11 Dicembre 2018

LA JUNIORES BELLA A META’ FRENA LA CORSA DELLA CAPOLISTA – Villari e De Vita illudono. Nella ripresa il Milazzo rimonta e finisce 2-2.

04-12-2018 17:20 - JUNIORES 2018/19


CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES – PRIMA FASE – GIRONE B DP BARCELLONA PDG
5^ GIORNATA
TORREGROTTA (ME) – Campo Sportivo “P.Gangemi” – lunedi 3/12/2018 – ore 15,00


CITTA’ DI TORREGROTTA – 2
MILAZZO – 2

MARCATORI: 19’ Villari, 35’ De Vita, 66’ Abbriano (M), 80’ La Rosa (M)

CITTA’ DI TORREGROTTA: Bellamacina, Cuttone, Paone, Merlino, Caselli, D’Angelo (85’ Azzarà), La Spada, Abate, Antonazzo, De Vita (82’ Cangemi), Villari
A disp.: Duca, Saporita, Trovato
All.: G.Borelli

MILAZZO: Anania, Diallo (78’ Di Bella M.), Pagano (46’ Abbriano), La Franca (46’ Cambria), La Rosa, Toure, Kanyi, Di Bella D., Trimboli, Salamone, Cisse (74’ Marchese)
A disp.: Caruso, Manna, Spataro
All.: A.Di Biasi

ARBITRO: Salvatore DE PASQUALE (Barcellona PdG)

ANGOLI: 4-2 per il Città di Torregrotta (p.t.3-1)
RECUPERO: 1’ + 5’
AMMONITI: La Spada, D’Angelo, Abate e Caselli (T), Kanyi, Salamone e La Rosa (M)
OFF-SIDES: 1-1 (p.t.1-1)


Pari e patta con un tempo per una tra le formazione Juniores di Città di Torregrotta e Milazzo che sul sintetico di Viale Europa si sono affrontate per la quinta di andata, onorando in pieno l’impegno e dando vita ad una gara intensa e combattuta fino al triplice fischio del signor De Pasquale.
Il risultato di 2-2 scaturito al “Gangemi”, premia da un lato la prova coraggiosa e dinamica dei ragazzi di Borelli che andati vicinissimi al vantaggio con una conclusione in contropiede di De Vita che si infrangeva contro la traversa, passavano al 19’ con Villari che da posizione defilata alzava un campanile di scarse pretese che finiva però col sorprendere il portiere ospite Anania, insaccandosi beffardamente alle sue spalle. Lo stesso giovanissimo pipelet mamertino, in evidente giornata negativa, si lasciava sorprendere una seconda volta sul diagonale “telefonato” di De Vita che finiva la propria corsa nell’angolino alla sinistra dell’estremo difensore disteso in tuffo.
Ospiti che sotto di due gol non si perdono d’animo e apportati alcuni cambi dalla panchina ad inizio ripresa vengono premiati dalla marcatura del neo-entrato Abbriano che risolveva a proprio favore una mischia sottoporta sfruttando un’indecisione di un difensore torrese e dopo una prolungata fase di insistito ma sterile predominio, pervengono al pareggio grazie ad una punizione “pennellata” da La Rosa che indirizzava sotto l’incrocio dove Bellamacina non poteva arrivare.
La fase conclusiva vede l’undici ospite tentare il tutto per tutto per pervenire al sorpasso ma il punteggio non si schioderà più dal 2-2, con il Città che pur masticando amaro per le concomitanti assenze dei quattro della Squadra Maggiore, Rotella, Arena, Arizzi e Ferlazzo, non demerita affatto al cospetto della forte capolista, conquistando un risultato che fa morale, mentre gli ospiti fino adesso a punteggio pieno, frenano la corsa e devono accontentarsi di muovere la classifica che li vede sempre al comando del raggruppamento ma da questa sera con sul collo l’alito dell’Academy San Filippo (prossimo avversario del Torregrotta martedi 11 ad Olivarella) passato agevolmente sul campo della Nuova Rinascita.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata