26 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LA FEBBRE DEL SABATO SERA DELLA CAPOLISTA...- Tutte in casa le prime. Per il Rocca c´è il pre-serale. Test Spadaforese per i Delfini.

08-02-2013 03:30 -
Turno quasi interamente anticipato al sabato, la settima di ritorno nel girone B, che vede tornare a giocare dinanzi al pubblico amico la formazioni dal primo al settimo posto, con sfide che possono nascondere qualche insidia dovuta ad un campionato che se è vero che ha ormai delineato le gerarchie del torneo, è altrettanto vero che dalle retrovie, con le unghie e con i denti, ci si batte per recuperare posizioni utili ad evitare dolorosi "post-stagione".

"Febbre del sabato sera" al "Micale" di Capo d´Orlando per il confronto fra due delle migliori difese del girone, che vede in campo il Rocca Caprileone, a caccia del 21° risultato utile consecutivo, ospitare la coriacea Real Calcio.

Cefalù senza eccessivi problemi e che prenota il secondo set al "Santa Barbara", dopo il 3-6 dell´andata, ospite il Patti reduce dal "quasi-exploit" di sette giorni prima contro l´Igea Virtus.

Per il Sacro Cuore ormai stabilmente in orbita play-off, c´è l´ostacolo Collesano, con l´undici palermitano che al "Grotta di Polifemo" gioca le ultime possibilità per non perdere anche l´ultimo treno per il play-out.

Match dal pronostico inaspettatamente incerto, quello del "Farsaci" dove la Spadaforese, infallibile in casa da 8 partite consecutive (ultimo pari, l´1-1 del 30 settembre scorso, ospite il Cefalù), riceve la squadra leader del girone di ritorno, quei Delfini Vergine Maria che a punteggio pieno da sei turni, giungono in riva al Tirreno, tentando di calare il "settebello" di vittorie, nella partita più difficile di questo loro scorcio di campionato.

Trasferta quasi proibitiva per la pur rinfrancata Ciappazzi, che dopo aver frenato la corsa del Sacro Cuore, punta a uscire indenne dal "Ducezio" per risalire la china, affrontando la Mamertina che in serie positiva da quattro turni, cerca di consolidare la settima piazza e garantirsi altri importanti punti salvezza.

Derby palermitano al "Fazzino" tra la disperata Equipecomprensorio ed un Cus Palermo deciso a rompere gli indugi e a togliersi al più presto dalle pastoie.

Si "posticipa" alla domenica, sarebbe proprio il caso di dirlo, al "D´Alcontres" dove l´Igea Virtus, presenta ai propri tifosi l´ultimo arrivo in casa giallorossa, quel Davide Fugazzotto in cerca di rivincite personali dopo il non brillante girone di andata sulla sponda Sacro Cuore. Per i barcellonesi di Pasquale Ferrara, vietate le distrazioni contro il pur volenteroso Sant´Agata.

Secondo ed ultimo "posticipo", quello in programma a Cerda tra il Montemaggiore che da qualche tempo viaggia in perfetta media inglese e vede ormai vicinissimo lo striscione della permanenza ed un Torregrotta in crisi di risultati e chiamato pur rimaneggiato, ad evitare il quinto stop consecutivo per non vedere aprirsi le porte della "scomoda" zona play-out.



PARTITE DELLA 22^ GIORNATA DEL GIRONE B (tra parentesi i punti in classifica ed il risultato dell´andata):


CEFALU´ (43) - PATTI (8) - sabato (and.6-3)
EQUIPECOMPRENSORIO (12) - CUS PALERMO (22) - sabato (and.3-2)
IGEA VIRTUS (44) - SANT´AGATA (21) - (and.3-0)
MAMERTINA (28) - CIAPPAZZI (26) - sabato (and.0-1)
MONTEMAGGIORE (32) - TORREGROTTA (25) - a Cerda (and.2-2)
ROCCA CAPRILEONE (50) - REAL CALCIO (26) - a Capo d´Orlando - sabato h.17 (and.1-0)
SACRO CUORE (41) - COLLESANO (13) - sabato (and.1-1)
SPADAFORESE (38) - DELFINI V.MARIA (22) - sabato (and.4-2)

Realizzazione siti web www.sitoper.it