24 Novembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LA JUNIORES VUOLE ONORARE IL TROFEO CON UN´ALTRA VITTORIA – Ultimo impegno casalingo della prima fase per i rossoblù capolista che ospitano l´insidiosa F24 Messina.

14-03-2017 19:11 -



In attesa di conoscere se sarà una tra Città di Messina e Jonica dal girone B del Comitato di Messina, o l´Igea Virtus dominatrice del girone B barcellonese, la prima avversaria dei play-off regionali già conquistati con qualche settimana di anticipo, la Juniores del Torregrotta, col morale a mille dopo l´affermazione della Squadra Maggiore della quale parecchi di essi fanno parte, domenica pomeriggio in Eccellenza contro il Rosolini, si appresta ad affrontare l´ultimo match casalingo della prima fase, ospitando l´ostica formazione messinese dell´F24, attuale seconda forza del girone, che proprio al "Gangemi" concluderà le proprie fatiche stagionali e che pertanto verosimilmente giungerà sulle rive del Tirreno, intenzionata a muovere ancora la classifica per blindare o quanto meno rafforzare la piazza d´onore alle spalle dell´irraggiungibile capolista.

All´andata, il 19 dicembre scorso, risolta dalle reti di De Vita, Mondo e Marchese che resero vani il gol in apertura di Rinaldi e il calcio di rigore trasformato da Viscuso sui titoli di coda, non fu una passeggiata di salute per l´undici torrese, che nel sempre insidioso catino di Contrada Aranciarelle, dovette subire il forcing conclusivo nei minuti di recupero, prima di poter festeggiare un preziosissimo successo che insieme a quello di qualche settimana precedente a Milazzo, diede il là alla fuga ad oltranza di Maisano e compagni.

Al match di domani pomeriggio (mercoledi), che sarà diretto dalla signorina Alessandra Chillemi con calcio d´avvio alle 15, gli "under" torresi arrivano con qualche dubbio circa l´undici iniziale da schierare, dovendosi valutare le condizioni di capitan Giulio Maisano, assente l´intera settimana scorsa per motivi di salute, e di Angelo Falcone, rimasto negli spogliatoi durante l´intervallo del match di campionato con il Rosolini, a causa di un contrasto fortuito alla testa, avvenuto sul finire della prima frazione di gioco.
Nel corso del pomeriggio inoltre, il presidente del Comitato Provinciale di Messina, Leonardo Lacava, premierà la società rossoblù, con la consegna del trofeo destinato alle formazioni prime classificate di ogni girone.


Realizzazione siti web www.sitoper.it