03 Dicembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

LE PRIME FANNO ORMAI CORSA A SE´ - Il punto sui gironi messinesi tra gli Allievi ed i Giovanissimi Regionali.

28-10-2013 13:30 -
Giovanni Giunta (Torregrotta) festeggiato dopo la terza rete al Riviera Messina Nord


Continua la corsa a tre nel girone C degli Allievi Regionali, con il Messina Sud nel ruolo di quarto incomodo. Tra i Giovanissimi invece, si è formata un´accoppiata al comando del raggruppamento con un tandem di inseguitori deciso a non mollare.

Sesta giornata contrassegnata da 28 reti nel girone messinese degli Allievi, dove le tre battistrada non perdono un colpo. Vince col più classico dei risultati il Città di Messina che fa suo il derby del Marullo ai danni dello Sporting Club, subito imitato dal Free Time che a Giammoro non concede sconti al Valle del Mela e dal Giardini Naxos che si conferma implacabile nel catino di Calcarone e nella ripresa finisce col dilagare contro un Torregrotta in giornata-no, confermandosi la più accreditata rivale del Città dal momento che i giardinesi hanno già osservato il turno di riposo.
Dura un tempo anche la resistenza dello Junior Club Curcuraci, cui non basta la buona volontà per fermare il Messina Sud e collezionare così l´ennesima sconfitta stagionale. Unico pari della giornata, il 2-2 dell´Annunziata, con il quale Riviera Messina Nord e Futura, danno una piccola boccata d´ossigeno alle rispettive classifiche.
Ultima partita in programma della giornata, la "gara-allenamento" di Monforte Marina, tra ACR Messina e Promosport, con l´ennesima vittoria da "zero punti" per i peloritani, condita da qualche polemica barcellonese per alcune decisioni arbitrali di cui l´ACR già forte di per sé ed in un match senza punti in palio, non avrebbe bisogno.

Tra i Giovanissimi, dove non si registra nessun pari ed una marcata prevalenza del fattore campo (6 vittorie delle squadre ospitanti contro una fuori), va nettamente al Città di Messina il big-match della giornata. A Mili Marina, l´undici messinese si impone con un perentorio 3-0 e costringe al primo stop stagionale lo Junior Club Curcuraci. Appaiata al Città si mantiene la Jonica di Santa Teresa Riva, che conquista i tre punti nel derby col Giardini Naxos. Senza storia i match che hanno visto la Free Time rifilare un "set" alla Nuova Rinascita e lo Sporting Club (unica vittoria esterna della giornata), infierire sui ragazzi della Futura.

Di stretta misura le vittorie del Messina Sud sull´Atletico Villafranca e della Promosport che fatica più del previsto per avere ragione del fanalino di coda Valle del Mela.
Primo e beneaugurante successo stagionale per il Torregrotta che nel "Giunta-day" autore di una tripletta e con le altre reti messe a segno da De Vita e Cosmin, supera nel confronto diretto il Riviera Messina Nord, operando un importante sorpasso in classifica ai danni dei rivieraschi e regalandosi una settimana di relativa tranquillità.

Realizzazione siti web www.sitoper.it