24 Ottobre 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

LA JUNIORES NON SA PIU´ VINCERE - Gli "under" rossoblù, cedono anche all´Atletico Villafranca. Adesso, la Seconda Fase diventa un miraggio

12-11-2012 19:43 -
26´ Emanuele Romeo porta momentaneamente in vantaggio il Torregrotta
CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES - PRIMA FASE - GIRONE A - 3^ GIORNATA
VILLAFRANCA T. (ME) - Campo Sportivo "Terre Forti" - lunedi 12/11/2012 - h.15


ATL.VILLAFRANCA - 2
TORREGROTTA - 1


ATL.VILLAFRANCA: Cucinotta, Gugliotta, Tricomi, Cardaci, Patti, Pino A. (46´ Merlino), Salvo (83´ Licata), Nici, Pitale (67´ Montalbano), Pino K., Doddis
a disp.: Battaglia D., Giorgianni
all.: G.Oliva

TORREGROTTA: D.Cambria, Pirrone, Battaglia G., Sframeli, Puleo, Di Giovanni, Arnò, Mangano, Romeo E. (55´ Di Pasquale), Terrizzi, Grosso
all.: Borelli-Romano

ARBITRO: G.Amante di Messina

MARCATORI: 26´ E.Romeo (T), 28´ e 63´ Doddis (V)

ANGOLI: 8-2 per il Torregrotta (p.t. 4-2)

AMMONITI: 59´ G.Battaglia (T), 67´ Sframeli (T), 71´ Di Giovanni (T), 92´ Patti (V)

ESPULSI: 46´ Pirrone (T) per fallo da ultimo uomo e 94´ G.Battaglia (T) per doppia ammonizione

RECUPERO: 0´ + 4´

Seconda sconfitta consecutiva per un irriconoscibile Torregrotta Juniores che al "Terre Forti" di Villafranca Tirrena, trova disco rosso contro i pari età del locale Atletico. Due ad uno il risultato finale per i bianco-verdi locali, cha hanno giocato una partita ordinata e con pochi fronzoli contro i ragazzi rossoblù che scesi in campo in formazione rimaneggiata per le pesanti assenze di Giovanni Cambria e Ruben Saporita, dopo un promettente avvio di gara, culminato col vantaggio messo a segno da Emanuele Romeo al 26´, hanno provato ad impensierire Cucinotta, l´estremo difensore locale, con manovre spesso imprecise in fase conclusiva e che hanno messo a nudo i limiti della formazione guidata dal tandem Borelli-Romano, nelle cui file ha esordito il giovane ´96 Pietro Terrizzi.
La cronaca si apre al 10´ con un fuorigioco dubbio, fischiato a Grosso su preciso assist di Emanuele Romeo, che ferma l´azione del n.11 torrese lanciato a rete.
Al 22´ il Torregrotta si rende pericoloso con una conclusione di Arnò dal vertice destro dell´area di rigore locale. Il tiro scheggia la traversa e si perde sul fondo.
Al 26´ il Torregrotta passa in vantaggio sugli sviluppi di una punizione per fallo su Pirrone, calciata da Mangano e sul cui traversone Emanuele Romeo con ottima coordinazione gira prontamente a rete, mandando la sfera alle spalle di Cucinotta.
Due minuti più tardi, i padroni di casa pervengono al pari immediato su palla persa a sinistra sulla trequarti di campo torrese, Doddis riceve palla e fatti fuori in slalom alcuni avversari, si accentra e indirizza verso la porta torrese. Sulla traiettoria del tiro dell´attaccante bianco verde, una sfortunata deviazione di Pirrone, mette fuori causa Domenico Cambrìa e manda la palla in fondo alla rete.
Allo scadere del primo tempo, è Grosso, su assist di Mangano a fallire l´appuntamento con il gol.
La ripresa si apre con l´espulsione immediata di Pirrone per fallo da ultimo uomo su Salvo diretto a rete. Nonostante ciò, il Torregrotta prova a tenere il pallino del gioco ed al 51´ si procura un calcio di punizione battuto da Puleo. Sulla deviazione della barriera, l´estremo difensore del Villafranca, si esibisce in una pregevolissima deviazione sopra la traversa.
Le azioni del Torregrotta cominciano a farsi sempre più confuse e disordinate e per il Villafranca in superiorità numerica, si aprono ampie praterie per il contropiede con i giocatori rossoblù sbilanciati in avanti. Si giunge così al 61´ con un contropiede per l´undici di casa che in quattro contro uno, viene vanificato dalla doppia conclusione di Salvo sulla quale Domenico Cambrìa ci mette una pezza.
Il gol dei padroni di casa, è però nell´aria e su una palla persa ancora una volta banalmente nella propria trequarti, si innesca la manovra dell´Atletico, con lo scatenato Doddis, croce e delizia della squadra di mr.Oliva, che si invola verso l´area ospite e sull´accenno di uscita di Cambrìa, lo trafigge per la seconda volta, portando in vantaggio i suoi. E´ il 63´.
Il Torregrotta abbozza la reazione ed al 66´, dopo un´azione in velocità sull´out di sinistra partita da Grosso per il neo-entrato Di Pasquale, si trova sui piedi di Arnò lanciato a rete, la palla del pareggio, ma la conclusione del giovane attaccante, si perde a lato alla sinistra di Cucinotta.
Nelle battute conclusive della gara, l´Atletico potrebbe dilagare e rendere più pesante il passivo, ma Doddis è in vena di sprechi o, quando centra lo specchio della porta, trova Domenico Cambrìa a chiudere i varch insieme ad un Alessio Sframeli, ultimo a mollare nella retroguardia rossoblù.
C´è anche tempo per la seconda ammonizione a carico di Gregorio Battaglia che al termine dell´ultimo assalto, trova il modo per rimediare il secondo ingenuo giallo dal direttore di gara che indica al terzino la strada degli spogliatoi.
Finisce con l´oscurità ormai prossima ed al triplice fischio, sul versante bianco verde c´è la soddisfazione per una vittoria di prestigio, che stride con la delusione in casa rossoblù per un risultato che forse potrebbe avere messo la parola fine ad un ciclo vincente.
Nell´altro incontro valido per il girone e disputatosi nel pomeriggio, il Sacro Cuore va a vincere sul campo del Venetico per 2-1. L´appuntamento adesso è per mercoledi 21 al Comunale, dove contro la Spadaforese potrebbe essere la partita dell´ultima chiamata.

LE PAGELLE DEI ROSSOBLU´

D.CAMBRIA 7
PIRRONE 6
BATTAGLIA 5
SFRAMELI 6,5
PULEO 6
DI GIOVANNI 5
ARNO´ 5
MANGANO 6
ROMEO E. 6
DI PASQUALE 6
TERRIZZI 5,5
GROSSO 5,5


PER VEDERE LE FOTO DELLA PARTITA, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it