08 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LA TIRRENO CUP APPRODA A TORREGROTTA - Gli Esordienti di Beppe Borelli si aggiudicano la finale contro la Giovanile Rometta e chiudono un anno d´oro per il Settore Giovanile rossoblù.

09-06-2013 23:29 -
Era evidentemente destino che nell´anno del quarantennale, dopo il titolo provinciale Giovanissimi e il Trofeo Edipower (senza dimenticare l´ottimo piazzamento della Scuola Calcio nel Sei bravo a....della finale regionale di San Cataldo), giungesse un altro importante risultato a coronare una stagione che per il Settore Giovanile della società presieduta da Nino Sindoni, può definirsi da incorniciare.

Ci hanno pensato gli Esordienti sapientemente guidati da Beppe Borelli che nella finalissima disputata al Ciantro di Milazzo contro i pari età della Giovanile Rometta, al termine di una prova corale interpretata con il giusto approccio, con grande intensità e con caparbietà, si sono imposti per 2-0, conquistando la prestigiosa 7^ edizione della Tirreno Cup organizzata dalla Giovanile Milazzo di Placido Alacqua.

Primo tempo giocato a grandi ritmi da ambo le parti ma con poche conclusioni dirette verso le porte avversarie e risultato che resta inchiodato fino all´intervallo sul nulla di fatto.

La ripresa si apre ancora una volta nel segno di Leo Lisa che al 4´ dalla sua posizione preferita, trova come nelle due partite precedenti lo spiraglio giusto ed insacca mandando il pallone sotto la traversa da oltre 30 metri.

Il Torregrotta cerca di capitalizzare il prezioso vantaggio, ma i ragazzi del tandem romettese, Augusta-Mangano (ex giocatori rossoblù in Promozione), sfiorano il pari sul finire del tempo quando in due circostanze ravvicinate al 18´ ed al 19´, è Federico Meo a chiudere la saracinesca impedendo la capitolazione della propria porta.
Sul capovolgimento di fronte, Davide De Vita si vede respingere da pochi passi la conclusione a botta sicura del 2-0, ma nei minuti di recupero si fa prontamente perdonare, raccogliendo un preciso assist di Rosario Di Mento e depone di giustezza in fondo alla rete, chiudendo ogni discorso.

Al triplice fischio, giustificata ma composta euforia nel clan rossoblù, cui ha fatto seguito la premiazione di tutte e quattro le finaliste, preceduta da un breve ma significativo discorso del patron della manifestazione Placido Alacqua, che dopo aver ringraziato tutte le società partecipanti, ha reso onore a tutte le squadre per il fair-play e l´agonismo messo in campo dai piccoli protagonisti di due pomeriggi di sport, cui hanno assistito numerosi spettatori che hanno assiepato la gradinata dell´impianto mamertino.

Premio speciale quale miglior giocatore del torneo, è stato assegnato al piccolo Cosmin della Giovanile Rometta, dopo di che il via alla consegna delle coppe e delle medaglie con la corsa finale sul manto erboso della formazione torrese che ha così festeggiato l´importante trofeo.
Nella finalina di consolazione disputata in precedenza, vittoria di misura del Messina Sud che con una rete nel primo tempo ha avuto la meglio sullo Junior Club Curcuraci.

Un plauso all´organizzatore del torneo nonché agli arbitri che con passione e professionalità hanno cercato di portare anch´essi in porto la manifestazione: Antonino Gitto, Pietro Formica, Santi Ilacqua e Pasquale Rinaldi, con appuntamento finale per tutti all´edizione 2014 della Tirreno Cup.

PER VEDERE LE FOTO DELLA FINALISSIMA, CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account