29 Settembre 2020

LA JUNIORES IN CERCA DI CONFERME – Col Terme Vigliatore è quasi spareggio per il terzo posto.

12-02-2019 17:00 - JUNIORES 2018/19




A quasi due mesi di distanza dal pirotecnico 8-4 inflitto ai pari età della Nuova Rinascita il 19 dicembre scorso, il “Gangemi” vede tornare in campo la “Juniores” rossoblù per una gara casalinga con i tre punti in palio.
Ospite di turno, per la quarta di ritorno del girone B di Barcellona Pozzo di Gotto, il Terme Vigliatore che insegue l’undici di Peppe Borelli ad una sola lunghezza, con una partita in più da disputare essendo stato stoppato la scorsa settimana dall’impraticabilità di campo e che costituisce insieme ai pattesi della Nuova Rinascita, che sul campo amico di Montagnareale hanno frenato la corsa della vice-capolista Milazzo imponendo il 2-2, l’avversario di riferimento nella corsa al terzo posto finale nel girone alle spalle delle due battistrada.
Avversario tutt’altro che docile, quello in arrivo sul sintetico di Viale Europa, tenuto conto che lontano dalle mura amiche ed escludendo la trasferta interlocutoria di Barcellona, i termali sono passati sui campi degli stessi rivali pattesi (5-4) e del Gioiosa (4-2), soccombendo solo alla prima giornata col Milazzo (0-2) e nell’ultima gara disputata, perdendo di strettissima misura ad Olivarella con l’Academy San Filippo (0-1).
Per la compagine torrese, reduce dall’agevole affermazione di Gliaca, si presenta dunque l’opportunità di allungare la striscia di vittorie e rafforzare la propria posizione sul podio alla vigilia del doppio impegno in calendario contro le prime due della classe, non senza però aver preso le dovute cautele al cospetto di un manipolo che già nel match di andata, ha saputo sfruttare gli errori rossoblù, finendo con l’imporsi col punteggio di 3-1.
Chiamato ad arbitrare il match, è stato il 19enne Gabriele Visalli della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto, che darà il fischio d’inizio alle 15,30.


Realizzazione siti web www.sitoper.it