07 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IN SPIAGGIA CON NOI... - 2^ puntata: SACRO CUORE - TORREGROTTA JRS - 1-2.

02-07-2013 04:30 -
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES - PRIMA FASE - GIRONE A - 1^ G.
MILAZZO (ME) - Campo Sportivo Comunale "Don Peppino Cutropia" - 22/10/2012 h.15



SACRO CUORE - 1
TORREGROTTA - 2


Marcatori: 3´ Saporita (T), 42´ rig.Mangano (T), 51´ Bonaccorso (S)

SACRO CUORE: Leo (37´ Catalfamo), Italiano, Azzurro, Amendolìa, Siragusa, Irrera, Bonaccorso, Celi, Veneziano (85´ Pagano), Mastroieni (K), Perugini

A disp.: Bonfiglio, Irato, Inglese

All.: F.Romeo

TORREGROTTA: D.Cambrìa, Di Pasquale, Andaloro, Mangano, Giorgianni, Di Giovanni, G.Cambrìa, Grosso, Arnò, Saporita (K), Puleo (50´ Romeo)

A disp.: Scognamillo

All.: E.Borelli

ARBITRO: M.Chillè di Messina

ANGOLI: 8-2 per il Torregrotta (p.t.7-2)

AMMONITI: 41´ Italiano (S), 58´ Mastroieni (S), 65´ Di Giovanni (T), 75´ Amendolìa (S)

ESPULSO: 93´ Perugini (S) per proteste

RECUPERO: 0´ + 4´

Inizia bene il 2012/13 del Torregrotta Juniores, che questo pomeriggio al Don Peppino Cutropia del Villaggio Ciantro di Milazzo, ha avuto la meglio per due reti ad una, su un buon Sacro Cuore che ha provato in tutti i modi a mettere in difficoltà l´inedito undici torrese.
Partita maschia e giocata su toni agonistici elevati, ma pur sempre all´insegna di una sostanziale correttezza, con i ragazzi di Enzo Borelli che dopo l´inizio folgorante con la rete di Saporita, hanno sofferto il ritorno dei mamertini guidati da Filippo Romeo.
Ne è venuta fuori una gara con frequenti capovolgimenti di fronte che solo per la scarsa vena degli attaccanti torresi e per la giornata di grazia di un Domenico Cambrìa versione saracinesca, non ha assunto proporzioni più vistose.

Le reti:
passa il Torregrotta dopo neppure 180", su un preciso lancio dalla propria trequarti di Mangano, che innesca Saporita bravo a coordinarsi e ad indirizzare (vedi foto), seppur contrastato, un diagonale da poco entro l´area, sul quale Leo non può far nulla.
Il raddoppio torrese arriva al 42´ su calcio di rigore concesso dal signor Chillè per plateale atterramento di Saporita ad opera di Italiano. Si incarica della trasformazione Andrea Mangano che calcia di precisione, mandando il pallone nell´angolino basso alla destra del neo-entrato Catalfamo.
Nella ripresa, il Sacro Cuore riapre il match al grazie a Bonaccorso che riceve un preciso lancio dalla linea di metà campo e involatosi verso l´area ospite, trafigge Cambrìa in uscita.
Dimezzato lo svantaggio, il Sacro Cuore avanza il proprio baricentro ed il Torregrotta che si affida solo alle ripartenze, rischia di capitolare una seconda volta. Clamorosa l´occasione dell´86´, con salvataggio di Andaloro sulla linea di porta e Cambrìa ormai fuori causa.
Il risultato non cambia più e sull´ultimo assalto al 3´ di recupero, i mamertini reclamano vivacemente il calcio di rigore sul quale il signor Chillè non ravvisa gli estremi dopo uno scontro in area tra Domenico Cambrìa e Bonaccorso. Perugini, protesta in maniera fin troppo plateale e per il n.11 del Sacro Cuore arriva il cartellino rosso e con esso il triplice fischio del direttore di gara che manda tutti negli spogliatoi.

Nelle altre partite del girone, pareggio 1-1 al "Terre Forti" tra Atletico Villafranca e Pro Mende, mentre il Venetico, prossimo avversario del Torregrotta mercoledi 7 novembre al Comunale, viene sconfitto dall´ACR Messina (fuori classifica) che si impone per 3-0.


PER VEDERE LE FOTO, CLICCA QUI


LE PAGELLE DEL TORREGROTTA


D.CAMBRIA 7,5
DI PASQUALE 6
ANDALORO 6
MANGANO 7
GIORGIANNI 6,5
DI GIOVANNI 6,5
G.CAMBRIA 7
GROSSO 6,5
ARNO´ 6
SAPORITA 6,5
PULEO 6
dal 50´ ROMEO s.v.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account