26 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

MONOLOGO IGEANO AL "D´ALCONTRES" - IL TORREGROTTA CEDE DI GOLEADA - Il riassunto del 2011/12 dei rossoblù (28^ puntata).

20-07-2012 14:45 -
E´ la domenica della proibitiva trasferta in casa della capolista che viaggia come un treno ed a suon di reti della premiata ditta, Isgrò-Crinò-Frisenda, viaggia a vele spiegate verso il salto di categoria.
Speranze di uscire indenni ridotte al lumicino per Enzo Borelli ed i suoi ragazzi, anche se l´imponderabile del calcio, lascia sempre aperto lo spiraglio a qualche "miracolo" sportivo, soprattutto se ad affrontare la prima della classe c´è un manipolo col morale alto per il fresco blitz di Sant´Agata di Militello.
Ben presto però, le buone intenzioni dei rossoblù, devono fare i conti con la forza d´urto della compagine di Lorenzo Alacqua che dopo il primo quarto d´ora di schermaglie nel corso del quale trova spazio anche un´iniziativa torrese firmata da Saporita che all´11´ ricevuta palla da Aricò ed entrato in area, conclude a lato di poco alla destra di Stefano Bucca, deve lasciare spazio e scena agli igeani che con un uno-due improvviso, tramortiscono i rossoblù .
Si giunge infatti al 18´ quando dopo una serie di tre angoli consecutivi, la Nuova Igea passa in vantaggio con Russo che da angolo calciato da Alosi, riceve sponda all´interno dell´area piccola e batte Celi.
Immediata la replica del Torregrotta che al 19´ si propone con Saporita che dalla sinistra, mette al centro per l´accorrente Aricò che in scivolata arriva sulla traiettoria con un attimo di ritardo.
Al 21´ arriva il raddoppio dei padroni di casa con Crinò che da fuori, in controbalzo coglie tutti di sorpresa, mandando la sfera ad insaccarsi nell´angolo alla sinistra di Celi.
La reazione torrese è blanda e per la Nuova Igea, già sul doppio vantaggio, risulta troppo facile controllare il gioco per poi affondare i colpi nella ripresa, quando Frisenda dall´out di sinistra stringe verso l´area di rigore e con un preciso rasoterra in diagonale manda la sfera ad insaccarsi per il 3-0 che giunge al 52´.
L´undici di casa a questo punto dilaga con Isgrò che inizia il suo show personale, producendosi al 56´ in una delle sue irresistibili scorribande sulla fascia di destra, conclusa con il traversone basso all´interno dell´area dove Frisenda deve solo appoggiare in rete il pallone della doppietta personale e del 4-0.
Il monologo barcellonese sfocia poi nella quinta marcatura quasi in chiusura di tempo (88´). La manovra parte da Quattrocchi che percorre il corridoio di destra e giunto quasi sul fondo, indirizza verso il centro-area dove Isgrò, ben piazzato, corregge verso la porta avversaria. Celi non riesce a trattenere e la sfera conclude la sua corsa in rete per il definitivo 5-0.
In pieno recupero, Sciliberto arriva scoordinato sul pallone al momento di concludere, facendo sfumare anche l´opportunità per realizzare quanto meno la seppur inutile rete della bandiera.
Il triplice fischio di chiusura del signor Tilaro, mette fine alla sofferenza rossoblù e se per la Nuova Igea, che a fine gara va a festeggiare sotto la curva dei propri tifosi, si tratta di un ulteriore passo verso l´Eccellenza, per il Torregrotta, la battuta d´arresto, vistosa nelle proporzioni ma ampiamente messa in preventivo, non pregiudica il cammino in ottica permanenza. Serviva la classica "gara perfetta" per poter sperare di uscire indenni dal "D´Alcontres" ma la Nuova Igea sembra davvero una spanna sopra tutte le altre.




PROMOZIONE SICILIANA - GIRONE B - 24^ GIORNATA - 9^ DI RITORNO
BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME) - Stadio Comunale "D´Alcontres" - 4/03/2012 h.15



NUOVA IGEA - 5
TORREGROTTA - 0


Marcatori: 18´ Russo (NI), 21´ Crinò (NI), 52´ e 56´ Frisenda (NI), 88´ Isgrò (NI)

NUOVA IGEA: S.Bucca, Panetta (66´ Bajrami), S.Triolo, Pulejo, Puzone, Russo, Isgrò, A.Bucca (66´ Calabrese), Frisenda (60´ Quattrocchi), Alosi, Crinò
all.:L.Alacqua

TORREGROTTA: Celi, Sframeli (46´ Mento), Currò, Sgrò, G.Arena, Borelli, Aricò (68´ Grasso), Scibilia, Sciliberto, Platanìa (53´ A.Arena), Saporita
all.:E.Borelli

ARBITRO: TILARO di Enna (Messina e Bottàro di Messina)

CORNER: 6-3 per la Nuova Igea (p.t.5-0)

RECUPERO: 2´ + 2´



I RISULTATI DELLA 9^ DI RITORNO


CITTA´ DI BAGHERIA - SANT´AGATA - 3-0
22´ Lipari (B), 32´ e 63´ Ferrito (B)

MAZZARRA´ - AQUILA - 2-0
6´ rig.Bracciolano (M), 70´ Naro (M)
MONTEMAGGIORE - SACRO CUORE - 0-0

NUOVA IGEA - TORREGROTTA - 5-0
18´ Russo (NI), 21´ Crinò (NI), 52´ e 56´ Frisenda (NI), 88´ Isgrò (NI)
ROCCA CAPRILEONE - CASTELDACCIA - 2-1
31´ e 35´ Marandano (R), 48´ Di Palma (C)
SPADAFORESE - ASPRA - 2-1
16´ Pino (S), 25´ Bracco (A), 32´ rig.Iorio (S)
TIGER - CIAPPAZZI - 2-0
10´ Monastra (T), 81´ Tranchita (T)
VALLE DEL MELA - COLLESANO - 1-2
9´ Golino (C), 18´ rig.Bella (V), 45´ rig.Messina (C)

CLASSIFICA


60 NUOVA IGEA
51 MAZZARRA´
50 TIGER
49 CITTA´ DI BAGHERIA
41 CIAPPAZZI
35 ROCCA CAPRILEONE
29 MONTEMAGGIORE e TORREGROTTA
28 SANT´AGATA
27 ASPRA
26 COLLESANO
25 SACRO CUORE
23 SPADAFORESE
21 CASTELDACCIA
15 VALLE DEL MELA
11 AQUILA

*: Città di Bagheria e Torregrotta penalizzate di un punto

PER VEDERE LE FOTO CLICCA QUI

Realizzazione siti web www.sitoper.it