20 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

IL TORREGROTTA AL PRIMO "SPAREGGIO" PERMANENZA - Al Comunale, vietato sbagliare contro l´Aci Sant´Antonio. Dopo due stagioni, torna Filippo Sgrò

23-01-2015 19:30 -
Messa agli archivi l´avventurosa (...) trasferta di Randazzo e metabolizzata non senza qualche inevitabile punta di rammarico, la pur evitabilissima sconfitta rimediata ad opera della ostica compagine etnea, il Torregrotta ha ultimato con la leggera seduta di rifinitura di questa sera, la settimana di preparazione al turno ormai imminente, con il quale la stagione taglia il "traguardo volante" dei due terzi del proprio cammino..
Bussa alle porte infatti, il delicatissimo confronto in chiave play-out contro l´Aci Sant´Antonio, squadra guidata in panchina da Lucio Tosto e appena un punto alle spalle dei rossoblù di Giannicola Giunta.

Banco di prova insidioso, quello che si apprestano ad affrontare Alessandro Aricò (all´andata relegato in panchina per guai fisici) e soci, alle prese con quella che gli addetti ai lavori di sponda catanese, definiscono "una squadra da play-off dalla classifica bugiarda", che giunge in riva al Tirreno con la dichiarata intenzione di riscattare le due pur dignitose sconfitte consecutive con Sporting Taormina e Trecastagni, per riprendere il cammino verso la permanenza.

Identico obiettivo, quello che ci si prefigge in casa torrese, con una classifica che non consente affatto distrazioni di sorta e con la voglia di dare seguito alla striscia di vittorie casalinghe che iniziata con l´Atletico Pedara e proseguita prima della sosta natalizia contro il Troina, si mantiene ancora aperta grazie all´importante affermazione di due sabati addietro nel derby del Comunale contro la Pro Mende.
Va da sé, che un successo contro l´undici acese, oltre a distanziare una diretta concorrente, consentirebbe alla truppa rossoblù, di affrontare con maggiore serenità il difficilissimo trittico di gare che li attende dalla prossima settimana (Forza Calcio Spadaforese al "Bonanno", Sporting Taormina in casa e Trecastagni al "La Carlina").

Per la gara di domani pomeriggio (fischio d´inizio ore 14,30, arbitro il signor Sorbello), il tecnico torrese dovrà rinunciare, oltre all´infortunato "di lungo corso", Antonio Ruggeri ed alla punta classe ´97 Emanuele Romeo, appiedato per un turno dal Giudice Sportivo, anche ad Alessandro Cucè. Per il 22enne terzino sinistro di Spadafora infatti, stoicamente rimasto in campo per l´intero arco dell´incontro, l´infortunio subito ad inizio gara, apparentemente senza conseguenze, si è rivelato più serio del previsto, stante la frattura dello scafoide che richiederà uno stop di almeno una quarantina di giorni.

Di contro, rientra il centrale difensivo Andrea Irrera, assente per squalifica nel match dell´"Attilio Grimaldi". Torna disponibile e difenderà la causa rossoblù fino al termine della stagione, anche il grintoso fluidificante di destra, Angelo Bonaffini, mentre fa il suo ritorno con la casacca della squadra del suo paese, dopo i due campionati vinti con la maglia della Ramet, Filippo Sgrò.
Il 24enne arcigno difensore torrese, "allevato" e cresciuto nel vivaio dell´ASD, si è prontamente messo a disposizione della società, apponendo nero su bianco in settimana per essere inserito nella rosa degli arruolabili.

Sul fronte degli "under", Giunta, fatta la spunta dei disponibili richiama a sé i ´98 Falcone e Sittineri, che si aggiungono al ´95 Arnò ed ai ´96 Vinci, Cacciotto e Giuseppe Scibilia, nel completare l´agguerrita pattuglia "juniores" disponibile al momento.

Ultima annotazione infine per il difensore Valerio Impalà, sottopostosi presso l´Istituto Ortopedico del Mezzogiorno di Ganzirri (Messina) ad intervento per la riduzione della lussazione alla spalla sinistra, rimediata a Venetico in occasione del retour match del primo turno di Coppa Italia con la Forza Calcio Spadaforese.
L´intervento che risulta tecnicamente riuscito, comporterà un periodo di convalescenza di circa due mesi e mezzo che permetterà al generoso ma sfortunato calciatore torrese di tornare a calcare i campi di gioco sin dall´avvio della prossima stagione.

La lista dei convocati:

PORTIERI
GIUNTA T. - VINCI (96)

DIFENSORI
BERTINO - BONAFFINI - IRRERA - LEO - SCIBILIA G.PPE (96) - SGRO´

CENTROCAMPISTI
CACCIOTTO (96) - CAMBRIA - CUCE´ G. - FALCONE (98) - SCIBILIA D.F. - SQUADRITO

ATTACCANTI
ARICO´ - ARNO´ (95) - SCILIBERTO - SITTINERI (98)


SQUALIFICATO: ROMEO (97)
DIFFIDATI: LEO, A.CUCE´


I PROSSIMI IMPEGNI DEL TORREGROTTA

31/1 (sabato) F.C.SPADAFORESE - TORREGROTTA
7/2 (sabato) TORREGROTTA - SPORTING TAORMINA
14/2 (sabato) TRECASTAGNI - TORREGROTTA
22/2 (domenica) RANDAZZO - TORREGROTTA
28/2 (sabato) TORREGROTTA - ACI SAN FILIPPO


L´ACI SANT´ANTONIO IN TRASFERTA

F.C. SPADAFORESE - 2-0
TRECASTAGNI - 1-0
ACI SAN FILIPPO - 2-5
SAN GREGORIO - 0-0
JONICA F.C. - 0-1
TROINA - 0-2
PRO MENDE - 2-0
RANDAZZO - 1-0
SPORTING TAORMINA - 3-1

GIOCATE: 9
VINTE: 3
PAREGGIATE: 1
PERSE: 5
RETI SEGNATE: 9
RETI SUBITE: 11

Realizzazione siti web www.sitoper.it