24 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

JUNIORES, SFIDA ALLA CAPOLISTA PER DARE UN SENSO ALLA STAGIONE - Con la Pro Mende ferma per il turno di riposo, fari puntati sul Comunale per l´arrivo del Città di Messina.

19-01-2015 16:47 -



Diramata al termine dello sfortunato week-end calcistico delle formazioni torresi scese in campo tra sabato e domenica, la lista dei 18 che mister Melchiorre Santoro ha convocato per le 14 di domani, martedi 20 gennaio, per la sfida alla co-capolista del girone A, Città di Messina, match in programma con fischio d´inizio alle 15 e che sarà arbitrato dal signor Giuseppe Merendino, che in questa stagione ha già diretto l´undici tirrenico in occasione della vittoriosa trasferta sul campo dello Sportsoccer Milazzo il 15 dicembre scorso.

Si tratta del secondo turno del girone di ritorno per la fase provinciale di categoria, che iniziato con la larga affermazione di Rometta Superiore, propone per gli "under" rossoblù la forte compagine guidata da Nello Basile, che con 8 vittorie e la sola sconfitta subita in zona Cesarini sul campo della Pro Mende, condivide proprio con i luciesi di Benedetto Granata, la leadership del raggruppamento, davanti ad un Torregrotta che dopo il doppio stop novembrino con la stessa Pro Mende ed a Villafranca Tirrena, ha ripreso a marciare a buoni ritmi.

Per la delicata sfida del Comunale, il tecnico rossoblù non potrà disporre della punta classe ´95 Antonio Ruggeri, dell´assente di lungo corso Giuseppe Merlino e del centrale difensivo ´98, Francesco Puleo, seriamente infortunatosi allo scafoide del polso sinistro nell´arrembaggio finale del derby "Allievi Regionali" di sabato pomeriggio.

Il 27 ottobre scorso, a Mili Marina (nella foto, una fase del match), il Torregrotta riuscì a limitare i danni ed uscì a testa alta dal confronto che si chiuse con la risicata affermazione messinese per 2-1 in virtù delle marcature messe a segno da Scarantino al 35´ e Codagnone al 62´ cui fece seguito la tardiva reazione torrese, concretizzata solo in parte dal gol con il quale all´81´ Emanuele Trovato accorciò le distanze.
La gara tuttavia, al di là del risultato, fu segnata dal grave infortunio occorso dopo soli 10´ di gioco al centrocampista ospite, Tindaro Romeo, che in uno scontro fortuito di gioco con un avversario, aveva riportato una frattura scomposta al piede sinistro che sta di fatto segnando in negativo la stagione del generoso giocatore torrese.


I CONVOCATI PER MARTEDI POMERIGGIO

PORTIERI
VILLANI A. (97) - VINCI F. (96)

DIFENSORI
ABATE A. (98) - BELLAMACINA U. (99) - GIORGIANNI C. (99) - MAMOLA S. (98) - MONDO L. (98) - PREVITI D. (96) - SCIBILIA G. (96)

CENTROCAMPISTI
CACCIOTTO G. (96) - CHILLE´ F. (98) - FALCONE A. (98) - PRUITI CIARELLO S. (98)


ATTACCANTI
ARNO´ M. (95) - ROMEO E. (97) - SAPIENZA A. (98) - TROVATO E. (98) - VILLARI A. (99)

Realizzazione siti web www.sitoper.it