzo di Messina

ANGOLI: 6-0 per il Messina (p.t.3-0)

AMMONITI: 71´ E.Romeo (T), 78´ Di Giovanni (T)

ESPULSI: 28´ Savoia Ruggeri (M) per reiterate proteste, 74´ E.Romeo (T) per somma di ammonizioni

Finisce con una sconfitta, la stagione di un rabberciato Torregrotta Juniores che a Monforte Marina, privo dei titolari Mangano, Previti, Saporita e Sframeli e con il portiere Domenico Cambrìa ancora una volta nelle vesti di improvvisata punta, incassa una cinquina di reti e chiude mestamente con soli 8 uomini in campo, nel match che vedeva i rossoblù affrontare l´Acr Messina.

La partita si mette subito male per capitan Giovanni Cambrìa (all´ultima apparizione con la maglia Juniores) e compagni, che ancor prima che le lancette del cronometro completino il primo giro (appena 53"), incassano la rete di apertura con Savoca Ruggeri, che sfrutta un´esitazione della difesa e dal vertice alto dell´area alla sinistra del fronte d´attacco messinese, manda la sfera ad insaccarsi alla sinistra di Villani.

Il raddoppio giunge al 13´ con Lanni che penetra in area e vince d´astuzia il duello con il debuttante Mamola (classe ´98) alla prima presenza con gli "under", aggirandolo e presentandosi da posizione defilata dinanzi a Villani, superato con un diagonale rasoterra.
Lo stesso n.9 del Messina, quattro minuti più tardi, raccoglie una corta respinta della retroguardia torrese in area e da distanza ravvicinata realizza il comodo 3-0.

A ridosso della mezz´ora, il Torregrotta ha una fiammata d´orgoglio con Emanuele Romeo che controlla il pallone all´altezza dei 25 metri e dopo un efficace dribbling, calibra un tiro che sibila alla destra della porta avversaria terminando sull´esterno della rete.
Un minuto dopo, il Messina resta in inferiorità numerica per l´espulsione di Savoca Ruggeri, reo di aver pronunciato qualche parola di troppo all´indirizzo del direttore di gara, ma i restanti minuti del primo tempo scorrono con i padroni di casa che continuano a tenere il pallino del gioco in mano, minacciando ripetutamente la porta difesa da Villani.

Ad inizio ripresa, il Torregrotta ristabilisce la parità numerica per via della rinuncia di Giovanni Cambrìa a rientrare in campo per il riacutizzarsi dei fastidi che lo avevano costretto a saltare alcune gare con la Squadra Maggiore.
Il Messina ne approfitta per arrotondare il punteggio e lo fa con Gitto che al 63´, al termine di un´azione ben congegnata in area rossoblù, deposita nella rete dello sconsolato Villani.

Neppure il tempo di mettere la palla a centrocampo per la ripresa delle operazioni, che il Torregrotta resta in 9 per l´abbandono di Grosso, che claudicante alla caviglia, guadagna gli spogliatoi.
I rossoblù in campo diventeranno poi 8 al 74´, quando un´entrata scomposta di Emanuele Romeo su Ferrara, viene sanzionata col secondo giallo esibito al centravanti torrese, cui fa seguito il cartellino rosso con il quale il signor Garzo espelle il giocatore.

Il Torregrotta continua caparbiamente a stringere i denti ed a fare orgogliosamente il possibile per evitare il tracollo, ma non può evitare la quinta marcatura, messa a segno da Moschella che al 79´, poco prima dell´ingresso in area torrese, spedisce un pallone che Villani non può far altro che guardare insaccarsi nell´angolo più lontano, per il 5-0 con il quale al triplice fischio dell´arbitro, le squadre vanno negli spogliatoi.

PER VEDERE LE FOTO DELLA PARTITA, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account