07 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

NUMERI IN LIBERTA´ - Curiosità e cifre dopo la 27^ del Girone B

20-03-2013 12:00 -
SACRO CUORE: 50 i punti totalizzati finora dai mamertini nelle 27 partite giocate, uno in più della somma dei punti conquistati nelle due precedenti partecipazioni in Promozione (18 nel 2008/09, 31 in quella scorsa).

CEFALU´: Si è fermata ad 8, la serie di successi consecutivi della compagine di Pino Minutella che a Collesano non è andata oltre il pari.

CIAPPAZZI: il turno in calendario era decisamene alla portata, ma la mancata presentazione dell´Equipecomprensorio al Comunale "Italia ´90" ha facilitato ulteriormente il compito per l´undici di Terme Vigliatore che con sole 3 reti subite (2 dal Cus Palermo alla 13^ ed una del Torregrotta alla prima di ritorno) si conferma la migliore difesa casalinga dell´intera categoria, con la rete inviolata da 491´.
Meglio della Ciappazzi, ha finora fatto solo l´Aci S.Antonio (Eccellenza gir.B) che nelle 14 partite disputate tra le mura amiche ha subito solo 2 reti.

MONTEMAGGIORE: sale a 4 il numero delle sconfitte consecutive della squadra di Pino Zappìa che non va più a punti dalla vittoria ottenuta il 17 febbraio a Termini Imerese. Nel girone di andata, tra la 9^ e la 12^ giornata di andata, vale a dire contro le stesse avversarie seppur a campi invertiti, i punti ottenuti erano stati 8 su 12.i

TORREGROTTA: L´undici di Enzo Borelli, mantiene il primato nel girone in fatto di pareggi (10) tutti conseguiti nelle prime 17 partite disputate. Nelle successive dieci gare però, si registra una decisa inversione di tendenza, dal momento che la squadra rossoblù, dopo lo 0-0 interno del 6 gennaio contro il Collesano, non ha più concluso in parità, conseguendo sette sconfitte, cui hanno fatto seguito le tre affermazioni ottenute negli ultimi 270´.

MAMERTINA: Sono 303 i minuti senza segnare gol, fatti registrare dalla squadra di Massimo Bontempo. Di Ferrara, al 57´ della partita vinta al "Ducezio" contro i Delfini il 20 febbraio scorso (2-1) l´ultima marcatura, cui hanno fatto seguito, lo 0-0 a Milazzo contro il Sacro Cuore e le due sconfitte per 1-0 contro Spadaforese e Rocca Caprileone.

COLLESANO: I madoniti si confermano la "bestia nera" del Cefalù, avendone frenato il cammino, sia all´andata (0-0 al "Santa Barbara") che nel retour-match di domenica (1-1).

599 RETI: sono il bottino fatto registrare finora dopo 214 gare disputate (con due partite da recuperare) alla 27^ giornata, 67 in più rispetto a quelle della 27^ giornata dello scorso campionato, di cui 50 messe a segno dalle formazioni ospitanti e 17 da quelle fuori casa).

LA CLASSIFICA DEL GIRONE DI RITORNO

29 IGEA V.-ROCCA CAPRILEONE
27 CEFALU´
25 SPADAFORESE* - SACRO CUORE MILAZZO
22 DELFINI V.MARIA
18 CIAPPAZZI
16 MAMERTINA
15 MONTEMAGGIORE
14 REAL CALCIO
11 TORREGROTTA
10 SANT´AGATA** - CUS PALERMO*
8 COLLESANO
3 PATTI
2 EQUIPECOMPRENSORIO PALERMO

*: n° di gare da recuperare


CONFRONTO ANDATA/RITORNO (il raffronto si riferisce alle prime 12 giornate in calendario)

+20 DELFINI V.M.
+ 6 SACRO CUORE MILAZZO
+ 4 CEFALU´
+ 3 IGEA VIRTUS
+ 2 SPADAFORESE*, CUS PALERMO*, MAMERTINA, COLLESANO
0 ROCCA CAPRILEONE
- 1 CIAPPAZZI, REAL CALCIO
- 4 PATTI
- 5 TORREGROTTA
- 6 S.AGATA** - EQUIPECOMPRENSORIO
- 8 MONTEMAGGIORE



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account