21 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LA JUNIORES "DOUBLE-FACE", FA SUO IL DERBY E PRENDE IL LARGO - Al "Terre Forti", primo tempo da dimenticare, poi con Villari (doppietta) e Sittineri, gli "under" rossoblù domano l´orgoglioso Città di Villafranca

19-12-2017 20:40 -




CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES – PRIMA FASE – CP MESSINA – GIRONE A
8^ GIORNATA – 1^ DI RITORNO
VILLAFRANCA TIRRENA (ME) – Campo Sportivo Comunale "Terre Forti" – martedi 19/12/2017 - h.15



CITTA´ DI VILLAFRANCA – 1
TORREGROTTA – 3

MARCATORI: 21´ Presti (CV), 55´ Villari (T), 88´ Sittineri (T), 90´+2 Villari (T)

CITTA´ DI VILLAFRANCA: Foti S.ne, Mundo, Patti, Presti, Salvo, Romano, Capilli, Scarpino (90´+3 Previti), Giunta, Verdura, Bonfiglio (70´ D´Amore)
a disp.:Amendolia
all.: P.Piraino

TORREGROTTA: Foti, Mondo, Arizzi, Di Pietro, Giorgianni, Merlino, Caselli (74´ Gambino), La Spada, Villari, Sittineri, Sapienza
a disp.: Cuttone, Cangemi
all.: G.Borelli

ARBITRO: Paolo LO SURDO (Messina)

NOTE: gara iniziata alle 15,40 per il mancato arrivo del direttore di gara designato, Sig.G.Pecora, sostituito dal sig.Lo Surdo
RECUPERO:1´ + 4´
AMMONITI: Presti, Patti e Capilli (CV), 35´ Villari, 42´ Mondo, 51´ Sapienza e 62´ Giorgianni (T)
ANGOLI: 2-0 per il Città di Villafranca (p.t.1-0)
OFF-SIDES: 4-1 per il Città di Villafranca (p.t.2-0)


Dopo un primo tempo "svogliato" e a tratti persino "indisponente", grazie ad un´impennata d´orgoglio e all´ormai consueto finale di gara in crescendo (è già la terza risolta in piena Zona Cesarini), la formazione Juniores in versione "double-face", fa suo il derby del "Terre Forti", domando alla distanza un Città di Villafranca tutt´altro che arrendevole come lasciava intendere lo 0-7 rimediato appena la scorsa settimana ad opera del Real Rometta, ma che piuttosto ha onorato come sempre l´impegno con i rossoblù, mettendo in difficoltà per lunghi tratti l´undici di Borelli, passando in vantaggio a metà della prima frazione, per poi subire il ritorno torrese concretizzato come all´andata, nelle battute finali, a conclusione di una gara "maschia", giocata su toni agonistici a tratti molto elevati e nel corso della quale non sono mancati alcuni "colpi proibiti", come testimoniano le 7 ammonizioni comminate dal signor Lo Surdo.
Per la squadra biancoverde allenata da mr.Piraino, la sconfitta tra le mura amiche brucia non poco per il modo con cui è giunta dopo un primo tempo pressocchè perfetto, nel corso del quale il team di casa aveva concesso poco o nulla ad un Torregrotta forse già con la mente rivolta alle festività.
I rossoblù, pur stentando in alcune fasi, hanno comunque avuto il merito di non disunirsi e restare sempre in partita, ribattendo colpo su colpo ai grintosi avversari, cercando il colpo risolutore fino allo scadere. Per Samuele Foti e compagni, escludendo l´ininfluente 1-0 di Venetico contro il Messina, si tratta della quinta vittoria stagionale, in attesa che il mese di gennaio ormai alle porte (il 10 in casa col Camaro, il 15 al "Bonanno" con la Messana ed il 31 nuovamente in casa col Real Rometta) definisca le posizioni nella griglia della seconda fase.

CRONACA
15´ Il Torregrotta ha l´occasione per passare in vantaggio con Mondo che lanciato a rete da Villari, elude il portiere in uscita e indirizza verso la porta sguarnita ma sulla linea di porta, l´intervento in scivolata di un difensore in maglia biancoverde toglie la sfera destinata a terminare in fondo alla rete.
21´ Calcio di punizione da distanza ragguardevole, di poco spostato sulla destra. Se ne incarica Presti che gela la comitiva ospite e "pesca il jolly", mandando il pallone ad insaccarsi nell´angolo più lontano poco sotto la traversa, dove Samuele Foti non può arrivare.
47´ Torregrotta in avanti con Mondo che scatta sulla propria corsia ed entrato in area non inquadra la porta, mandando il pallone poco fuori alla sinistra del portiere locale.
48´ Giunta da ottima posizione spedisce alto con il Foti torrese fuori causa.
54´ Il Città di Villafranca potrebbe raddoppiare. E´ ancora Giunta ad alzare la mira solo davanti al portiere, graziando i rossoblù che restano così in partita.
55´ La regola non scritta del "gol sbagliato, gol subito" trova subito riscontro sul capovolgimento di fronte con l´assist di Sittineri per Villari, che controlla e gira prontamente alle spalle del portiere biancoverde.
66´ I rossoblù potrebbero raddoppiare con Sittineri che recupera palla nei pressi dell´out di destra e fatto fuori un avversario, si accentra e con il mancino a girare, manda la sfera a sibilare poco oltre il palo più lontano di Simone Foti.
88´ La veemente ripresa della formazione di Borelli, viene premiata col sorpasso in "zona Cesarini". Arizzi dalla propria trequarti, indirizza lungolinea sulla sinistra per l´accorrente Sittineri. Il capitano torrese, si invola verso la porta avversaria ed entrato in area, sull´uscita disperata dell´estremo difensore, calcia rasoterra con palla che varca la linea di porta.
90´ Il Città di Villafranca si allunga riversandosi nella metà campo torrese alla ricerca del pareggio, ma lascia ampi varchi ai contropiede dei rossoblù che potrebbero chiudere il discorso con Sapienza che servito da Sittineri, conclude però debolmente.
90´+2 Il tris è però solo rimandato, perché nel secondo dei quattro minuti di recupero concessi dall´arbitro, il n.10 torrese addomestica la sfera e dopo essersi attirato due difensori, porge in area allo smarcatissimo Villari per il quale è un gioco da ragazzi insaccare alle spalle dell´incolpevole Simone Foti la palla del 3-1 che fa scorrere i titoli di coda su un derby avvincente e che premia la reazione d´orgoglio dei ragazzi di Peppe Borelli che possono adesso andare meritatamente in vacanza, prima di tuffarsi sullo scontro al vertice del 10 gennaio, ospite al "Gangemi" il forte Camaro.


Realizzazione siti web www.sitoper.it