30 Luglio 2021
NEWS
percorso: Home > NEWS

TORREGROTTA, COL GESCAL E´ UN PARI INUTILE - Al vantaggio di Sindoni, risponde Barrilà nella ripresa. Nel finale gol annullato ad Aricò. Adesso per la salvezza, si fa dura

08-04-2018 21:00 -





CAMPIONATO PROMOZIONE GIRONE C - 28^ GIORNATA - 13^ DI RITORNO
TORREGROTTA (ME) - Campo Sportivo Comunale "P.Gangemi" - domenica 8/4/2018 - ore 16



TORREGROTTA - 1
GESCAL - 1


MARCATORI: 8´ Sindoni (T), 70´ Barrila´ (G)


TORREGROTTA: Vinci, Mondo, Manzella, Arizzi (60´ Cannistrà), Merlino (72´ Giorgianni), Maisano, Aricò, Mamone, Sittineri, Sindoni, Villari
a disp.: Foti, Caselli, Antonazzo, La Spada, D´Angelo
all.: G.Borelli

GESCAL: Simoni, Zappala´, Giordano (64´ Barrila´), Sturniolo (46´ Marino P), Iovine, Lo Presti, La Rocca, Florio (85´ Marino F.), Mangano S. (77´ Mangano A.), Trovato, Gentilesca
a disp.: Panariello, Supino
all.: G.Di Maria

ARBITRO: Elia Nunzio Maria SALERNO (Catania)
ASSISTENTI: Salvatore RUBINO e Gabriele NOCITA (Catania)

NOTE
ANGOLI: 2-13 (p.t.0-2)
AMMONITI: 42´ Mondo (T), 50´ Mamone (T), 62´ Zappala (G), 75´ Sittineri (T), 78´ Arico (T), 88´ Maisano (T)
ESPULSI: 74´ Zappala´ (G), 89´ Maisano (T)
RECUPERO: 1´ + 5´30"
OFF-SIDES: 2-0 (p.t.1-0)


Doveva essere la partita della speranza, quella che sarebbe dovuta servire per rintuzzare gli attacchi in classifica delle rivali per la permanenza diretta, uscite vincenti dai rispettivi anticipi in trasferta. Si è rivelata invece la gara degli incubi, con il Torregrotta che passato in vantaggio su un calcio di punizione di Sindoni, ha forse ritenuto troppo presto di aver chiuso la pratica contro un Gescal dato troppo frettolosamente per demotivato ma che si è invece opposto nel migliore dei modi, sfruttando il momento di inferiorità numerica per infortunio di Merlino per raggiungere il pari. La rete annullata ad Aricò al 76´ su un fuorigioco apparso ai più alquanto dubbio e la strepitosa respinta di Simoni sulla conclusione ravvicinata di Manzella allo scadere del recupero, hanno fatto il resto, finendo col confezionare un 1-1 inutile per ambedue le contendenti, soprattutto per i rossoblù che adesso dovranno cercare di fare risultato su un campo difficilissimo come quello del Lineri Misterbianco per continuare a sperare in una salvezza diretta che si fa sempre più problematica.


LA CRONACA


Punizione dal vertice destro dell´area di rigore torrese. Sullo spiovente di Trovato, la palla giunge a Santi Mangano che manca il controllo della sfera nell´area piccola.
8´ Sittineri guadagna un calcio di punizione da posizione defilata sulla sinistra a circa 25 metri dalla porta ospite. Si incarica della battuta Sindoni che complice il vento che nel corso del primo tempo ha soffiato a favore dei rossoblù, trova un traiettoria che inganna tutti, con pallone che dopo essere rimbalzato sottoporta, finisce beffardamente in rete a fil di palo alla sinistra di Simoni.
29´ Dal secondo calcio dalla bandierina a favore del Gescal, nasce una ghiotta opportunità per gli uomini di Gaetano Di Maria, con palla in area per Sturniolo che da distanza ravvicinatissima si produce in una rovesciata che non trova però la porta con palla che finisce alta.
48´ In avvio di ripresa sono nuovamente gli ospiti a rendersi pericolosi sugli sviluppi di un´iniziativa del neo-entrato Paolo Marino, che giunto sul fondo, mette sottoporta per l´accorrente Santi Mangano, provvidenzialmente anticipato in angolo di un soffio da un difensore torrese.
51´ Calcio di punizione per il Gescal da posizione molto invitante. Se ne incarica il solito Trovato sulla cui conclusione Vinci deve distendersi sulla sua destra per sventare in corner.
55´ La Rocca lanciato a rete, trova al momento di concludere la valida opposizione di Manzella che scongiura il pericolo.
58´ Improvvisa conclusione dalla distanza di Gentilesca che chiama ancora una volta in causa l´estremo difensore rossoblù, costretto ad alzare sopra la traversa con la punta delle dita.
62´ Gli ospiti reclamano al gol su un pallone giunto sottorete ed allontanato da Vinci sulla linea di porta.
70´ L´undici messinese continua a tenere sotto pressione la squadra di Borelli. Su una delle iniziative ospiti, scontro in area tra Merlino e La Rocca. Il centrale difensivo rossoblù ha le peggio ed è costretto ad abbandonare il campo (al Pronto Soccorso dell´Ospedale di Milazzo gli verrà riscontrata la micro-frattura del setto nasale...ndr). Durante questa fase in cui il Torregrotta è in inferiorità numerica, arriva il pari del Gescal con Barrilà, che subentrato da poco più di 5 minuti, trova di testa da pochi passi la deviazione vincente sul cross operato dalla destra da Trovato.
74´ Gescal in inferiorità numerica per l´espulsione di Zappalà che già in precedenza ammonito, ferma fallosamente Manzella lanciato a rete sulla trequarti.
76´ Il Torregrotta va nuovamente a bersaglio, ma il gol di Aricò su punizione scodellata in area da Sindoni, viene annullato per un presunto fuoriogioco del centravanti tirrenico segnalato dal signor Rubino, tra le proteste della panchina rossoblù. Ne fa le spese il tecnico Borelli, invitato dal direttore di gara a lasciare anzitempo la propria panchina.
84´ Il Torregrotta si produce nello sforzo conclusivo per cercare di tornare in vantaggio e ci va molto vicino con Aricò che dai 25 metri in posizione centralissima, impegna severamente Simoni che deve inarcarsi indietro per alzare la conclusione oltre la traversa.
89´ La parità nuemrica in campo si ristabilisce quando Maisano, toccato duro alle spalle da La Rocca, ha una veemente reazione che induce il signor Salerno ad estrarre il cartellino rosso.
90´+5 Il 2-1 sembra cosa fatta nell´ultimo disperato assalto, con Manzella che raccoglie un cross in area e controllata la sfera, conclude rasoterra. A strozzare l´urlo del gol ci pensa l´estremo difensore ospite, che uscito dai pali si oppone col corpo chiudendo lo specchio della porta e con esso negando la vittoria ad un Torregrotta che negli ultimi 180´ del campionato dovrà contare solo sulle proprie forze per evitare che l´ombra del play-out si materializzi.



VIDEO-SINTESI DELLA GARA DA LUNEDI MATTINA


Realizzazione siti web www.sitoper.it