24 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

PER ROCCA E CEFALU´ ARRIVA IL GIORNO DEL GIUDIZIO... - Big-match a Capo d´Orlando. Igea in casa del Montemaggiore. Delfini-Patti, si salvi chi può.

21-12-2012 16:45 -
Inevitabile il titolo dedicato alla gara clou di fine anno solare, in un turno, il primo dopo la chiusura della sessione straordinaria del calcio-mercato, che propone 4 anticipi ed altrettante gare alla domenica pomeriggio e segna l´inizio della fase discendente del torneo.
Campo principale è per la seconda settimana consecutiva Capo d´Orlando, dove Rocca Caprileone e Cefalù, posticipano, alla faccia dei Maya, il "giorno del giudizio", in un match incertissimo, dal quale probabilmente non dipenderà l´esito del campionato, ma che nell´eventualità di un segno "1", proietterebbe la capolista definitivamente nell´orbita promozione. Di fronte il secondo miglior attacco del girone (il Rocca con 30 reti) e la seconda migliore difesa (Cefalù con 11 gol subiti), con la squadra di casa (bloccata sul campo amico nelle ultime due esibizioni e imbattuta dal match di andata), intenzionata a riscattare l´unico k.o. fin qui subito.
Sempre in anticipo, la Spadaforese punta al bis interno consecutivo ospitando il Real Termini che nella settimana seguente il pesante k.o. interno col Torregrotta, ha visto il passaggio di consegne alla guida tecnica, da Rio ad Infantino.
Duello (per un posto) al sole, giusto per adattare alla situazione, il titolo di un famoso film western, quello di Terme Vigliatore, cui daranno vita, la Ciappazzi dalla miglior difesa del campionato (10 reti al passivo), rinfrancata dalla vittoria di mercoledi nel recupero di Patti ed il lanciato Torregrotta, in un match sulla carta molto equilibrato e la cui vincente potrebbe considerarsi a pieno diritto, pretendente principale a fare da guastafeste al quintetto di testa.
Ultimo anticipo della giornata, quello di Collesano, dov´è di scena il Sant´Agata che in terra madonita tenterà di arginare il prevedibile assalto della formazione di casa.
Domenica incentrata invece sul rettangolo di gioco di Cerda, dove l´Igea Virtus, sfruttando anche gli inevitabili effetti del match in programma ventiquattr´ore prima a Capo d´Orlando, prova a dare la spallata definitiva al Montemaggiore reduce da tre sconfitte consecutive.
A Milazzo, il Sacro Cuore punta a consolidare il suo quinto posto, ma dovrà vedersela con un Cus Palermo in serie positiva da sette turni e che dovrà dire se il pari del turno precedente con i Delfini, è stato per i cussini solo un incidente di percorso o l´inizio di una parabola discendente.
Per la Mamertina, dopo il capitombolo della settimana scorsa col Cefalù, arriva una palermitana più abbordabile. Vittoria quasi obbligata quindi in ottica salvezza, ma l´Equipecomprensorio che all´andata si impose 3-1, se sottovalutato potrebbe rivelarsi ostacolo più alto del previsto.
Sfida tra disperate, all´insegna del "si salvi chi può" infine a Palermo dove si affrontano le ultime due della graduatoria in un match nel quale il generoso ma sfortunato Patti, ha l´occasione per rilanciarsi al tavolo della permanenza, spingendo definitivamente a fondo i Delfini, giunti ormai, è proprio il caso di dirlo, all´ultima spiaggia.

Il programma della 1^ di ritorno nel girone B di Promozione (tra parentesi, i punti in classifica ed il risultato del match di andata)

CIAPPAZZI (23) - TORREGROTTA (23) - sabato (and.1-1)
COLLESANO (10) - SANT´AGATA (17) - sabato h.15 (and.0-3)
DELFINI V.MARIA (4) - PATTI (8) (and.0-1)
MAMERTINA (17) - EQUIPECOMPRENSORIO (9) (and.1-3)
MONTEMAGGIORE (23) - IGEA VIRTUS (30) - a Cerda (and.0-0)
ROCCA CAPRILEONE (34) - CEFALU´ (32) - sabato h.15 a Capo d´Orlando (and.0-2)
SACRO CUORE (25) - CUS PALERMO (18) - (and.0-0)
SPADAFORESE (28) - REAL CALCIO (18) - sabato (and.0-0)

IL 6 GENNAIO SI RIPRENDERA´ COSI´

CEFALU´ - MONTEMAGGIORE
CUS PALERMO - MAMERTINA
EQUIPECOMPRENSORIO - ROCCA CAPRILEONE
IGEA VIRTUS - SPADAFORESE
PATTI - SACRO CUORE
REAL CALCIO - CIAPPAZZI
SANT´AGATA - DELFINI V.MARIA
TORREGROTTA - COLLESANO


Realizzazione siti web www.sitoper.it