15 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

JUNIORES, QUEST´ANNO SARA´ DURA - Resi noti i gironi della Prima Fase. La "restaurata" Spadaforese e l´ACR Messina sulla strada dei rossoblù.

05-10-2012 07:30 -
Taormina 27 aprile 2012: l´ingresso in campo di Torregrotta ed Aci Sant´Antonio jrs per i quarti di finale della Fase Regionale.


Con la pubblicazione dei gironi definitivi sul Comunicato Ufficiale n.10 del 3 ottobre a cura della Delegazione Provinciale di Messina della FIGC - LND, si è alzato il sipario sul Campionato Regionale Juniores, riservato ai calciatori nati dal 1° gennaio 1994 in poi e che comunque abbiano compiuto il 15° anno di età, con la possibilità per le Società partecipanti, di impiegare fino a un massimo di tre calciatori "fuori quota", nati dal 1° gennaio 1993 in poi.

Articolato anche per questa stagione con una prima fase a carattere di estrema vicinorietà, con la composizione di gironi Provinciali e con una Seconda Fase, curata dal Comitato Regionale, cui accederanno le vincenti di ciascun girone, ha visto una leggera flessione in tema di iscrizioni.

Ventidue infatti le Società iscritte alla Prima Fase, quattro in meno rispetto alla stagione precedente.
Tra le assenze di spicco, troviamo Alì Terme e Sporting Club Giardini nel girone C ed i messinesi del Garden Sport, da parecchi anni protagonisti nel girone B e per la prima volta fuori dal giro.
Per il Torregrotta, cui verranno meno i tradizionali derby con Pellegrino e Valle del Mela, con questi ultimi che, in nome del gemellaggio sancito in estate, hanno preferito convogliare le proprie forze juniores nella Spadaforese, ci sarà il fascino della sfida al "San Filippo", terreno di casa dell´ACR Messina, unico "intruso" nel girone tirrenico e che al pari dei gialloneri di Spadafora, dovrebbe rappresentare la maggiore insidia per Saporita e compagni, chiamati a confermare sul campo e per il terzo anno consecutivo, la leadership provinciale anche nella stagione che prenderà avvio il 15 ottobre prossimo.
A completare il "settebello" di formazioni del girone A, sono Atletico Villafranca, Pro Mende, Venetico e Sacro Cuore Milazzo.

Unico raggruppamento composto da 8 società, il girone B, dove il discorso qualificazione sembra un affare ristretto a Città di Messina, Riviera dello Stretto e Messina Sud, con Pistunina, Zafferia, Ghibellina, Gescal e Messana a recitare il ruolo delle mine vaganti.
Sette infine anche le formazioni del Girone C, nel quale entra a far parte l´Antillese. Taormina e Sportinsieme le squadre da battere, con Santa Teresa, Mediterranea Nizza, Robur e Furci a sgomitare per il ruolo di terzo incomodo.

Ecco i gironi:

GIRONE A
ACR MESSINA, ATLETICO VILLAFRANCA, PRO MENDE, SACRO CUORE MILAZZO, SPADAFORESE, TORREGROTTA, VENETICO

GIRONE B
CITTA´ DI MESSINA, GESCAL, GHIBELLINA, MESSANA, MESSINA SUD, PISTUNINA, RIVIERA DELLO STRETTO, ZAFFERIA

GIRONE C
ANTILLESE, FURCI, MEDITERRANEA NIZZA, ROBUR, SANTA TERESA CALCIO, SPORTINSIEME, TAORMINA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account