20 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LE GRANDI AVANTI A SUON DI RETI - La terza giornata nei gironi messinesi dei Campionati Regionali Giovanili.

08-10-2013 03:00 -

Scatto del Città di Messina tra gli Allievi, mentre nei Giovanissimi, in attesa dei confronti diretti, le formazioni di testa continuano a fare il vuoto.

La terza giornata del Girone C dei 97/98 (Allievi Regionali), è stata caratterizzata da 4 vittorie casalinghe, un pari a reti bianche ed un successo esterno, con 23 reti complessivamente realizzate.
Il Città di Messina, facendo suo con due reti per tempo il match di Mili Marina che lo vedeva opposto al Torregrotta in rete con Crimaldi, sfrutta il turno di stop dei rivali del Giardini Naxos proprio alla vigilia del confronto diretto in programma domenica mattina a Giardini e soprattutto, scava un piccolo solco tra sé ed il Messina Sud che a S.Margherita opposto alla Nuova Rinascita affetta da "pareggite" (tre pari a reti bianche in altrettante gare giocate), non va oltre il nulla di fatto.
Brinda alla prima vittoria stagionale la Free Time che ha agevolmente la meglio sui pari età del Riviera Messina Nord ed affianca in classifica, sia pure con una partita in più, il Valle del Mela che nella partita senza punti in palio, viene battuto di misura (3-2) nella vicina Monforte Marina dall´Acr Messina.
Nei due confronti di coda, abbandonano quota zero, la Futura che stenta ma riesce a trovare i tre punti contro lo Junior Club Curcuraci e lo Sporting Club Messina che centra il colpaccio in chiave salvezza allo Zigari di Barcellona contro la Promosport.
Proprio Curcuraci e Promosport, sono le formazioni ancora alla ricerca dei primi punti stagionali.

Nel campionato Regionale Giovanissimi, le 7 partite disputate hanno visto le vittorie di 2 formazioni ospitanti contro le 3 delle viaggianti. Due i pareggi ed attacchi a segno ben 39 volte nel girone C dove il sestetto della settimana scorsa è diventato ora un quartetto al comando a suon di reti.
Se la Free Time confeziona il più classico dei "cappotti" (0-6) in casa del dimesso Riviera Messina Nord, il Città di Messina "forza 8" demolisce il Giardini Naxos. Quaterna di reti anche per la Jonica, prossima avversaria del Torregrotta, sabato pomeriggio a S.Teresa di Riva, che mantiene il passo vincendo a Giammoro sul Valle del Mela e per il Curcuraci che ha qualche problema in più ma alla fine prevale (4-2) sul Messina Sud. Si staccano invece dal gruppo di testa, Promosport e Sporting Club che al termine di un´avvincente botta e risposta condito da una girandola di reti, pareggiano 3-3 nell´unica gara della giornata tra formazioni a punteggio pieno.
Concludono a reti inviolate e compiono un primo timido passetto in graduatoria, Torregrotta e Futura, con i rossoblù di casa che soffrono di mal d´attacco ed i brolesi che ossono tirare un sospiro di sollievo per aver frenato una diretta antagonista per la permanenza.
Infine, vendemmiata di reti anche nel posticipo del lunedi giocato a Gliaca di Piraino, dove una spietata Nuova Rinascita non ha concesso scampo all´Atletico Villafranca.

Realizzazione siti web www.sitoper.it