23 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LE BATTISTRADA PREPARANO LA VOLATA PER IL TITOLO D´INVERNO - Pillole sulla decima di andata di Allievi e Giovanissimi Regionali.

25-11-2013 13:00 -


La decima giornata ha lasciato tutto invariato in vetta ai gironi messinesi dei campionati Regionali Allievi e Giovanissimi, in un week-end nel quale comunque non sono mancati i risultati di rilievo come quello ottenuto dagli Allievi della Futura che espugnando Monforte Marina, costringono alla prima sconfitta stagionale l´ACR Messina e, seppur ininfluente ai fini della classifica, conquistano un risultato di prestigio e che potrebbe incidere in positivo sul morale della compagine brolese nel prosieguo del torneo.

In testa frattanto continua il braccio di ferro a distanza tra il Città di Messina, vittorioso nell´insidiosa trasferta sul campo del Messina Sud ed il Giardini Naxos che passa anche a Piraino contro la Nuova Rinascita.
Festa del gol al campo dei Rogazionisti, dove la Free Time prevale 6-3 sullo Junior Club Curcuraci. Subisce una nuova goleada il Riviera Messina Nord che al Marullo non trova pietà neppure dallo Sporting Club Messina che vince facile (6-0). Pari a reti bianche infine a Giammoro, nel primo derby a carattere regionale tra Valle del Mela e Torregrotta, che puntellano la loro classifica, assestandosi in un comodo centro classifica, appaiate dallo Sporting Club e con tutte e tre le compagini accomunate da un singolare "0" nella differenza reti.

In sintesi, 23 reti segnate e fattore campo saltato quasi ovunque, in virtù delle 4 vittorie corsare a fronte del solo successo casalingo dello Sporting Club e del nulla di fatto di Giammoro.

Contrariamente alle abitudini, si è segnato poco nel Girone C dei Giovanissimi. Appena 16 reti e fattore campo qui invece invertito rispetto agli Allievi, con 5 vittorie interne, una fuori ed anche qui un pari ma con una rete per parte, nel match di Brolo.
I 99/00 del Città di Messina, emulano i colleghi più grandi e rifilano identico 3-0 ai pari età del Messina Sud, inanellando la decima vittoria su altrettante partite giocate. La Jonica non fa sconti a S.Teresa di Riva e si mantiene in scia alla capolista, superando col più classico dei risultati (2-0) lo Sporting Club. La Free Time fa suo il delicato confronto con la Promosport, lasciando a debita distanza di classifica i barcellonesi e rintuzzando l´assalto alla terza poltrona da parte del Curcuraci che deve faticare non poco per avere ragione di un per nulla dimesso Riviera Messina Nord.
Vittoria pesante, con sorpasso incluso, per il Giardini Naxos che impone l´alt alla Nuova Rinascita. In zona pericolo, vince di stretta misura il Torregrotta che con una rete nel primo tempo messa a segno da De Vita, incamera tre punti di platino contro i "cugini" del Valle del Mela e lasciano dietro l´Atletico Villafranca che a Brolo non va oltre l´1-1 con il fanalino di coda Futura, proprio alla vigilia del derby del "Terre Forti", in programma domenica mattina.

Realizzazione siti web www.sitoper.it