27 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LA CASTELBUONESE PRENDE IL TORREGROTTA IN...CONTROPIEDE - Al Comunale arriva la prima sconfitta in campionato dei rossoblù

22-09-2013 19:00 -
70´ Rasà (col n.16) ha appena realizzato il gol del Torregrotta
CAMPIONATO PROMOZIONE SICILIANA - GIRONE B - 2013/14 - 3^ GIORNATA
TORREGROTTA (ME) - Campo Sportivo Comunale - domenica 22/9/2013 - h.15,30


TORREGROTTA - 1
CASTELBUONESE - 3


MARCATORI: 39´ Antista (C), 68´ Lococo (C), 70´ Rasà (T), 89´ Città (C)

TORREGROTTA: Vinci, Pirrone, Impalà (46´ Rasà), La Spada, Cucè, G.Borelli, G.Cambrìa, Nanìa, Ruggrei (70´ A.Isgrò), Sciliberto, Saporita
A disp.: D.Cambrìa, S.Isgrò, T.Romeo, Morasca, Mangano
All.: E.Borelli

CASTELBUONESE: Romano, Lisciandro, Cavarretta, Di Cara, Restivo, Iannolino, Arena, Lipari, Licastri, Lococo (82´ Giglio), Antista (86´ Città)
A disp.: Occorso, Cicero, Scialabba, Buckashvili
All.: F.Vitale

ARBITRO: Maugeri di Acireale
ASSISTENTI: Birigillito e Ferlito di Catania


NOTE: Spettatori 150 circa, con nutrita rappresentanza ospite.
ANGOLI: 4-3 per la Castelbuonese (p.t.1-1)
OFF-SIDES: 8-0 per la Castelbuonese (p.t.4-0)
RECUPERO: 2´ + 5´
AMMONITI: 24´ Pirrone (T), 59´ Nanìa (T), 80´ G.Borelli (T), 84´ Giglio (C)

ESPULSI: La Spada (T) e Restivo (C) al 73´ per reciproche scorrettezze.

Con una condotta di gara ordinata e pratica, la Castelbuonese sbanca il Comunale di Torregrotta e continua la propria marcia a punteggio pieno costringendo i rossoblù di Enzo Borelli, a segnare il passo dopo un buon avvio di stagione e ad incassare la prima sconfitta in campionato, peraltro tra le mura amiche dove la formazione torrese non perdeva dal 17 febbraio scorso (contro l´Igea Virtus e con identico risultato di 1-3).

Le reti portano la firma di Antista che al 39´ su preciso assist di Lisciandro dalla destra, raccoglie l´invito e anticipando il diretto avversario a centro area, beffa Vinci con un tocco che manda la sfera ad insaccarsi a fil di palo alla destra dell´estremo rossoblù.

Al 55´ la partita potrebbe riportarsi sui binari della parità, ma Giovanni Cambrìa tutto solo davanti a Romano in posizione leggermente defilata sulla sinistra, preferisce porgere al centro, consentendo il recupero della difesa ospite. Al 68´ su tipica azione di contropiede, Antista centra in pieno la traversa. La sfera giunge sul versante opposto all´accorrente Lococo che controlla il pallone e insacca il gol del raddoppio. Due minuti più tardi, il Torregrotta accorcia le distanze con l´ultimo acquisto in casa rossoblù, il neo-entrato Rasà che sfrutta un lancio in profondità di Sciliberto e sull´uscita di Romano, insacca rasoterra. Il Torregrotta cerca ripetutamente di giungere al pari che potrebbe arrivare all´85´ quando Saporita arriva sul fondo e dalla sinistra scodella un pallone che attraversa l´intera area piccola, ma Sciliberto e Rasà giungono con un attimo in ritardo lasciando svanire la ghiotta opportunità.
Sull´ennesimo contropiede madonita, Arena si invola sull´out destro e serve dalla parte opposta lo smarcato Città che a porta vuota e dopo soli 3´ dal suo ingresso in campo, deposita in rete il gol che vale tre punti di platino per la brillante matricola palermitana tra il giustificato tripudio dei tifosi giunti dal piccolo centro madonita che possono continuare a sognare.
Per il Torregrotta invece che non perdeva in casa con una palermitana da 6 anni e mezzo (Panormus 1-3 nel 2006/07), un passetto indietro che non pregiudica il cammino della squadra di Enzo Borelli che dopo la sosta della prossima settimana, è attesa la difficile trasferta dell´Angelo Rossi in casa della Fiumefreddese neo-capolista del girone in virtù dello scivolone interno del Randazzo con la sempre più sorprendente Sporting Taormina.

PER VEDERE LE FOTO CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it