31 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

NESSUN DRAMMA, SI VOLTA SUBITO PAGINA - Comincia la preparazione in vista del Montemaggiore

16-10-2012 07:30 -
89´ - Grosso manca il controllo della sfera sull´assit di Checco Scibilia

Tutti (o quasi) in campo questa sera al Comunale per l´inizio di una nuova settimana di preparazione del Torregrotta, a quarantott´ore di distanza dalla prima sconfitta di campionato, maturata sul campo del Rocca Caprileone e che se dal punto di vista psicologico non ha certamente scalfito il morale del gruppo, convinto ora più che mai di poter continuare a dire la propria nel girone, sotto l´aspetto pratico dei risvolti sulla classifica, ha modificato lo scenario solo in parte, con una graduatoria che a parte le due "lepri" palermitane, Cefalù e Montemaggiore, si rivela cortissima, con un "gap" di appena 4 punti tra la Mamertina a quota 7 ed il Rocca, buon terzo con i suoi 11 punti.

Di certo, risultato a parte, non si può dire che la trasferta al "C.Micale" abbia lasciato ampiamente soddisfatto il clan rossoblù, ma una sconfitta, la prima, alla sesta di campionato e per di più contro una formazione del calibro del Rocca Caprileone, ci può stare e rappresenta senza ombra di dubbio un richiamo alla realtà dalla quale tuttavia nessuno si era sognato di allontanarsi. I valori del girone, del resto, sono tali, per cui non vedendo al momento la classica formazione "monstre", assisteremo verosimilmente ad un´altalena di risultati.

Certo è che, senza nulla togliere a chi è sceso in campo, dando il massimo contributo in termini di impegno e corsa, non era facile "addomesticare" l´organizzato undici nebroideo, con una formazione, quella presentata da Enzo Borelli, priva di alcune pedine fondamentali nello scacchiere rossoblù.
Nonostante ciò, va a merito dei ragazzi, l´aver creato alcune interessanti occasioni da rete che avrebbero potuto indirizzare la partita su binari diversi ed è su queste basi che prenderà avvio con sempre rinnovata fiducia, la nuova settimana di allenamenti.

Si riprende dunque la preparazione, con l´imperativo di voltar pagina e rivolgere l´attenzione al prossimo impegno in calendario, che vedrà ospite al Comunale, l´attuale seconda forza del girone, il Montemaggiore di Pino Zappìa, che dopo un avvio in salita (pari in casa dell´Igea, sconfitta interna col Cefalù) viene da un filotto di 4 vittorie consecutive che hanno consentito ai madoniti, di collocarsi immediatamente alle spalle della capolista.

Rientra nel gruppo Ruben Saporita, che ha scontato la giornata di squalifica causata dall´espulsione con la Mamertina. Si resta invece in attesa di valutare le condizioni di Fabio Scibilia e Gregorio Battaglia, con quest´ultimo che pur convocato per Capo d´Orlando, non ha partecipato alla trasferta per via del riacutizzarsi di alcune noie muscolari. Leggera apprensione infine per Rocco Pino, il centrale difensivo rossoblù, sceso stoicamente in campo contro il Rocca, nonostante uno strappo al quadricipite femorale destro procuratosi venerdi sera al termine della rifinitura e la cui entità sarà valutata in queste ore.
Previsto infine per giovedi sera un test amichevole, verosimilmente contro il Saponara, militante nel girone D di Prima Categoria.

Realizzazione siti web www.sitoper.it