30 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

PER L´ASD TORREGROTTA INIZIA LA SETTIMANA DELLE "GRANDI DECISIONI" - In agenda l´incontro con l´Amministrazione Comunale e la definizione dei quadri tecnici, primi passi in vista della nuova stagione.

10-06-2013 14:15 -
Una veduta dall´alto del Comunale di Torregrotta
Messa in bacheca la Tirreno Cup, ennesimo trofeo conquistato da un settore giovanile che non smette mai di regalare soddisfazioni in società oltre che dare sempre maggior lustro al nome della Torregrotta sportiva, continua senza sosta e lontano dai frastuoni di "radio-mercato", l´attività dell´´ASD, con il suo massimo esponente Nino Sindoni ed il proprio entourage, impegnatissimi su più fronti per costruire le premesse per la stagione 2013/14 che si preannuncia ricca di appuntamenti.

Settimana "rovente" quella che attende il Direttivo rossoblù, che mentre si prepara a salutare il 2012/13 con le ultime manifestazioni ludico-sportive della propria Scuola Calcio e con il gruppo Giovanissimi/Allievi che continua a tenersi in allenamento in vista dello "stage" del 20 e in procinto di definire un´interessantissima amichevole prima dei saluti finali, sarà chiamato ad un doppio appuntamento ravvicinato , dal quale si comincerà a delineare l´immediato futuro della società che nei prossimi giorni taglierà il prestigioso traguardo dei 40 anni dalla sua fondazione.

Domani sera infatti (martedi), alle 21,30 presso il Municipio, il Direttivo dell´´ASD, presidente Sindoni in testa, sarà ricevuto dal Sindaco della cittadina torrese, dott.Antonino Caselli e dal suo Vice, nonché Assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo, sig.Vincenzo Gitto, che accogliendo l´istanza prodotta dal n.1 del sodalizio di Viale Europa non più di qualche settimana addietro, incontreranno i rappresentanti della prima espressione calcistica cittadina per quell´atteso confronto nel corso del quale verranno poste sul tavolo, le problematiche e le aspettative del club e gli auspicati interventi da adottare sia in materia "manutenzione stadio" che per tutti gli altri aspetti concernenti la gestione di una società che forte dei suoi oltre 200 tesserati, di cui 120 della florida Scuola Calcio, attende dal Primo Cittadino e dall´Assessore al ramo, risposte chiare, concrete ed inequivocabili, al fine di garantire una continuità sempre più difficile da realizzare in tempi di austerity con la sola forza della passione e dell´amore per il sociale.

Con perfetta scelta di tempo e a distanza di 24 h. dal delicato "rendez-vous" con gli esponenti dell´´Amministrazione Locale, Presidente, Direttivo e Consiglieri, si ritroveranno mercoledi sera ancora una volta faccia a faccia in sede per fare il punto della situazione tecnica nelle varie categorie nelle quali è articolata l´attività del club, soprattutto alla luce degli imminenti impegni agonistici e della Scuola Calcio, in presenza dei quali, l´ASD Torregrotta non intende farsi trovare impreparata.
Formalizzata frattanto la richiesta di iscrizione al Campionato Regionale Giovanissimi, acquisita di diritto grazie alla vittoria del titolo provinciale nel Comitato di Messina e già inviata secondo le modalità di rito, quella di ripescaggio per la partecipazione al Campionato Regionale Allievi, l´attesa maggiore, soprattutto negli ambienti esterni, sembra focalizzarsi sulla sempre più ambita panchina della Squadra Maggiore, il cui titolare sarà chiamato a guidare il Torregrotta nel suo 12° campionato di Promozione (il 6° consecutivo), nell´ottica di una politica societaria sempre di più volta alla valorizzazione del proprio parco juniores.

In questo senso, negli ambienti sportivi locali e tra gli addetti ai lavori del comprensorio, il "toto-allenatore" ha prodotto una serie di nomi di tecnici di categoria, tutti fortemente motivati e pronti ad assumere il timone nell´ipotesi di un avvicendamento sulla panchina che fino al 21 aprile scorso ha visto seduto Enzo Borelli. La società mantiene tuttavia il più stretto riserbo e nel far perdurare l´attesa per la fatidica "fumata bianca", renderà note le proprie decisioni solo a conclusione dei "lavori".

Realizzazione siti web www.sitoper.it