05 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LE BATTISTRADA ALL´ESAME TRASFERTA - A Capo d´Orlando, Galati e Milazzo, è "derby-time". Il programma della 4^ nel Girone B.

28-09-2012 15:30 -

Giornata all´insegna dei derby, la quarta del girone B. Ben 5 sono quelli in programma in questo week-end nel quale giocano in trasferta tutte e 5 le attuali "lepri" del campionato.
Particolarmente interessante il sabato dei tre anticipi, incentrato sulle sfide di Milazzo e Spadafora e nel quale trova posto anche l´insidioso viaggio sulle Madonìe della Ciappazzi, ospite di un Collesano sempre più affamato di punti dopo il non brillante avvio di stagione.
Contemporaneamente alla gara madonita, in riva al Tirreno c´è attesa per i due big-match della giornata. Al Farsaci, la Spadaforese punta al primo successo in campionato, ospitando la matricola terribile Cefalù, mentre una ventina di chilometri più ad ovest, grande attesa e derby da scintille tra i numerosi "ex" su ambo i fronti, al "Grotta Polifemo", dove la corazzata Sacro Cuore, colpita a Sant´Agata sette giorni prima, prepara il sorpasso ai danni del Torregrotta che viceversa punta a festeggiare la propria gara n.300 in Promozione con un risultato positivo.

Non meno interessante il programma domenicale, con i restanti cinque confronti.
Si parte dai due derby messinesi, di scena a Galati e Capo d´Orlando. Sfida vibrante tra la Mamertina determinata ad imporre la "legge del Ducezio", contro il brillante Sant´Agata che sui Nebrodi vuol confermarsi rivelazione di questo inizio stagione.
Vittoria d´obbligo per l´altalenante Rocca Caprileone che al "Micale" riceve il sorprendente Patti. Appuntamento irrinunciabile con la vittoria anche per l´Igea Virtus che torna al "D´Alcontres" per provare a sconfiggere la pareggite, ospitando sul rettangolo amico, i palermitani dell´Equicomprensorio.
Chiudono il programma della giornata, i due derby palermitani.
Al "Lo Cicero", i "nervosi" Delfini (5 cartellini rossi nelle prime due trasferte giocate) sono chiamati ad una prova maiuscola per fermare il pragmatico Real Calcio (un gol realizzato, zero subiti e cinque punti in classifica), mentre al Comunale di Cerda, nuovo campo del Montemaggiore versione casalinga, la squadra di Pino Zappia, affronta un Cus Palermo ancora a secco di vittorie.

Il quadro della 4^ giornata nel girone B (tra parentesi, i punti in classifica)

SABATO 29/9/2012 - h.15,30


COLLESANO (1)- CIAPPAZZI (3) - ("Comunale" - Collesano)
SACRO CUORE (4) - TORREGROTTA (5) - ("Grotta di Polifemo" - Milazzo)
SPADAFORESE (3) - CEFALU´ (7) - ("S.Farsaci" - Spadafora)

DOMENICA 30/9/2012 - h.15,30


DELFINI V.M. (1) - REAL CALCIO (5) - ("Lo Cicero" - Palermo)
IGEA VIRTUS (3) - EQUIPECOMPRENSORIO PALERMO (3)- ("S.D´Alcontres" - Barcellona PdG)
MAMERTINA (3) - SANT´AGATA (7) - ("Ducezio" - Galati Mamertino)
MONTEMAGGIORE (4) - CUS PALERMO (2)- ("Comunale" - Cerda)
ROCCA CAPRILEONE (4) - PATTI (6) - ("C.Micale" - Capo d´Orlando)


...E QUELLO NEGLI ALTRI GIRONI DI PROMOZIONE

Girone A

Il terzetto di testa sarà alle prese con clienti scomodi. Per la Pro Favara c´è alle porte la trasferta sul campo della Cianciana. Il Canicattì sarà impegnato in casa dell´Aragona. Più agevole, sulla carta, il turno del Città di Terrasini, ma meglio non fidarsi troppo del Partinicaudace.

Girone C

Sfida al vertice a Calascibetta, dove la capolista Belpasso, unica a punteggio pieno in tutti e quattro i gironi, rende visita alla locale San Sebastiano. Chiamate a sfruttare il proprio turno interno, Real Belpassese (Troina), Agira (Sportinsieme) e Riviera dello Stretto (Real S.Venerina).

Girone D

Impegni severi per il quartetto al comando della classifica con il solo Atletico Catania obbligato a sfruttare il fattore campo contro l´ancora imbattuto Real Ragusa, mentre Gymnica Scordia (a Siracusa contro l´Enzo Grasso), Sporting Battiati (sul campo trappola dell´Aci S.Filippo) e S.Angelo Licata (in quel di S.Croce Camerina), dovranno fare gli straordinari per tenere il passo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account